Frasi

Frasi sulla scuola e sulla fine dell'anno scolastico

Di Sveva Galassi
fine-scuola
4 giugno 2020 | Aggiornato il 8 giugno 2020
La scuola sta per terminare e un altro anno è passato, anche se è stato davvero particolare a causa della quarantena. Abbiamo raccolto per voi una serie di frasi sulla scuola, sul suo inizio e sulla sua fine e sull'educazione in generale.

Sta per finire la scuola! Sicuramente questo è stato un anno particolare per tutti gli alunni, a causa dell'obbligo di quarantena che ha caratterizzato i mesi da marzo in poi. Molti studenti sono stanchi, ma anche felici per aver portato a compimento un percorso importante. 

 

Per questo motivo abbiamo selezionato alcune frasi sulla scuola, che possono incoraggiare e stimolare tutti i bambini e i ragazzi e che possono essere dedicate a figli, compagni di classe, studenti, ecc. Buona lettura.

 

Frasi sulla scuola

 

Ecco alcune bellissime frasi d'autore sulla scuola, tra le più eleganti e che possono essere anche motivazionali. 

 

  1. «La scuola è il nostro passaporto per il futuro, poiché il domani appartiene a coloro che oggi si preparano ad affrontarlo».
    (Malcom X)
  2. «Il mondo può essere salvato solo dal soffio della scuola».
    (Talmud)
  3. «L'obiettivo principale della scuola è quello di creare uomini che sono capaci di fare cose nuove, e non semplicemente ripetere quello che altre generazioni hanno fatto». (Jean Piaget)
  4. «Colui che apre una porta di una scuola, chiude una prigione». (Victor Hugo)
  5. «La ragione principale per andare a scuola è quello di imparare, per il resto della vita, che c'è un libro per tutto». (Robert Frost)

 

Frasi sulla scuola di Don Milani

 

Don Lorenzo Milani (1923-1967), cattolico e docente italiano, è stato un personaggio importante nell'ambito della didattica e il suo pensiero, aperto e accogliente nei confronti dei giovani più poveri, è ancora molto significativo per la scuola italiana. Di seguito alcune sue frasi:

 

  1. «Piuttosto mi piacerebbe dire una parola in più, ma non ai giudici, piuttosto ai maestri, ai genitori e ai ragazzi. Se cioè tutti quei begli argomenti sull'obiezione di coscienza si possano applicare anche dal ragazzo nei confronti dei genitori o del maestro». (Lorenzo Milani)
  2. «In quanto alla loro vita di giovani di domani, non posso dire ai miei ragazzi che l'unico modo di amare la legge è di obbedirla. Posso solo dir loro che essi dovranno tenere in tale onore le leggi degli uomini da osservarle quando sono giuste (cioè quando sono la forza del debole). Quando invece vedranno che non sono giuste (cioè quando non sanzionano il sopruso del forte) essi dovranno battersi perché siano cambiate». (Lorenzo Milani)
  3. «Se si perdono i ragazzi più difficili, la scuola non è più scuola. É un ospedale che cura i sani e respinge i malati». (Lorenzo Milani)
  4. «Su una parete della nostra scuola c'è scritto grande: I CARE. È il motto intraducibile dei giovani americani migliori. Me ne importa, mi sta a cuore. È il contrario esatto del motto fascista -Me ne frego-». (Lorenzo Milani)
  5. «Avere il coraggio di dire ai giovani che essi sono tutti sovrani, per cui l'obbedienza non è ormai più una virtù, ma la più subdola delle tentazioni, che non credano di potersene far scudo né davanti agli uomini né davanti a Dio, che bisogna che si sentano ognuno l'unico responsabile di tutto». (Lorenzo Milani)

 

Frasi sulla fine della scuola

 

Ecco un po' di frasi da "fine della scuola", da dedicare a ragazzi che stanno per terminare l'anno scolastico o addirittura a compagni di classe. 

 

  1. «Una vita senza esami non vale la pena di essere vissuta». (Socrate)
  2. «Arriverà l'ultimo giorno di scuola, e mi metterò a piangere… dalla gioia!».
  3. «Aspettavo questo ultimo giorno di scuola dall'ultimo giorno delle vacanze di Natale».
  4. «Scuola: sbadigliando si impara. Anche questa è fatta. Buone vacanze amici!»·
  5. «Abbiamo condiviso felicità e paure. Abbiamo condiviso compiti e suggerimenti. E quando ero in difficoltà, tu mi hai sostenuto. Grazie!».

 

Frasi sull'inizio della scuola

 

E, in attesa dell'arrivo di settembre (non troppo presto), ecco alcune frasi sull'inizio della scuola.

 

  1. «Lo scopo della scuola è quello di trasformare gli specchi in finestre». (Sydney J. Harris)
  2. «Una buona testa e un buon cuore sono una combinazione formidabile. Ma quando ci aggiungi una lingua o una penna colta, allora hai davvero qualcosa di speciale». (Nelson Mandela)
  3. «Fa' la punta alla matita / corri a scrivere la tua vita. / Scrivi parole diritte e chiare: / Amore, lottare, lavorare». (Gianni Rodari)
  4. «Settembre settembrino, / matura l'uva e si fa il vino, / matura l'uva moscatella: / scolaro, prepara la cartella!». (Gianni Rodari)
  5. «Il primo giorno di scuola eravamo tutti come delle bocce lanciate a caso su un biliardo, qualcuna un po' prima e qualcuna un po' dopo, secondo l'ordine d'arrivo nei banchi. Ma Pucci notava che gli scolari arrivati nei banchi più avanti erano quelli che andavano avanti bene negli studi, e gli scolari arrivati nei banchi più indietro erano quelli che restavano indietro». (Gianni Celati)

 

Frasi celebri sull'educazione

 

È importantissimo aiutare bambini e ragazzi ad acquisire le competenze fondamentali e necessarie per la loro vita: tutto parte dalla scuola, oltre che dalla famiglia. Ecco alcune frasi celebri sull'educazione.

 

  1. «Quello che vogliamo è vedere il ragazzo alla ricerca della conoscenza, e non la conoscenza alla ricerca del ragazzo».
    (George Bernard Shaw)
  2. «Chi apre la porta di una scuola, chiude una prigione». (Victor Hugo)
  3. «La scuola è l'ingresso alla vita della ragione». (Jerome Bruner)
  4. «Cos'è la cosa più importante che uno impara a scuola? L'autostima, l'appoggio e l'amicizia». (Terry Tempest Williams)
  5. «Se si giudica un pesce dalla sua capacità di arrampicarsi sugli alberi, passerà la sua vita a credere di essere stupido». (Albert Einstein)