Home Bambino Tempo libero

I più bei film d'amore adolescenziali

di Ines Delio - 17.06.2024 - Scrivici

film-d-amore-adolescenziali
Fonte: Shutterstock
I film d'amore adolescenziali piacciono sempre e a tutte le età, e non invecchiano mai. Ecco i più belli da vedere per fare il pieno di emozioni

In questo articolo

Film d'amore adolescenziali, che piacciono a tutte le età

Quello dei film romantici che hanno per protagonisti i giovani alle prese con i primi batticuori (e i primi cuori spezzati) è un filone che non invecchia mai perché, a prescindere dall'età, tutti noi possiamo ricordare e immedesimarci in quelle sensazioni che abbiamo provato da giovani, quelle che riempiono lo stomaco di farfalle e scombussolano cuore e mente, mentre cerchiamo di capire chi siamo e qual è la natura dei nostri sentimenti, che siano per sempre o che durino solo per un'estate. E allora, se è una di quelle serate in cui non vedete l'ora di ridere, piangere, sospirare ed emozionarvi davanti alla tv, ecco una carrellata di film d'amore adolescenziali che non potete perdervi.

I più bei film d'amore adolescenziali

Pronti con i pop-corn, ma soprattutto con i fazzoletti per quando vi scapperà una lacrimuccia? Ecco la nostra selezione di film d'amore adolescenziali assolutamente da vedere, da soli, in famiglia, con amiche e amici del cuore, quando siete in vena di romanticismo.

Bella in rosa

Film statunitense del 1986, diretto da Howard Deutch e interpretato da Molly Ringwald, Jon Cryer e Andrew McCarthy, ha per protagonista la giovane Andie Walsh, la quale vive col padre disoccupato abbandonato dalla moglie, e grazie a una borsa di studio riesce a frequentare una scuola in cui prevalgono studenti ricchi e figli di papà. Di lei è segretamente innamorato l'amico d'infanzia Duckie, ma Andie si innamora di Blane, ragazzo di buona famiglia che la inviterà al ballo scolastico. Amici e genitori di lui, però, non vedono di buon occhio questa relazione e faranno di tutto per ostacolarla.

Il tempo delle mele

Grande classico tra film d'amore adolescenziali, il "Tempo delle mele" è stato girato nel 1980 da Claude Pinoteau e rappresentò l'esordio cinematografico della protagonista Sophie Marceau. La storia verte sul passaggio della tredicenne Vic dall'infanzia all'adolescenza, tra primo amore, prime gelosie e crisi familiari.

Colpa delle stelle

Film del 2014, diretto da Josh Boone e interpretato da Shailene Woodley ed Ansel Elgort, è l'adattamento cinematografico dell'omonimo romanzo. La storia è incentrata su una sedicenne malata di cancro, Hazel, costretta dai genitori a frequentare un gruppo di sostegno, dove incontra e successivamente si innamora di Gus, un ex giocatore di basket con una gamba amputata a causa di un osteosarcoma.

10 cose che odio di te

Film del 1999 diretto da Gil Junger, il cui titolo è ripreso da una poesia recitata nell'opera "La bisbetica domata" di William Shakespeare, di cui il film è una versione cinematografica in chiave giovanile. Cameron James, un nuovo studente della Padua High School nell'area di Seattle, si innamora immediatamente della bella e popolare Bianca, ma quest'ultima non ha il permesso di uscire con i ragazzi fino a quando anche sua sorella, dall'atteggiamento antisociale, non avrà trovato un fidanzato.

Noi siamo infinito

Film del 2012, scritto e diretto da Stephen Chbosky, è ambientato agli inizi degli anni Novanta e racconta la storia di Charlie, un liceale dotato di una spiccata intelligenza che a causa della sua timidezza non ha molti amici, fino a quando non conosce Sam e Patrick, due ragazzi dell'ultimo anno, solari e temerari. Grazie a loro, Charlie inizia a viversi gli anni più belli, facendo nuove amicizie, sperimentando le prime feste e il primo amore.

Fiore

Film italiano del 2016, diretto da Claudio Giovannesi, racconta la storia di Daphne, detenuta in un carcere minorile, dove è proibito qualsiasi contatto tra uomini e donne, e dove si innamorerà di Josh. Tra i due inizia una storia d'amore, fatta di sguardi e lettere clandestine.

I passi dell'amore – A walk to remember

Film del 2002 diretto da Adam Shankman e basato sul romanzo omonimo del 1999 di Nicholas Sparks, narra la storia di Landon, uno studente di liceo in una piccola cittadina della provincia americana, i cui compagni di scuola si divertono a prendersi gioco di Jamie, la figlia del pastore.

Le cose cambiano quando Landon si innamora della ragazza, profondamente religiosa, apparentemente molto diversa da lui.

Save the last dance

Film del 2001, diretto da Thomas Carter, è incentrato sulla storia della diciassettenne Sara, la quale vuole diventare una ballerina di danza classica presso la Julliard School. Dopo la morte della madre, la ragazza si trasferisce dal padre, mettendo da parte il suo più grande desiderio e iscrivendosi nella scuola del suo nuovo quartiere dove è una delle poche studentesse bianche. Qui incontra e si innamora di Derek che le insegnerà dei passi di hip hop e la convincerà ad inseguire di nuovo il suo sogno.

Twilight

Film del 2008 diretto da Catherine Hardwicke, è l'adattamento cinematografico dell'omonimo romanzo del 2005 di Stephenie Meyer, interpretato da Kristen Stewart e Robert Pattinson. Diventato in men che non si dica un cult tra i film d'amore adolescenziali, narra la storia d'amore tra Bella ed Edward, una diciassettenne solitaria e schiva e un vampiro. Il loro amore però dovrà vedersela con altri vampiri malintenzionati e l'amico di Bella, Jacob, il quale vive nella riserva indiana e nasconde anch'egli un segreto.

A Cinderella Story

Film del 2004 diretto da Mark Rosman, con Hilary Duff e Chad Michael Murray, è una rivisitazione in chiave moderna di Cenerentola, la quale questa volta invece di innamorarsi del principe perde la testa per il ragazzo più popolare della scuola, e a mezzanotte non perderà la scarpetta, bensì il cellulare.

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli