Home Bambino Tempo libero

TikTok e minori: nuove misure di sicurezza

di Lorenza Laudi - 03.02.2021 - Scrivici

tiktok
Fonte: shutterstock
Le misure di sicurezza di TikTok in tema minorenni: tra limite di età, gestione del tempo e collegamento famigliare.

TikTok e sicurezza

TikTok annuncia nuove misure per rafforzare la sicurezza dei minori. In seguito ai colloqui delle ultime settimane avvenuti tra TikTok e il Garante, anche a seguito dei recenti fatti di cronaca l'autorità italiana per la protezione dei dati, e all'accordo raggiunto oggi, la piattaforma annuncia, attraverso le parole di Alexandra Evans, Head of Child Safety, TikTok - Europe,le nuove ulteriori misure per supportare la sua community italiana:

 "La sicurezza delle persone che fanno parte della community TikTok è la nostra priorità assoluta. Abbiamo raggiunto un accordo con il Garante, l'autorità italiana per la protezione dei dati, e oggi stiamo adottando ulteriori misure per supportare la nostra community in Italia. A partire dal 9 febbraio, faremo passare nuovamente ogni utente in Italia attraverso il nostro processo di verifica dell'età e solo gli utenti di età pari o superiore a 13 anni potranno continuare a utilizzare l'app dopo aver eseguito questo processo. Abbiamo, inoltre, introdotto un nuovo pulsante di segnalazione dedicata all'interno dell'app, per consentire agli utenti di segnalare un account che ritengono possa appartenere ad un utente di età inferiore a 13 anni. Il nostro team esaminerà e rimuoverà questi account", ha commentato Alexandra Evans, Head of Child Safety, TikTok - Europe. "Quando si parla di proteggere i nostri utenti, specialmente quelli più giovani, non esiste un traguardo finale e, di conseguenza, il nostro lavoro in questo ambito non si fermerà. Ecco perché continuiamo a investire nelle persone, nei processi e nelle tecnologie che aiutano a mantenere la nostra comunità uno spazio sicuro per un'espressione positiva e creativa."

La sicurezza su TikTok

Ecco un riassunto della politica di TikTok in tema di sicurezza e privacy dei minori.

Policy

I Termini di Servizio e le Linee Guida della Community definiscono una politica di tolleranza zero verso contenuti e comportamenti che sfruttano o mettono in pericolo i minori. Per esempio, vietiamo e rimuoviamo i contenuti che rappresentano o diffondono abusi, nudità, sfruttamento di minori, atti o sfide pericolose, tanto in formato digitale quanto fisico. 

Centri Trust & Safety

I Trust & Safety Hub sono 3 nel mondo (a Dublino quello di riferimento per l'Italia e l'Europa) e sono dedicati a incrementare la fiducia e la sicurezza sulla  piattaforma. Sono migliaia le persone che ci lavorano per identificare e rimuovere i contenuti che violano le nostre norme.

Limiti minimi di età

 TikTok è destinata a utenti dai 13 anni in su. Quando nell'app viene creato un nuovo profilo, l'utente deve confermare di superare l'età minima richiesta e quando identifichiamo utenti già attivi la cui età reale è minore dell'età minima richiesta disattiviamo il loro account. Vengono adottate, inoltre, una serie di misure per rilevare e rimuovere utenti di età inferiore ai 13 anni ed è possibile segnalare questi profili in-app.

Inoltre, per rafforzare ulteriormente la sicurezza degli utenti più giovani sono previste limitazioni a seconda dell'età. Di seguito una selezione:

  • Quando un nuovo profilo utente viene creato da un minore tra i 13 e i 15 anni, l'account sarà privato di default. 
  • Limitazioni a chi può commentare i video creati da utenti dai 13 ai 15 anni. Questi ultimi possono scegliere tra 'Amici' o 'Nessuno', mentre è esclusa l'opzione 'Tutti'. 
  • Gli utenti tra i 13 e i 15 anni non possono utilizzare i Messaggi Diretti. Per tutti gli altri la funzione non consente comunque di allegare foto o video e non permette di inviare messaggi spontanei/non richiesti ad altri utenti.
  • Gli utenti tra i 13 e i 15 anni non possono ospitare una diretta streaming 

Collegamento Famigliare

 La funzione "Collegamento Famigliare" permette a un genitore di collegare il proprio profilo TikTok a quello dei figli minorenni, consentendo una maggiore visibilità e possibilità di supervisione sul modo in cui questi ultimi utilizzano la piattaforma. Di seguito alcune possibilità:  

  • Ricerca: i genitori possono decidere se il minore può introdurre una determinata stringa di ricerca per contenuti, utenti, hashtag o suoni. 
  • Messaggi diretti: per i maggiori di 16 anni abilitati a utilizzare questa funzione, i genitori possono decidere di limitare gli utenti in grado di inviare messaggi o disattivare del tutto il servizio. 
  • Modalità limitata: i genitori possono limitare la comparsa di contenuti che possono non essere adatti a tutti. 
  • Commenti: per impostare chi può commentare i video di tuo figlio (tutti, solo gli amici o nessuno). 
  • Visibilità: consente di scegliere tra account privato (così, sarà tuo figlio a decidere chi può vedere i suoi contenuti) o pubblico (tutti possono cercare e visualizzare i contenuti pubblicati sul suo account).  

Gestione del Tempo

Oltre alla funzione Gestione del Tempo, che permette di impostare un limite giornaliero di utilizzo di TikTok, la Gestione del Tempo nel Feed è un sistema unico di notifiche proattive nell'app. Attraverso i video pillola, realizzati in collaborazione con alcuni tra i creator più seguiti e amati, agli utenti verrà ricordato, direttamente durante la fruizione dei video contenuti su TikTok, di tenere d'occhio il tempo che passano online e di prendersi una pausa dallo schermo. 

Portale TikTok per i giovani

 Per informare in modo efficace il pubblico più giovane, attraverso l'utilizzo di un linguaggio immediato e divertente, abbiamo realizzato un portale con contenuti educativi per fornire tutte le informazioni necessarie per vivere la migliore esperienza possibile su TikTok. 

Centro Sicurezza

 Per fornire ulteriore e continuo supporto agli utenti della community è stato creato il Centro Sicurezza, sezione dedicata del sito e app che include numerose misure, strumenti di controllo e impostazioni di privacy che TikTok ha messo a punto specificamente per proteggere gli utenti da un uso improprio. All'interno del Centro Sicurezza è presente anche una sezione dedicata nello specifico alle risorse per i genitori. 

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli