Cartoni animati

Peppa Pig, il cartone più amato dai bambini

Di Sara Sirtori
peppa-pig.600
18 giugno 2020
Peppa Pig, l’allegra maialina, con i suoi capricci e gli amici strampalati coinvolge grandi e piccini nelle sue divertenti avventure! Scopriamo insieme curiosità e personaggi.

 

Le avventure di Peppa Pig

 

La protagonista è una maialina di cinque anni, che vive in una famiglia composta da Papà Pig, architetto che mangia sempre ed è un po'distratto; Mamma Pig, casalinga molto premurosa che lavora da casa con il computer e George Pig, 2 anni, fratellino minore.

La storia ruota intorno alla vita della bambina-maialina che, come ogni bambino della sua età fà capricci, ha un caratterino tutto pepe, ha una migliore amica, litiga con suo fratello e, ne combina di tutti i colori…

Peppa Pig adora saltare nelle pozzanghere di fango, fare versi buffi e combinare piccoli disastri. Però, alla fine, ne esce sempre bene e riesce a imparare cose nuove ogni volta, per poi insegnare qualcosa di utile ai suoi piccoli fan-telespettatori.

Le avventure di Peppa Pig non sono sdolcinate ma raccontano fatti reali, quotidiani, come il valore dell'amicizia, che a volte è messa in discussione da litigi e capricci.
Oppure, piccole incomprensioni con i genitori o, anche il fatto, che mamme e papà, a volte, possono commettere errori, ma che poi a tutto si trova una soluzione. Insomma, piccole lezioni di vita quotidiana contornate da debolezze e insicurezze, farcite sempre dall'ironia e dal lieto fine.

 

Peppa Pig: perché piace

 

Il fatto che Peppa Pig sia un personaggio con un carattere un po' capriccioso e a volte irriverente, ha destato le proteste di qualche genitore inglese. Il problema, sta nel fatto che nelle serie di cartoni, i personaggi, spesso fanno capricci, non rispondono in modo corretto alle domande poste dai genitori e quindi, i bambini che guardano la serie prendono le brutte abitudini e un cattivo esempio dai loro beniamini.

 

Ma, se ci sono genitori che contestano da un lato, dall'altro lato invece, ci sono genitori che confessano di adorare Peppa Pig perché con il suo lato irriverente e capriccioso, tira fuori il bambino che c'è nell'adulto; infatti ammettono che, quando guardano il cartone assieme ai propri figli, si divertono, forse, più di loro.

 

Insomma, Peppa Pig è un successo planetario! Trasmessa in 180 Paesi, è arrivata in Italia nel 2011 dall'Inghiltera, dove Peppa Pig è un vero fenomeno. Tanto che esiste una App, di uno spettacolo teatrale, un sito internet, diversi album da colorare e, addirittura, è stato inaugurato un parco di divertimenti tematico: Peppa Pig World.

 

Peppa, la sua famiglia e i suoi amici, sono personaggi antropomorfi (attribuzione di caratteristiche e qualità umane a esseri animati o inanimati, deriva da due termini greci anthropos = umano e morphe= forma), il cui nome inizia con la stessa lettera del nome dell'animale.

 

Nel caso di Peppa, la lettera iniziale è la P di pig (maiale).

I personaggi di Peppa Pig

  • George Pig: è il fratello minore di Peppa.
  • Papà Pig: papà goloso e distratto.
  • Mamma Pig: diligente e attenta.
  • Nonno Pig.
  • Nonna Pig.

 

Altri amici sono:

 

  • Rebecca e suo fratello Richard (rabbit) coniglio
  • Danny (dog) cane

  • Susy (sheep) pecora

  • Emily (elephant) elefante

  • Candy (cat) gatto

  • Pedro pony

  • Zoe zebra

  • Freddy (fox) volpe

  • Delfine (donkey) asino.

 

Tutti gli amici di Peppa hanno la sua età, infatti si tratta dei compagni di scuola. Per giocare e divertirsi con Peppa Pig puoi scaricare le schede da colorare, oppure andare sul sito ufficiale e fare dei giochi interattivi, in lingua inglese, con il tuo bambino.

 

 

La valenza educativa di Peppa Pig

 

Peppa Pig è un cartone che riflette le esperienze di vita dei bambini in fase di crescita dando ai genitori spunti e piccoli consigli a cui possono attingere nella vita di tutti i giorni. Una risata aiuta a crescere: lo humor, ingrediente chiave del successo della serie, non è mai scontato. In Peppa Pig il divertimento è vissuto a molteplici livelli, creando un'armonia familiare tra le diverse generazioni: in pratica, come effettivamente avviene nella vita reale, il buonumore abbassa la tensione.

 

La routine familiare rappresentata in Peppa Pig trasmette sicurezza e tranquillità ai bambini, che imparano guardando i propri modelli. I bambini possono immedesimarsi nei personaggi e nella loro routine familiare:

  • la nanna
  • l'igiene personale
  • l'andare a scuola

Per Peppa e per i nostri bambini questi gesti sono anche un modo per sviluppare funzioni cognitive come la memoria, l'attenzione e la comprensione del concetto del tempo.

Nella serie animata vengono rappresentati anche contrasti e ostacoli che accadono nella vita, come ad esempio le prime litigate con l'amichetto del cuore

 

Come disegnare Peppa Pig

 

Vediamo in sei semplici passi come disegnare Peppa Pig mentre sta facendo quello che le piace di più: saltare nella sue adorate pozzanghere.

 

  1. Inizia dal corpo...
  2. passa ora al muso. Fai un cerchio e poi, in alto a sinistra il nasino
  3. Disegna adesso il nasino, gli occhi, la bocca sorridente e la guancia rotonda
  4. Quarto step: le quattro zampe. Disegna ora braccia, mani (con tre dita!!) gambe e scarpette
  5. A Peppa Pig piace saltare nelle pozzanghere. Disegna una pozzanghera con tante gocce intorno
  6. Peppa Pig è finita. Manca solo lo sfondo. Crealo come piace di più al tuo bambino

 

Puoi disegnare un paesaggio con montagne, un sole sorridente e rondini.

| Nostrofiglio.it

 

Scarica i disegni da colorare di Peppa Pig

 

Scarica e colora con il tuo bambino i disegni Peppa Pig e i suoi amici!

 

Disegni da colorare

 

Disegni da colorare 1

 

Disegni da colorare 2

 

Se cerchi giochi, lavoretti e tanto divertimento per i bambini, esplora la nostra sezione Giochi , la sezione lavoretti e la Banca dati giochi e lavoretti per tutto l'anno.

I 10 cartoni educativi da fare vedere ai bambini

  1. Peppa Pig
    Fa leva sulla quotidianità: spezzoni di vita quotidiana che il bambino stesso vive tutti i giorni e in cui si riconosce. Non a caso, la forza più grande che riesce a stimolare un cartone animato nel bambino, è l'empatia.

  2. Masha e Orso
    L'amicizia tra questi due personaggi: un grande orso buono e una bambina birichina, attrae l'attenzione di molti bambini.

  3. Curioso come George
    George è una scimmietta che vive insieme al Signore con il cappello Giallo, un uomo che si prende cura di lui e con il quale impara molte cose curiose: insieme i due personaggi vivono esperienze uniche.

  4. Il mondo di Gumball
    Due genitori sono alle prese con il piccolo Gumball, un esserino blu dalle strane sembianze che fanno pensare a un gattino vivace e amorevole.

  5. Dora l'esploratrice
    Dora è una bambina molto dolce e con lo zainetto sulle spalle parte spesso all'avventura per scoprire luoghi a lei sconosciuti. Durante le sue esplorazioni incontra personaggi con i quali stringe una conoscenza amicale.

  6. La Dottoressa Peluche
    Peluche è una bambina alla quale piace prendersi cura dai suoi piccoli amici animali e grazie alla sua sensibilità, tutto prende vita e si colora.

  7. I super pigiamini
    Di giorno sono tre bambini, ma di notte, indossati i loro pigiamini e chiusi gli occhi, comincia il lavoro da supereroi che li trascina in un'avventura emozionante sotto la luce della luna.

  8. Paw Patrol
    Un simpatico cagnolino animato che di mestiere fa il pompiere, con l'aiuto dei suoi amici che interpretano altre forze dell'ordine, cerca di aiutare il prossimo mettendo in atto interventi di supporto.

  9. Topo Tip
    La serie prescolare racconta le piccole storie quotidiane di un topino di 4 anni, vivace e intraprendente come tutti i cuccioli, ma anche capriccioso e ostinato come tanti bambini di quell'età.

  10. Giust'in tempo
    In ogni episodio il protagonista Giustino risolve un problema relativo al mondo dell'infanzia - come la condivisione, il lavoro di squadra oppure il prestare attenzione - in compagnia del suo amico Ciuffetto, un pupazzetto giallo in grado di assumere la forma di qualunque altra cosa.