Home Bambino Tempo libero

Quali giochi si possono fare in gruppo, seduti e senza niente? Idee divertenti e creative

di Ines Delio - 04.06.2024 - Scrivici

giochi-da-fare-in-gruppo-seduti-senza-niente
Fonte: shutterstock
Tante idee di giochi da fare in gruppo seduti, senza niente, per stimolare la fantasia dei bambini e creare occasioni di divertimento e socializzazione

In questo articolo

Giochi da fare in gruppo seduti, senza niente

Intrattenere i bambini senza l'ausilio di giochi o qualsivoglia materiale sembra quasi una missione impossibile. In questo caso la creatività è sicuramente la nostra migliore alleata. Esistono, infatti, tante possibilità di giochi da fare in gruppo seduti senza niente, dove è necessaria solo un pizzico di fantasia e tanta voglia di divertirsi. Una soluzione perfetta quando lo spazio a disposizione è ridotto, che allo stesso tempo incoraggia la collaborazione e la socializzazione tra i più piccoli. Ecco alcune idee che possono fare al caso vostro.

Idee per giochi da fare in gruppo seduti, senza materiale

Ecco una lista di giochi divertenti da fare in gruppo, seduti in cerchio e senza bisogno di alcun materiale.

Telefono senza Fili

I giochi da fare in gruppo classici sono sempre i migliori. Come il telefono senza fili, che si presta a spazi ridotti e stimola l'ascolto e la comunicazione dei bambini, ma soprattutto suscita una valanga di risate. Per giocare, basta sedersi in cerchio. Uno dei giocatori inizia bisbigliando una parola o una frase all'orecchio del bambino che gli è seduto accanto. Quest'ultimo deve ripetere la stessa frase al prossimo giocatore, e così via fino all'ultimo della fila, che ha il compito di ripete la frase ad alta voce. Come tutti sappiamo, il divertimento scaturisce dal fatto che la frase riportata dall'ultimo giocatore è spesso molto diversa da quella di partenza, il che genera un'ilarità incontenibile tra tutti i partecipanti.

Storie a staffetta

Inventare un racconto a staffetta stimola la creatività e l'immaginazione, oltre a divertire tantissimo i partecipanti. Seduti in cerchio, il primo bambino inizia una storia con una frase, il prossimo ne aggiunge un'altra, e così via, con ciascun bambino che aggiunge un pezzetto alla trama. Il risultato finale è una storia originale ed esilarante, a cui ha dato vita tutto il gruppo di bambini.

Indovina il personaggio

'Indovina il personaggio' è un altro dei giochi da fare in gruppo seduti, senza niente. Solitamente si usa scrivere il nome del personaggio da indovinare su un foglio che viene poi attaccato alla schiena del bambino che sarà al centro del cerchio, ma in questa versione si può benissimo fare a meno del foglio. A turno, un bambino pensa a un personaggio che tutti possono conoscere, che sia reale o di fantasia, ad esempio il protagonista di un cartone animato o di un programma televisivo. Gli altri giocatori dovranno indovinare chi è facendo domande a cui si può rispondere solo con 'sì' o 'no'. Il gioco continuerà finché qualcuno non indovinerà il personaggio misterioso. Il vincitore dovrà a sua volta pensare al nome del personaggio che gli altri dovranno indovinare e così via.

La morra cinese

Un altro grande classico della nostra infanzia, la morra cinese è divertente da giocare anche in gruppo. Si organizzano due squadre e di volta in volta i giocatori si sfideranno a 'sasso-carta-forbici'. Le regole sono semplicissime: il sasso (mano a pugno) vince sulle forbici (indice e medio tesi) e perde sulla carta (mano stesa); la carta vince sul sasso ma perde contro le forbici; le forbici vincono sulla carta, ma perdono contro il sasso.

Il gioco del silenzio

Gioco preferito soprattutto dai genitori quando desiderano che i bambini si calmino un po', soprattutto dopo un'attività energica, il gioco del silenzio è perfetto anche in gruppo. Tutti i bambini si siedono in cerchio e devono rimanere in silenzio il più a lungo possibile. Chiunque emetta anche il più piccolo suono o rumore è squalificato. L'ultimo bambino a rimanere in silenzio vince.

Il gioco del 'se fossi' o del ritratto cinese

Questo gioco è molto amato dai bambini perché coinvolge la fantasia e permette di divertirsi e di stimolare la conoscenza di sé e degli altri partecipanti.

A turno, ogni giocatore deve fare il suo ritratto cinese, rispondendo a diverse domande che iniziano con "se fossi…". Ad esempio: 'Se fossi un animale sarei...", 'Se fossi un colore, sarei...", ''Se fossi un oggetto, sarei...', e così via.

Il gioco degli indovinelli

Anche questo è un must tra i giochi da fare in gruppo seduti, senza niente. Ogni bambino, a turno, può pensare a un indovinello e gli altri devono indovinare la risposta. Gli indovinelli possono essere semplici o complessi, a seconda dell'età dei partecipanti. Qui trovate 15 indovinelli divertentissimi.

Aggiornato il 03.06.2024

Crea la tua lista nascita

lasciandoti ispirare dalle nostre proposte o compila la tua lista fai da te

crea adesso

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli