Home Bambino Salute

Quanti sono i denti da latte e quando cadono?

di Francesca Demirgian - 27.05.2024 - Scrivici

denti-da-latte
Fonte: Shutterstock
Per tutti i bimbi arriva il momento in cui i denti da latte iniziano a cadere. Ma quanti sono e il quale periodo cadono solitamente? Tutte le informazioni

In questo articolo

Denti da latte: tutto quello che c'è da sapere

La caduta dei primi denti da latte è una grande emozione per grandi e bambini. Segna un importante cambiamento, avvisa che il bimbo non è più così piccolo e sta crescendo in fretta.

Pur trattandosi di un cambiamento normale, però, il passaggio da denti da latte a permanenti (o definitivi) può destare qualche dubbio e preoccupazione. Quando iniziano a cadere i denti da latte? Quanti sono in tutto? Quanto impiegano i denti nuovi a spuntare? Cerchiamo di rispondere ad ogni dubbio in questo articolo.

Quanti sono i denti da latte?

I denti da latte in tutto sono 20 e spuntano a partire dai 6 mesi circa, fino ai 2 anni e mezzo.

Il calendario della dentizione ci dice che, più o meno, entro i 6 mesi spuntano gli incivisi centrali inferiori, tra i 7 e gli 8 mesi gli incisivi centrali superiori, tra i 12 e i 18 mesi gli incisivi laterali, prima inferiori e poi superiori, seguiti a breve distanza dai primi molari, tra i 18 e i 24 mesi i canini inferiori e superiori e, infine, tra i 24 e i 30 mesi è la volta dei secondi molari. 

Ovviamente l'uscita dei denti non è identica per tutti i bambini, ma può cambiare. In alcuni bimbi i denti crescono prima in altri dopo. Solitamente, però, i primi dentini a spuntare sono anche i primi a cadere. 

Quando iniziano a cadere i denti da latte?

I primi denti da latte iniziano a cadere intorno ai sei anni. I primi sono gli incisivi inferiori centrali, seguono gli incisivi superiori centrali e poi, a mano a mano, gli altri dentini.

Come già detto per la crescita dei denti da latte, anche per la loro caduta vale il fatto che alcuni bambini sono precoci e altri tardivi, ma non c'è da preoccuparsi e, per qualsiasi dubbio, si può sempre parlare con il pediatra.

Verso i 6 anni inizia, dunque, l'eruzione dei denti permanenti che si completa mediamente intorno ai 13 anni.

Dalla caduta del dente da latte alla crescita del dente permanente può passare anche molto tempo, soprattutto nel caso degli incisivi laterali superiori e dei canini superiori. Vedere bambini con "grandi finestre" superiori e inferiori centrali è molto comune, soprattutto tra i 6 e gli 8 anni. E i bimbi sdentati strappano sempre un tenero sorriso.

Quali sono i denti da latte che non cadono?

Lo sapevate? Non tutti i denti da latte cadono. I primi, secondi e terzi molari non sostituiscono alcun dente da latte e quando crescono saranno poi permanenti.

Quanti denti cadono ai bambini? 

In tutto cadranno 20 denti da latte (10 nell'arcata superiore, 10 in quella inferiore) e verranno sostituiti dai denti permanenti (che sono 32).

Cosa fare se il dente da latte non cade da solo?

Dondola, dondola e poi, magari mentre di addenta qualcosa (un panino, un biscotto, una merendina), ecco che il dente si stacca e cade da solo, senza che il bambino neanche se ne accorga. Talvolta capita anche che il bimbo lo ingoi, proprio perché il dente si è incastrato nel cibo durante un morso.

Non sempre, però, va così: a volte il dondolio diventa fastidioso e staccare quel dentino si rivela necessario, può essere il bambino stesso o un adulto a staccarlo, afferrando il dentino con mani pulite, meglio ancora con una garza sterile e tirarlo ruotandolo leggermente. Un movimento deciso, veloce e il dentino sarà nella mano. 

Ma qual è il processo che fa cadere un dente? Tutto inizia con il riassorbimento graduale delle radici del dente. Sotto la gengiva il dente nuovo spinge e sopra l'altro cade. Il dente permanente deve trovare la sua casa e per farlo deve togliere le fondamenta dell'abitazione preesistente. 

Se non si riesce però a togliere il dentro e l'altro sotto preme sempre più, rischiando di stortarsi, è il caso di rivolgersi un dentista, meglio se dedicato solo ai bambini, in grado che possa valutare la situazione.

Quando spuntano i denti permanenti?

La cronologia dell'eruzione dei denti permanenti solitamente è la seguente:

  • Primi molari permanenti: intorno ai 6 anni. Il primo molare è il primo dente permanente, che non prende il posto di nessun dente da latte
  • Incisivi centrali e laterali: tra i 6 e i 7 anni
  • Canini: dai 9 agli 11 anni
  • Premolari permanenti: 10 – 11 anni
  • Secondi premolari permanenti: 12 – 13 anni

Le leggende di fatine e topolini da narrare ai bambini

E cosa si fa quando cade il primo dentino? Nelle famiglie si narrano leggende diverse. Il bambino, solitamente, mette il suo dentino sotto il cuscino (o in un altro luogo nascosto).

Nella notte passerà la "fatina dei denti" o il "topolino dei denti" che prenderà il dentino e lascerà un soldino o un piccolo regalino. Si tratta di una leggenda che va avanti da anni e che i bambini di tutti i tempi amano. 

Fonti

  • www.ospedalebambinogesu.it, materiale informativo sull'eruzione dei denti da latte e definitivi;
  • www.sip.it, materiale informativo sulla salute dei denti
  • AAP, Baby's First Tooth: 7 Facts Parents Should Know,

Crea la tua lista nascita

lasciandoti ispirare dalle nostre proposte o compila la tua lista fai da te

crea adesso

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli