Free jumping

"Bounce", il primo parco indoor in Italia dedicato al free jumping

Di Sara De Giorgi
bounce
02 Marzo 2018
Oggi, venerdì 2 marzo, aprirà Bounce, il primo parco italiano dedicato al "free jumping". Ampio circa 4000 metri quadri, contiene tappeti elastici, parkour, percorsi ad ostacoli. Tutte le famiglie con bimbi da 3 anni in su potranno saltare allegramente in libertà.
Facebook Twitter Google Plus More

Gioite, bambini amanti dei salti! Da oggi, venerdì 2 marzo, alle porte di Torino, sarà inaugurato il primo e il più grande parco indoor italiano dedicato al "free jumping", ossia Bounce. Il parco è ampio circa 4000 metri quadri e contiene tappeti elastici, parkour, percorsi ad ostacoli. L'obiettivo è saltare in libertà.

 

Bounce offre la possibilità di poter praticare "free jumping", una disciplina a cavallo tra lo sport e la libertà di espressione. Questa divertente tipologia di parco è già presente in 25 città del mondo ed è dedicata non solo a bambini, adulti, ma anche ad amici, colleghi, mamme e figli.

 

Infatti, in questo originale luogo sono messe a disposizione attività per tutti: famiglie, bambini dai 3 anni in su, adulti e appassionati di fitness

 

Le attività di "free jumping" proposte da Bounce Torino sono 10. Lo spazio all'interno del parco è concepito anche come un luogo di condivisione: vi è anche una caffetteria, il Fuel Café.

 

E’ possibile prenotare l’ingresso sul sito www.bounceinc.it

 

GUARDA ANCHE LA GALLERIA FOTOGRAFICA