Amsterdam

7 cose da fare ad Amsterdam con i bimbi

Di Sara De Giorgi
amsterdam
12 Luglio 2018
Amsterdam è una città bellissima ed è un'ottima meta da visitare con la famiglia. Vi proponiamo sette attività da svolgere assieme ai più piccoli: tra passeggiate in bicicletta e gite sul battello, musei e parchi, non ci sarà spazio per la noia!
Facebook Twitter Google Plus More

Amsterdam è una meta perfetta per le famiglie che hanno figli piccoli o già comunque adolescenti. In questa bellissima città è possibile visitare un mulino a vento, fare una crociera lungo i canali, senza dimenticare, poi, i musei di fama mondiale, i tesori storici e le escursioni all'aria aperta in bici o in barca.

Ecco quali sono, secondo il sito Iamamsterdam, le cose da fare insieme ai bimbi ad Amsterdam: 

 

1) Visitare i musei 

 

I musei di Amsterdam hanno molto da offrire, anche ai bambini più vivaci.

 

Ad esempio, il Rijksmuseum (www.rijksmuseum.nl/en), o Rijks come lo chiamano gli olandesi, offre uno speciale tour per i più piccoli. Il museo conserva molti capolavori di Vermeer, Rembrandt e Jan Steen, esposti con le opere dal Medioevo a oggi in 80 sale su quattro piani. Nel museo i bambini possono partecipare a esperimenti e a laboratori realizzati appositamente per loro. Sono da vedere le case di bambola del Seicento, arredate secondo lo stile barocco.

 

Nella piazza dietro al celebre museo c’è l’installazione gigante con lo slogan “I Amsterdam”: le lettere sono alte due metri!

 

2) Fare passeggiate in bicicletta e spostarsi con il battello 

 

Ad Amsterdam si può affittare una bicicletta per una passeggiata e si può fare un giro in battello. Si può anche visitare il Grachtengordel Museum, ossia "Il Museo dei Canali", che consente di conoscere meglio i canali della città. Questo museo ha cinque sale interattive e video per i più piccoli.

 

3) Fattorie didattiche

 

Ad Amsterdam e dintorni sono tante le fattorie didattiche e gli zoo. C'è lo zoo degli animali domestici che si trova nel cuore del parco cittadino Amstelpark, quello del quartiere De Pijp. Ve n'è un altro nella zona De Buiktuin e un ultimo che si trova a De Gliphoeve... e molti altri. Da non perdere se si vuole fare un'immersione nella vita di campagna con i bimbi.

 

4) Assaggiare i cibi tipici 

 

E' consigliabile portare i piccoli in uno dei tipici caffè o ristoranti della città e fare insieme esperienze uniche di tipo culinario. Vale la pena provare i buonissimi pancake, la torta di mele e le succulente patatine fritte. 

 

5) Andare nei negozi di giocattoli 

 

Sono tanti i negozi di giochi particolari presenti ad Amsterdam: i bambini saranno felicissimi di vedere questi particolarissimi punti vendita. Perfetti se si vuole portare a casa uno splendido souvenir del luogo.

 

6) Trascorrere una giornata in una delle piscine o in uno dei parchi 

 

Per passare una giornata in famiglia all'aria aperta, andate in una delle tante piscine pubbliche di Amsterdam. Oltre alle vasche per i nuotatori più esperti, la maggior parte delle strutture ha piscine per i più piccini. Oppure scegliete uno dei bellissimi parchi cittadini. Il Vondelpark è quello più antico e si trova vicino al Van Gogh Museum e al Rijks. In questo grande spazio verde ci sono sei aree per bambini, oltre a una grande zona giochi vicino alla Groot Melhuis.

 

7) Spettacoli, workshop, cinema

 

Nelle sale per concerti e nei locali più prestigiosi della città sono organizzati workshop periodici e spettacoli (interattivi) dedicati ai giovani appassionati di musica. Inoltre, sono da non dimenticare i bellissimi cinema di Amsterdam. La maggior parte dei film per bambini sono proiettati sia in olandese sia in lingua originale. Da non perdere il museo delle marionette ("Amsterdams Marionetten Theater"), il teatro "De Krakeling" e il "Koos Kneus".

 

Per saperne di più consultate il sito Iamamsterdam