Home Bambino

Nomi indiani da dare a bambini e bambine

di Elena Berti - 29.12.2021 - Scrivici

nomi-indiani
Fonte: Shutterstock
Nomi indiani per bambini: quali sono i migliori, più di moda, significato del nome femminile e maschile con origine indiana.

In questo articolo

Nomi indiani per bambini

La scelta del nome è sempre un momento impegnativo per i futuri genitori: accontentare i parenti? Rendere omaggio a chi non c'è più? Ispirarsi a un film o magari a una stagione? Oggi vi aiutiamo dandovi qualche spunto in più con una lista di nomi indiani per bambini.

Perché un nome straniero

I nomi italiani sono per molti ormai troppo comuni: c'è chi non rinuncia a dare il nome del padre o della madre, soprattutto in alcune regioni d'Italia, c'è chi invece si lascia trasportare dalle mode e quindi in certi periodi si hanno solo Giulia, Sofia, Leonardo o Giovanni. E c'è chi invece vuole distinguersi e per questo cerca ispirazione da culture lontane, scegliendo nomi che difficilmente avrà anche qualcun altro. Se fate parte di quest'ultima categoria siete nel posto giusto!

Nomi indiani

In Italia e in molti altri paesi i nomi sono spesso legati ai santi, e quindi hanno un significato storico. In altre culture, però, i nomi hanno invece significati profondi che risultano anche un augurio per il nascituro. L'India sicuramente fa parte di quelle culture in cui dare un nome a un bambino vuol dire in qualche modo benedirlo con un messaggio di speranza che può dipendere dal momento in cui è stato concepito, dalla famiglia, dal periodo storico. Insomma, se scegliete un nome indiano per vostro figlio assicuratevi di conoscerne il significato!

Nomi indiani per femmine

I nomi femminili di origine indiana sono davvero molti, ma abbiamo fatto per voi una selezione dei più belli e più semplici da utilizzare in Italia. 

Aadhya: donna potente

Aalia: che riveste un'alta posizione sociale

Adhira: forte, veloce

Alisha: di natura nobile

Arya: nobile

Arundhati: stella del mattino

Bimala: pura

Chandani: stella, chiaro di luna

Chandra: luna, splendente

Dayita: qualcuno che è amato

Denali: la grande

Eta: lucente

Garima: orgogliosa 

Indira: bellezza

Kamya: desiderio

Mahika: Terra

Meena: perla 

Naira: brillante

Ridhi: prosperità

Uma: tranquillità, ma anche splendore, fama e notte

Nomi indiani per maschi

Se invece aspettate un maschio, lasciatevi conquistare da uno dei tanti nomi ricchi di significato e ben auguranti che arrivano dall'India. Ve ne suggeriamo qualcuno. 

Adriel: che appartiene a Dio

Aditya: sole, Dio del sole

Ahmed: il più lodato

Bachra: gioia

Devansh: parte di Dio

Dhruva: costante

Haroon: speranza

Hritik: che viene dal cuore

Inay: Dio, simile a un Dio

Ishan: Dio del benessere e della ricchezza

Kalu: giovane sovrano ma anche ragazzo dalla pelle scura

Manik: gemma o rubino

Naksh: luna

Neev: fondamenta

Rahul: figlio di Buddha ma anche efficiente 

Ravi: compositore

Rishi: raggio di luce

Saad: felicità

Yamir: luna

Scegliere un nome indiano per la propria bambina o il proprio bambino è una scelta particolare che la o lo contraddistinguerà per tutta la vita!

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli