Home Bambino Istruzione

6 modi per stimolare l'apprendimento dei bambini in estate

di Sara De Giorgi - 20.07.2021 - Scrivici

bambini-in-estate
Fonte: Shutterstock
Come stimolare la creatività e l'apprendimento dei bambini in estate? Ecco sei validi suggerimenti.

Le vacanze estive possono rappresentare un'occasione unica per stimolare l'apprendimento e la creatività dei bambini, per rafforzare i legami familiari e per facilitare al tempo stesso il ritorno sui banchi.

È possibile incoraggiare in modo divertente l'apprendimento dei bambini in estate. Ecco sei suggerimenti di Kumon, azienda nel settore dell'istruzione a livello mondiale, presente in più di 50 paesi, in 5 continenti. Il marchio è stato fondato 60 anni fa da Toru Kumon, un insegnante di matematica, a Osaka, in Giappone.

Il metodo Kumon mira a sviluppare la massima capacità di apprendimento di ogni studente e a promuovere lo sviluppo delle competenze in modo autonomo. 

In questo articolo

1. Cantate e leggete con i vostri bambini

Stimolate la memoria dei bambini, aumentate il loro vocabolario e alimentate la loro immaginazione attraverso la musica e i libri. È vero che i bambini in estate sono più restii a dedicarsi allo studio, ma farlo in modo giocoso può essere un ottimo spunto, soprattutto praticando attività all'aperto, al di fuori del solito ambiente di studio.

Fateli cantare un po' ogni giorno. Il canto è una delle migliori attività da fare in famiglia. Internet è uno strumento fantastico per trovare canzoni adatte ai più piccoli: con una piccola ricerca troverete tanti brani che aiuteranno i piccoli nella scoperta di nuovi vocaboli e nozioni.

Leggete anche insieme ogni giorno: bastano 15 minuti. L'ora di andare a letto è un momento perfetto per leggere insieme: stimolerete così la curiosità e la passione per la letteratura nei bambini.

2. Allenate la mente dei vostri figli durante la mattina

Il momento migliore per incoraggiare l'apprendimento estivo con musica, libri, ecc. è al mattino, perché i bambini sono più freschi e più energici.

3. Giocate in famiglia

I giochi da tavolo possono rappresentare un modo divertente per incoraggiare l'apprendimento dei bambini in estate; attraverso questi si imparano i numeri, si fanno le operazioni di base, si classificano e confrontano gli elementi, e tanto altro.

Inoltre, questo tipo di giochi stimolano una sana competizione e insegnano a vincere, ma anche a perdere.

Anche le attività all'aria aperta in famiglia rappresentano un'ottima occasione per incoraggiarli ad apprendere e l'estate è il momento ideale per godere del bel tempo all'aperto.

4. Limitate l'uso di televisione, cellulari, tablet

Per promuovere l'apprendimento estivo, è molto importante limitare il tempo che i bambini trascorrono guardando la TV o giocando con il cellulare o il tablet.

I bambini hanno bisogno della conversazione per rafforzare il linguaggio e necessitano del gioco per rimanere attivi. Inoltre, l'esposizione prolungata a cellulari e tablet produce dipendenza e deficit di attenzione, e influenza la concentrazione e la memoria a causa della velocità dei contenuti.

5. Create un album delle vacanze

Riempite i vostri album con le foto delle vacanze in famiglia. Stampate le fotografie e accompagnate ognuna di esse con testi che vi possano ricordare i momenti condivisi insieme.

6. Assegnate ai bambini compiti da svolgere in casa

Fate in modo che i bambini inizino a occuparsi di piccoli compiti a casa, come mettere in ordine la stanza, apparecchiare la tavola, ecc. Ciò insegna loro a essere autonomi e responsabili, due grandi virtù necessarie per l'apprendimento.

Le vacanze sono un'occasione per incoraggiare l'apprendimento estivo e trasformare la "quantità di tempo" in "tempo di qualità", integrando gioco e apprendimento in modo divertente e intelligente.

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli