Home Bambino Psicologia

10 motivi validi per abbracciare il vostro bebè

di Sveva Galassi - 07.01.2021 - Scrivici

bebe-
Fonte: Shutterstock
Ci sono tanti motivi per i quali è importante tenere spesso in braccio il neonato. Innanzitutto fa bene all'autostima, poi allevia il dolore e consente una visione più ottimistica della realtà. Eccone dieci.

Alcune persone, soprattutto anziane, raccomandano di evitare di tenere in braccio il neonato per molto tempo perché altrimenti lo si vizia e lo si abitua a stare con una sola persona. Ma l'affetto e la protezione costanti di un genitore sono davvero così dannosi per il bebé?

In un articolo pubblicato sulla versione spagnola della rivista Babycenter, la giornalista Victoria Infante ha provato ad elencare tutti i motivi per i quali è importante tenere spesso in braccio il neonato. 

La Infante ritiene che sia assurdo non portare in grembo un bambino per paura che poi non vorrà più stare tra le braccia di qualcun altro. Per questo ha identificato 10 buoni motivi per i quali è fondamentale abbracciare il bebè. Ecco quali sono.

10 motivi per abbracciare spesso il bebè

Tenere spesso in braccio in bebè ha molti benefici. Ecco, secondo la giornalista, quali sono i motivi secondo i quali è utile abbracciare il proprio bimbo. 

  1. Allevia il dolore, la depressione, l'ansia e la tensione.
  2. Se il piccolo non sta bene, tenerlo in braccio offre un senso di sollievo.
  3. Migliora l'autostima di chi offre l'abbraccio e di chi lo riceve.
  4. Consente di avere una visione più ottimistica della realtà.
  5. Ha un effetto positivo sullo sviluppo del linguaggio e sul QI dei bambini.
  6. Rafforza il sistema immunitario.
  7. Stimola il livello di emoglobina, che trasporta l'ossigeno ai tessuti; infatti, quando i tessuti ricevono ossigeno, assumono nuova energia che "ringiovanisce" il corpo.
  8. Aumenta la vitalità e la curiosità e migliora lo sviluppo del neonato.
  9. Abbracciare il neonato non implica usura o spese, non fa consumare energia, non fa ingrassare, non inquina. E un abbraccio è restituibile.
  10. Poiché la pelle è l'organo più esteso, è necessario stimolarla, toccarla e accarezzarla, soprattutto si tratta di quella di un neonato".

Domande e risposte

Perché è importante tenere spesso in braccio il bebè?

Perché allevia il dolore, la depressione, l'ansia, offre un senso di sollievo al bambino. Inoltre migliora l'autostima di chi offre l'abbraccio e di chi lo riceve.

Abbracciare il neonato ha un effetto positivo anche sullo sviluppo del linguaggio? 

Sì. Non solo sullo sviluppo del linguaggio, ma anche sul QI dei bambini.

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli