Home Bambino Istruzione

Didattica a distanza con giga gratis per gli studenti

di Lorenza Laudi - 18.11.2020 - Scrivici

didattica-a-distanza
Fonte: shutterstock
Didattica a distanza senza consumare gigabyte. E' l'invito del Governo che è stato già accolto da Tim, Vodafone e Wind Tre.

Dad senza consumare banda

Per aiutare gli studenti a seguire le lezioni da remoto, Tim, Vodafone e Wind 3 escluderanno le piattaforme di didattica a distanza dal consumo di giga previsto dai loro abbonamenti.

Lo prevede un accordo del governo: una soluzione per chi non può permettersi di avere a casa una connessione fissa a internet.

Il wifi in Italia

Secono l'Istat, l'istituto italiano di statistica, il 25% delle famiglie italiane non ha il Wifi nella propria abitazione. E questi ragazzi sono costretti a esaurire i giga del loro telefoni cellulari per seguire le lezioni. 

Da oggi però questi gigabyte verranno congelati.

L'iniziativa partita dal Governo

I Ministri dell'Istruzione Lucia Azzolina, per le Pari opportunità e la Famiglia Elena Bonetti, dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli e per l'Innovazione tecnologica e la digitalizzazione Paola Pisano hanno invitato i principali operatori di telefonia mobile a identificare soluzioni che agevolino i ragazzi nel seguire le lezioni da remoto.

Tim, Vodafone e Wind Tre hanno accolto l'invito del Governo ed escluderanno le piattaforme di didattica a distanza dal consumo di gigabyte previsto negli abbonamenti.

"Quando si affronta un'emergenza come quella che stiamo vivendo serve davvero il sostegno di tutti. Da marzo ad oggi lo Stato ha già investito oltre 400 milioni per il digitale a scuola. Iniziative come questa rafforzano l'impegno per supportare studentesse e studenti. Ringrazio chi ha aderito al progetto", ha dichiarato Azzolina. La connettività è un elemento ormai di "inclusione sociale" ha dichiarato Pauanelli. Mentre pisano ha detto:  "Siamo chiamati ad affrontare sfide complesse come formare i nostri giovani con la didattica a distanza. Il modo più efficace per farlo – ha aggiunto – e anche quello più etico è di creare progetti di solidarietà in cui pubblico e privato mettono insieme le loro energie per l'interesse della collettività".

Da quando i giga saranno gratis per la Dad?

Vodafone ha fatto sapere che partirà oggi, 18 novembre, Wind Tre il 23 novembre. 

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli