Home Bambino Sport

Pugilato e bambini, quali sono i benefici

di Viola Stellati - 19.09.2023 - Scrivici

pugiliato-e-bambini
Fonte: Shutterstock
Spesso si pensa che gli sport di combattimento siano pericolosi e non adatti ai nostri figli: tutta la verità su pugilato e bambini

In questo articolo

Pugilato e bambini

Sul sito di Fondazione Umberto Veronesi, che riporta diversi studi scientifici, si legge che lo sport, per i nostri figli, è essenziale perché, oltre al benessere fisico, aiuta lo sviluppo cognitivo, sociale e affettivo e in più favorisce un maggior livello di attenzione e un minore assenteismo a scuola. Ci sono persino studi che dimostrano un miglioramento scolastico in relazione all'aumento dell'attività sportiva.Tuttavia, quando si parla di sport di combattimento i genitori si fanno prendere sempre da molti dubbi perché pensano che siano attività non adatte a loro. La verità, però, è tutta il contrario: scopriamo insieme i benefici di pugilato e bambini.

Pugilato e bambini: perché e quando iniziare

Pugilato e bambini è una coppia perfetta. In molti tendono a pensare il contrario, ma semplicemente perché è uno sport meno noto rispetto ad altri e quindi non si possiede la conoscenza necessaria per capirne i benefici e le potenzialità.

Ci sono persone convinte che gli sport in cui si pratica combattimento siano pericolosi e anche promotori di violenza, ma la verità è che sono discipline fondate su regole ben precise e che, a loro volta, insegnano dei valori molto importanti. Quali? L'autodisciplina, per esempio, ma anche l'autocontrollo, la concentrazione e il rispetto.

Sul sito della Regione Emilia-Romagna è riportato che un'attività sportiva equilibrata, insieme a un rapporto sano con il cibo, mantiene i nostri figli più sani ed in forma. Su pugilato e bambini in particolare si può leggere che "si può iniziare tra i 5 e i 10 anni, purché sia proposto come un'attività giocosa e non violenta".

Benefici a livello fisico

Gli sport di combattimento in generale, compreso quindi pugilato e bambini, a livello fisico comportano diversi benefici tra cui il rafforzamento delle loro gambe.

Gli allenamenti, che chiaramente cambiano in base all'età, sono molto completi.

Ciò vuol dire che prevedono sessioni di corsa, cyclette, salto della corda, salti e saltelli, calci e stretching.

Allo stesso tempo, ci sono anche esercizi che coinvolgono e sviluppano i muscoli di tutto il corpo, come altri che allenano i riflessi e la velocità nello schivare i colpi.

I benefici personali

I benefici di pugilato e bambini non sono solo a livello fisico: i ragazzi crescono e migliorano anche a livello personale.

Con la boxe, infatti, i bambini apprendono come fissare obiettivi per loro stessi, ma giocando e divertendosi.

Essendo uno sport impegnativo dal punto di vista fisico e mentale, il pugilato aiuta anche a migliorare l'attenzione nella vita di tutti i giorni e a scuola. In più, alla base di tutto c'è sempre il rispetto per i compagni, gli avversari e gli allenatori.

Come è possibile immaginare, i piccoli pugili apprendono anche l'importanza di perdere o vincere, ma dando valore a un atleta migliore di loro e imparando a credere in loro stessi.

Infine la disciplina, perché questo è uno sport che necessita di forza mentale e fisica. I nostri figli, grazie a questo sport, superano sfide che rafforzano il loro carattere, apprendono a rispettare il tempo, seguire le regole e migliorano la loro capacità di risoluzione dei problemi.

La boxe è pericolosa?

Ve lo abbiamo accennato sopra: pugilato e bambini sono una coppia perfetta e, in quanto tale, non pericolosa.

Le scuole, infatti, lavorano con allenatori professionisti che conoscono le capacità, la resistenza e la forza di ogni bambino. Tutto ciò gli permette di fare coppie di combattimento di ragazzi che sono allo stesso livello.

In più, vengono utilizzate protezioni e indumenti appositi per la testa e per il corpo al fine di rendere discipline di combattimento come la boxe sicure a qualsiasi età.

Crea la tua lista nascita

lasciandoti ispirare dalle nostre proposte o compila la tua lista fai da te

crea adesso

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli