Home Bimbi in viaggio

Attività per intrattenere bambini e ragazzini in aereo

di Luisa Perego - 18.07.2022 - Scrivici

bambina-aereo
Fonte: shutterstock
Volare con un bambino non è una passeggiata. Meglio partire preparati. Ecco idee e attività per intrattenere bambini e ragazzini in aereo

Intrattenere bambini e ragazzini in aereo

Volare e scoprire posti nuovi, ma anche per necessità. Ci sono famiglie che dopo la nascita di uno, due o tre figli, non rinunciano a prendere un volo per spostarsi. Anzi. . . ci sono vere e proprie famiglie globe trotter! Come fare però per intrattenere i più piccoli senza impazzire?E' possibile prendere un aereo senza far girare la metà dei passeggeri per le urla e le strilla dei bambini?

Ecco alcuni consigli per rendere piacevole e intrattenere bambini e ragazzini in aereo.

In questo articolo

Consigli per volare con i bambini

Partenza con i primi voli del mattino

La mattina si è tutti più rilassati e riposati. Anche i bambini saranno più predisposti a fare un riposino o a "sopportare" l'attesa senza farsi prendere dalla noia.

Non usare le miglia per fare un upgrade

Essere in prima classe con un bambino rumoroso potrebbe non essere la scelta azzeccata. Saresti visto davvero male dai vicini che hanno voglia (o bisogno) di riposare. Risparmia quindi le miglia per volare in prima classe quando i tuoi figli resteranno a casa.

Spiega al bambino che cosa accadrà

I bambini sono abitudinari: spiega quindi che cosa accadrà e rendi ogni piccolo passaggio una caccia al tesoro o una nuova scoperta.  

"Ecco, ora si controllano i documenti". "Tra poco serviranno da mangiare, vedi che stanno già preparando i carrelli?" etc etc.

Vestitevi a cipolla e scegli scarpe senza lacci

Le scarpe senza lacci sono più comode da togliere e rimettere in velocità (non vorrai mica portare il bimbo in bagno a piedi scalzi!). Mentre su alcuni aerei si muore di freddo, in altri momenti si rischia di soffrire il caldo (per esempio se si rimane in attesa di decollare per tanto tempo o mentre si è in coda in attesa di salire sull'aereo): meglio vestirsi a cipolla per adattarsi al meglio alla temperatura.

Scegli una compagnia aerea baby friendly

Come capirlo però? Ecco una selezione:

  • Japan Airlines
  • Korean Air
  • Qantas
  • Hainan Airlines
  • China Southern Airlines
  • Singapore Airlines
  • China Eastern Airlines
  • EVA Air
  • Lufthansa
  • Hawaiian Airlines

Come low cost troviamo Easyjet.

Cosa portare in aereo con i bambini

Ora arriva il clou del viaggio. Si decolla! Portate con voi:

  • una sorpresa. . . per intrattenerlo/i con qualcosa che non ha/nno mai visto
  • matite e carta, per disegnare il più possibile
  • tablet per carcare di intrattenerlo quando niente sembra più distrarlo (ricordando che sotto ai due anni non vanno dati dispositivi tecnologici ai bambini)
  • snack con pochi zuccheri
  • acqua
  • per i più piccoli: pannolini, ciucci (anche più di uno) e alimenti per bebè (verificate con la compagnia che cosa è possibile portare in cabina. Di solito non fanno problemi per il baby food).

Aeroporti baby friendly

Un'indagine Kayak di cinque anni fa ha valutato quali siano gli aeroporti più adatti ai bambini. Dalla ricerca è emerso che i migliori sono tutti all'estero e sono:

  1. Heathrow a Londra,
  2. Amsterdam-Schiphol
  3. l'aeroporto Václav Havel di Praga.

Tutti e tre sono dotati di area giochi, bagni con fasciatoio e area famiglie.

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli