Home Bambino Istruzione

Mascherine in classe: quando sono obbligatorie?

di Niccolò De Rosa - 17.09.2021 - Scrivici

mascherine-in-classe
Fonte: Shutterstock
Anche quest'anno la scuola riparte nel segno delle misure anti-COVID. Ma con il vaccino, cambia qualcosa per le mascherine in classe?

Dopo mesi decisamente travagliati, anche per la scuola è finalmente tempo di ripartire e con la campagna vaccinale ancora in atto, le misure di sicurezza sanitaria diventano più importanti che mai per percorrere l'ultimo miglio verso l'uscita dal tunnel pandemico.

Anche nel 2021/2022 infatti, i nostri ragazzi dovranno tornare in aula consapevoli di dover fare ancora un po' di attenzione per tutelare la loro salute ed evitare sgraditi ritorni alla Didattica a Distanza. Tra queste misure, ovviamente, spicca ancora l'uso delle mascherine in classe...

In questo articolo

Mascherine: quando si devono usare?

Tra le indicazioni fornite dal Ministero per mettere in sicurezza l'universo scuola (e confermate dal decreto ratificato il 10 settembre 2021), anche per quest'anno scolastico le mascherine occupano un ruolo di primaria importanza.

Mascherine: quando si devono indossare?

La risposta è semplice: nelle classi con ragazzi sopra i 6 anni, nei luoghi chiusi la mascherina va indossata sempre, sia in classe che nei corridoi. Ma ci sono delle eccezioni

Quando non si devono indossare?

All'aperto e durante le ore di eucazione fisica, le mascherine possono essere tolte, a patto di rispettare il distanziamento fisico (due metri). Da quest'anno poi, lo stesso Ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi ha fatto sapere che nelle classi in cui tutti i componenti, alunni e insegnanti, abbiano completato il ciclo vaccinale da almeno 14 giorni, sarà possibile levarsi le mascherine.

Mascherine per i bimbi dell'asilo

Per gli asili nido e le scuole dell'infanzia, invece è stato confermata l'assenza di l'obbligo di mascherina e distanziamento nella fascia d'età 0-5 anni, in quanto il contatto fisico è considerato importantissimo per la crescita.

La novità Green Pass

Quest'anno poi la presenza del Green Pass, ottenibile vaccinandosi o sottoponendosi a tampone o test molecolare, sarà un fattore importante per l'accesso alle strutture scolastiche. Infatti, esclusi bambini e ragazzi fino alle superiori, non coinvolti dal provvedimento, chiunque vorrà varcare l'ingresso di una scuola dovrà mostrare il proprio "certificato verde".

Personale scolastico, corpo docente, genitori ed eventuali accompagnatori degli alunni dovranno dunque esibire il Green Pass per poter accedere agli istituti. Le multe per chi non rispetterà le regole potranno variare dai 400 ai mille euro.

FONTI: Gazzetta ufficiale

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli