Home Bambino Tempo libero

Giornata mondiale dello yoga 2021

di Penelope Greco - 21.06.2021 - Scrivici

giornata-dello-yoga
Fonte: Shutterstock
Istituita dall'ONU nel 2014, la Giornata mondiale dello Yoga si celebra il 21 giugno, giorno del solstizio d'estate. Ma perché si festeggia lo Yoga Day?

Il 21 giugno, giorno del solstizio d'estate, si celebra la settima Giornata Mondiale dello Yoga in oltre 170 paesi del mondo. A proporre la sua istituzione fu il 27 settembre 2014, durante l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, l'allora Primo Ministro indiano Narendra Modi.  "Lo yoga significa unità di mente e corpo; pensiero e azione; dominio di sé e autorealizzazione; armonia tra uomo e natura; un approccio olistico tra salute e benessere". Lo yoga è quindi una medicina per l'anima e per il corpo: ne sono convinte anche numerose celebrità del mondo dello spettacolo che, negli ultimi decenni, hanno sicuramente contribuito a far conoscere e diffondere la pratica nel mondo occidentale.

In questo articolo

Giornata mondiale dello Yoga: gli eventi

YogaFestival

Il raduno di yoga più grande d'Italia è lo YogaFestival - il più autorevole network di eventi Yoga in Europa - organizza per il 7° anno ritorna live all'Arena Civica Gianni Brera di Milano il 21 giugno.
Dalle ore 18.00 alle 18.30, con tappetini distesi e rigorosamente distanziati per seguire il programma, che prevede una prima classe di yoga tradizionale - lo Yoga Common Protocol - che il governo indiano ogni anno il 21 giugno diffonde in tutti i Paesi del mondo per mostrare la vera essenza della pratica; dalle 18.30 alle 19.00 musica e canti con Nitya e Ninad - fondatori di Mantra Academy - tra i più conosciuti interpreti di mantra e kirtan presenti in Italia
Dalle 19.00 alle 20.30 circa, Dario Calvaruso - special guest della giornata - condurrà una pratica di Yoga Navakarana Vinyasa. Italiano di origine con molti anni di esperienza nei Paesi dell'Asia, insegna da molto tempo in India e in Oriente, la sua è una pratica che affonda saldamente le radici nella yoga originale e stimola il praticante ad accrescere la propria consapevolezza. Questa sarà la sua prima volta "pubblica" in Italia: un'esperienza di grande interesse che offrirà una pratica accessibile a tutti.
Come ogni anno, YogaFestival regalerà a ogni partecipante una t-shirt: questa edizione è offerta da Freddy. L'evento è gratuito e aperto a tutti. Iscrizione: yogafestival.it

Be Together" : virtual experience

Terzo e ultimo appuntamento di Wanderlust Connect è previsto per il 21 giugno, in concomitanza con la Giornata Internazionale dello Yoga. Diventiamo la versione migliore di noi stessi attraverso la forza, la presenza e la connessione, avendo ben chiara la nostra direzione: il Vero Nord.
La connessione è il modo in cui costruiamo fiducia e condivisione. È il luogo in cui crescita e creatività si esaltano, il momento in cui realizziamo chi siamo, chi vogliamo essere e come diventare la nostra versione migliore.
L'evento si svolgerà si svilupperanno in 6 fasi durante la giornata.

Vinyasa Yoga con Sayonara Motta

Sayonara Motta è la storica maestra yoga, Master trainer e presenter, Testimonial di Nike e dal 1994 Nike Master Fitness Atlete. Per celebrare la settima Giornata Internazionale dello Yoga, il 21 Giugno alle ore 19 Sayonara Motta ci regala una Free Class di Vinyasa Yoga. Per partecipare basta registrarsi al link e seguire la lezione gratuita su Zoom. Dopo l'iscrizione, si riceve un'email di conferma con le informazioni necessarie per entrare nella riunione.

Yoga Ormonale e respiro con Carla Nataloni

«Il 21 giugno è la Giornata Internazionale dello Yoga e io ho deciso di festeggiarla invitando le donne a partecipare a un incontro, una  free class, a tema "Il respiro è vita», spiega Carla Nataloni, che per prima ha portato in Italia lo yoga dedicato alle donne over 35. L'evento con Carla è programmato per il 21 giugno 2021 dalle 20 alle 21. «Festeggiamo la Giornata Internazionale dello Yoga incontrandoci sui nostri tappetini volanti per respirare insieme e portare l'attenzione al respiro.. Ancora una volta insisto sul respiro perché sento che è centrale in questo periodo, abbiamo bisogno di iniziare di nuovo a respirare liberamente, proprio per sciogliere i blocchi causati dalla paura, dalle tensioni, dalle incertezze per il futuro che ci hanno portato a contrarre tutti muscoli del corpo, anche e soprattutto quelli respiratori», conclude Nataloni.

Per partecipare, inviare una email a yoga@carlanataloni.com.

 

Yoga nel bosco

Diversi gli hotel che lo propongono, tra cui Luesnerhof a Luson, My Arbor a Bressanone Hotel Silena, a Valles, presso la struttura c'è anche un programma settimanale. Si predilige sempre lo yoga all'aperto, immersi nella natura.

YOGA NEL VIGNETO
Si pratica presso l'Haller Suites & Restaurant a Bressanone. La struttura prevede terrazzamenti immersi in un vigneto per yoga sul morbido tappetino d'erba della vigna, tra i profumi dell'estate e l'aria pura. Da giugno il programma è settimanale.

YOGA E MEDITAZIONE IN VAL VENOSTA Meditazione guidata e con le campane tibetane, saluto al sole, hatha e yin yoga, presso il Paradies. I corsi yoga sono pensati per principianti ma vengono organizzati anche corsi per chi possiede un livello più avanzato. Le lezioni vengono tenute da Marilena Pirhofer, una delle due figlie dei proprietari dell'hotel. Si è formata in India, la culla dello yoga, insegnante diplomata di yoga e operatrice di campane tibetane. Inoltre, è esperta in nutrizionismo, fitness e salute.

MOUNTAIN PARADISE YOGA in VALLE AURINA
Fine settimana all'insegna dello YOGA dal 1/7 al 4/7/2021
Durante le giornate Mountain Paradise Yoga Valle Aurina si rinforzano mente e corpo. Le singole unità di yoga sono state pensate sia per principianti sia per chi ha tanta esperienza. Il vasto programma è all'insegna di diversi tipi/stili di yoga: Yin Yoga, Yoga Nidra, Hatha Yoga, Vinyasa Yoga Flow, Pranayama e Yi-nyasa Yoga. Si è accompagnati da maestre ed esperti dello yoga, i quali faranno scoprire ai partecipanti posti incantevoli. Il panorama con vista verso le mon- tagne e la natura intatta attorno rendono questa esperienza ancora più unica.

PROGRAMMA ALTA BADIA BALANCE
Da giugno 2017, tra La Villa e San Cassiano, in Alta Badia, vengono proposti corsi, eventi, workshop, seminari di ogni genere, riguardanti la salute, il benessere e il contatto con la natura nel palcoscenico delle Dolomiti. 

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli