Home Bambino Salute

Pandas, che cos'è e come riconoscerla

di Sara Sirtori - 01.03.2023 - Scrivici

pandas-2
Fonte: Shutterstock
Pandas è un acronimo che indica disordine pediatrico autoimmune associato alle infezioni da streptococco. Questi rari disordini hanno la caratteristica di insorgere in età pediatrica. Il 9 ottobre si festeggia la giornata mondiale.

In questo articolo

PANDAS: che cos'è

L'acronimo PANDAS, in inglese, sta per disordini neuropsichiatrici autoimmuni associati alle infezioni da Streptococco.
Questi rari disordini hanno la caratteristica di insorgere in età pediatrica, più frequentemente tra i 2 e i 12 anni. Si manifestano con tic o altri comportamenti compulsivi, e avvengono dopo un'infezione da streptococco beta-emolitico di gruppo A (per esempio una tonsillite o una scarlattina), periodi di remissione e anomalie neurologiche come iperattività motoria o movimenti coreiformi.

Nicole e la sindrome di PANDAS

Nicole, una bambina di 12 anni, ha scritto in una lettera rivolta a Giorgia Meloni, alcune parole sulla sindrome di PANDAS. Lo riporta la Gazzetta di Parma.

"Ti svegli un giorno e tutto è cambiato, dentro di me è come se convivessero due Nicole...In questa lotta si vince la vita. La vita senza pensieri brutti, senza paure, senza rabbia, senza tic, senza ossessioni. La vita che vorrei!
Senza sentirmi stanca…diversa…Da quando ho iniziato le cure ho vinto parte di questa lotta contro la "me" persa nella nebbia. I miei genitori hanno scoperto il nome della mia malattia sette anni dopo l'inizio dei sintomi, ho perso così tanto tempo e ho pensato che la mia vita non sarebbe mai tornata normale...mi sono sentita per tanto tempo come una foglia secca strappata dai rami dal vento d'autunno".

Le PANDAS e lo streptococco

L'infezione da streptococco provocherebbe la formazione di anticorpi contro il batterio, che agiscono anche verso alcuni tessuti cerebrali. QUesto meccanismo è simile a quello di un'altra manifestazione neurologica dello streptococco: la corea di Sydenham.

Le manifestazioni cliniche delle PANDAS sono però diverse da quelle della corea di Sydenham: l'esordio è improvviso e i movimenti delle mani e dei piedi sono fini (come se il bambino suonasse il pianoforte) e spesso compromettono alcune capacità motorie come la scrittura, e sono associate spesso a disturbi ansiosi o dell'alimentazione.

Nonostante le PANDAS siano universalmente riconosciute, non c'è assoluta certezza che l'infezione da streptococco sia la causa principale di questo disordine. Infatti, gli effetti della terapia antibiotica ed altre terapie immunologiche sono controversi e l'alta frequenza delle infezioni da streptococco nella popolazione contrasta con la bassa frequenza di PANDAS e non esiste un marker biologico di malattia.

Come diagnosticare le PANDAS

Per diagnosticare le PANDAS occorre osservare le manifestazioni cliniche dopo un'infezione da Streptococco beta emolitico di gruppo A. Per la diagnosi può essere utile la ricerca di laboratorio di segni dell'infezione da streptococco nel bambino con insorgenza di disordini ossessivo-compulsivi.

Non sempre è facile distinguere le PANDAS dalla corea di Sydenham. Nei bambini già affetti da disordini ossessivo-compulsivi, le PANDAS possono manifestarsi con un improvviso peggioramento degli stessi. Si possono manifestare inoltre cambiamenti dell'umore, deficit di attenzione e iperattività, disturbi del sonno e dolori articolari.

In presenza di sintomi compatibili con una PANDAS in associazione con una infezione da streptococco, è raccomandata la terapia dell'infezione con un trattamento antibiotico. Il trattamento antibiotico è identico a quello delle infezioni acute da streptococco e dovrebbe essere proseguito per 10 giorni. 

Corea di Sydenham: un disturbo simile alle PANDAS

La Corea di Sydenham è un disturbo del movimento causato da un'anomala risposta immunitaria a un'infezione da SBEGA.

  • È più frequente nelle femmine
  • Caratterizzato da movimenti rapidi, involontari, irregolari e non coordinati degli arti e della faccia
  • I movimenti spariscono nel sonno
  • Possono presentarsi anche alterazioni comportamentali, come la comparsa di ansia, fobie, ossessioni o compulsioni (bisogno di compiere successioni precise di azioni)
  • La durata è variabile e può andare da settimane a mesi, e al contrario delle PANDAS non presenta periodi di remissione (cioè periodi di transitoria scomparsa dei sintomi)

Fonte di questo articolo:

Ospedale Bambino Gesù: Dai tic allo streptococco: le PANDAS

National institute of mental healt: PANDAS—Questions and Answers

International OCD foundation: Signs & Symptoms of PANDAS/PANS

Mypersonaltrainer: Sindrome di Pandas

Crea la tua lista nascita

lasciandoti ispirare dalle nostre proposte o compila la tua lista fai da te

crea adesso

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli