Home Bambino Salute

Il mio bambino tossisce: ha il Covid-19?

di Ines Delio - 29.11.2022 - Scrivici

tosse-bambini-covid
Fonte: Shutterstock
Come distinguere una tosse normale dalla tosse Covid nei bambini? Ecco come si presenta, i sintomi da tenere sotto controllo, cosa fare nei casi sospetti

In questo articolo

Tosse Covid nei bambini

Non c'è da stupirsi che i genitori si preoccupino ogni volta che il loro bambino emette un colpo di tosse. Ma come si fa a capire se può essere il segnale di un'infezione da coronavirus o se si tratta di un'influenza stagionale? Secondo i Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie (Centers for Disease Control and Prevention - CDC), i bambini che si ammalano di Covid-19 manifestano solitamente sintomi lievi simili al raffreddore, mentre fortunatamente sono rari i casi gravi in neonati, bambini e ragazzi. Ecco cosa sapere sulla tosse Covid nei bambini.

Covid-19 nei bambini: i sintomi

Tra i principali sintomi del Covid-19 nei bambini ci sono:

  • febbre
  • tosse 
  • raffreddore
  • mal di gola
  • mal di testa
  • sindromi gastrointestinali con nausea, vomito e diarrea

I sintomi compaiono in media circa 6 giorni dopo l'esposizione al virus, ma nella maggior parte dei casi l'infezione nei bambini è di tipo asintomatica. Spesso, il coronavirus sembra assomigliare a un raffreddore o a una banale influenza. La tosse, quindi, può essere un sintomo da non sottovalutare, sebbene non sia sufficiente per determinare che il bambino sia affetto dal virus SARS-CoV-2

.

Covid, le differenze tra neonati e bambini

Sebbene la variante Omicron comporti sintomi più lievi, anche in età pediatrica e neonatale, stando a quanto spiega il dott. Luigi Orfeo, Presidente della Società Italiana di Neonatologia (SIN) c'è una piccola differenza tra bambini e neonati. Si tratta della sindrome infiammatoria multisistemica, che solitamente colpisce i più grandi, facendo avvicinare il decorso della patologia a quella degli adulti. Per quanto riguarda i contagi, la percentuale di neonati che a rischio Covid-19 nelle prime ore di vita resta piuttosto bassa: è stato stimato l'1,6% dei figli nati da madri positive, mentre il 2,6% può contagiarsi durante la degenza in ospedale. Infine, un restante 1,9% contrae il virus nei primi 30 giorni di vita.

Come si presenta la tosse da coronavirus?

Secondo Hector de Leon, medico pediatra di Kaiser Permanente in Colorado, la tosse Covid nei bambini è spesso secca, cioè non produce muco o catarro. Questo perché è probabilmente causata dall'irritazione dei tessuti polmonari dovuta al virus. È importante, tuttavia, notare che una percentuale di pazienti affetti da Covid-19 riferisce invece una tosse umida produttiva, spesso accompagnata da gocciolamento postnasale.

Poiché Omicron tende a insediarsi nelle prime vie respiratorie, i medici stanno notando un altro sintomo nei bambini piccoli: una tosse abbaiante che assomiglia al croup. Questo può accadere quando le strette vie respiratorie si infiammano o si gonfiano. Se il piccolo sviluppa una tosse canina, è importante parlarne con il medico, ma gli esperti dicono di non preoccuparsi perché è facilmente curabile. L'importante, quindi, è considerare il quadro generale quando diagnostichiamo la tosse, per capire se può trattarsi di Covid-19 o di un'altra infezione virale.

Covid nei bambini: cosa fare in caso di sintomi sospetti

Se il vostro bambino dovesse manifestare uno o più dei sintomi che abbiamo menzionato, e che fanno sospettare la presenza del virus del Covid-19, bisogna avvertire tempestivamente il pediatra, che si occuperà di fare un triage telefonico, allo scopo di individuare eventuali casi, probabili o confermati, di infezione da SARS-CoV-2.

Ad ogni modo, in caso di sintomi nei bambini è importante:

  • restare in casa, utilizzando, dove possibile, sistemi di protezione individuale
  • fare un tampone, per confermare o escludere la presenza di Covid-19.

Laddove il piccolo dovesse risultare positivo, il pediatra di fiducia potrà indicare ai genitori il trattamento più indicato.

Crea la tua lista nascita

lasciandoti ispirare dalle nostre proposte o compila la tua lista fai da te

crea adesso

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli