Home Bambino Istruzione

Giornata dei calzini spaiati, 3 febbraio 2023

di Sveva Galassi - 30.01.2023 - Scrivici

calzini-spaiati
Fonte: Shutterstock
Venerdì 3 febbraio 2023 viene celebrata la "Giornata dei calzini spaiati" per sensibilizzare grandi e piccoli sull'autismo e su altre diversità.

In questo articolo

Giornata dei calzini spaiati

Accade spesso di smarrire un calzino, perdendolo in lavatrice o sotto al letto. In questi casi resta l'altro calzino, detto "spaiato". Questa può essere una simpatica metafora dell'amicizia e dello stare insieme: accade a volte di perdersi e poi di ritrovarsi, riabbracciandosi con la consapevolezza di essere sempre stati uguali. 

Venerdì 3 febbraio viene festeggiata la Giornata dei calzini spaiati 2023. La giornata si festeggia ogni anno ogni primo venerdì del mese di febbraio. Si tratta di una celebrazione piuttosto insolita, ma molto divertente, che già da alcuni anni viene ricordata per sensibilizzare grandi e piccoli sull'autismo e su altre diversità e per diffondere lo spirito dell'accoglienza e dell'uguaglianza.

Il riferimento ai calzini indica che la diversità è unicità e che è fondamentale relazionarsi con gli altri senza mai giudicare.

Giornata dei calzini spaiati, idea di una maestra del Friuli-Venezia Giulia

Questa iniziativa così particolare, in Italia, è venuta dai bambini della scuola elementare di Terzo di Aquileia, che si trova in provincia di Udine, ed è stata promossa dalla maestra Sabrina Flapp. 

L'obiettivo della proposta era per i bambini fare capire che le diversità non mutano l'essenza delle cose. Infatti, due calzini differenti sono sempre e comunque calzini, in grado di portare a termine la loro funzione primaria. 

Per partecipare all'iniziativa occorre soltanto indossare due calzini uno diverso dall'altro e passare così tutta la giornata. Anche insegnanti, genitori e nonni possono aderire.

Chi lo desidera può realizzare una fotografia dei propri "calzini spaiati" e condividerla sul proprio profilo Facebook, Twitter o Instagram, utilizzando l'hashtag #calzinispaiati2023.

Tra i vari tag c'è anche @autismoParoleperdirlo.

Oggi è la giornata dei CALZINI SPAIATI! Cruccio e divertimento di ogni famiglia. Succede anche a voi? In quale universo...

Pubblicato da NostroFiglio su Venerdì 5 febbraio 2021

La filastrocca dei calzini spaiati

«Filastrocca dei calzini spaiati» di Mimmo Mòllica

Sarà il figlio sbagliato,

il calzino spaiato?

Non si trova il fratello,

chi dei due è più monello?

Ma non siamo sbagliati,

siamo solo «spaiati»,

che non vuol dire persi,

ma soltanto «diversi».

Ed in fondo noi siamo fratelli,

non è detto che siamo gemelli,

non c'è uno più scaltro,

non siam fatti l'uno per l'altro,

o come dice qualcuno

non siam fatti l'altro per l'uno.

Pure Tizio con Caio

formavano un «paio»,

e non si sono mai persi,

son rimasti soltanto diversi.

Mimmo Mòllica

Il gioco dei calzini spaiati

Il gioco dei calzini spaiati è da fare in gruppo, bisognerebbe essere almeno in 4/5. Tutti i bambini devono indossare ai piedi dei calzini diversi e devono sedersi in cerchio su un tappeto. 

In seguito a tutti i piccoli vengono dati una penna e un bigliettino, e su quest'ultimo ognuno deve scrivere cosa gli piace del coetaneo seduto alla sua destra. Le varie frasi devono iniziare con: "Mi piace perché.

..". Ecco alcuni esempi: "Mi piace Giulia perché... è simpatica", oppure "Mi piace Andrea perché... è riflessivo". Finito un giro e letti tutti i bigliettini ad alta voce, ci si alza in piedi e si cambia il luogo in cui si era seduti, formando così un "nuovo cerchio".

L'obiettivo di questo gioco, da spiegare ai bambini, è quello di valorizzare le qualità e le caratteristiche dei coetanei, capendo che ognuno di noi è unico e inimitabile. 

Se i bambini non hanno ancora imparato a scrivere, possono comunque fare questo gioco esprimendo la frase "Mi piace perché..." ad alta voce. 

Giornata dei calzini spaiati, disegni

Procuratevi un paio di forbici, fogli o cartoncini bianchi, e anche pennarelli colorati, matite a colori e tempere. Fate il modo che il bambino (o la bambina) disegni un paio di calzini sui fogli bianchi e ditegli di colorare il primo calzino in un modo e il secondo in un altra maniera, in modo che risultino completamente diversi.

Dopo averli colorati, ritagliate insieme i calzini e fate un buchino in alto su ognuno. Prendete lo spago (o il filo trasparente) e infilatelo nei fori dei calzini di carta. Creerete così una simpatica e allegra decorazione per celebrare con i vostri piccoli la Giornata dei calzini spaiati.

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli