Home Bimbi in viaggio

Dubai con i bambini, tra bellezze ed esperienze uniche

di Viola Stellati - 18.02.2023 - Scrivici

dubai-con-i-bambini
Fonte: Shutterstock
Dubai con i bambini è una delle esperienze da vivere almeno una volta nella vita: cosa vedere e quali attività fare assolutamente

In questo articolo

Dubai con i bambini

Da molti è stata eletta la "meta migliore per viaggi in famiglia". Che lo sia o no, quel che è certo è che un viaggio a Dubai con i bambini è davvero imperdibile. Tra spiagge, sole, divertimento e meraviglie da vedere, c'è un vero e proprio imbarazzo della scelta. Per questo motivo abbiamo deciso di scrivere per voi una piccola guida al riguardo.

Cosa vedere a Dubai con i bambini

A Dubai grattacieli modernissimi convivono con la poesia del deserto. Va da sé che la città offre una miriade di esperienze che non lasciano indifferenti a qualsiasi età.

Il divertimento è assicurato, come altrettanto lo è lo stupore: questo luogo detiene così tanti record che è praticamente impossibile non rimanere a bocca aperta. Le cose da visitare a Dubai con i bambini sono davvero una moltitudine, ma facendo un'attenta selezione non potete perdervi:

  • Burj Khalifa: un grattacielo di 828 metri con terrazza-osservatorio situata al 124esimo piano. Ancor meglio di sera, quando inizia lo spettacolo delle fontane illuminate i cui spruzzi si alzano a ritmo di musica;
  • The View at The Palm: una terrazza panoramica del 52° piano di The Palm Tower situata a 240 metri d'altezza;
  • City Walk: uno dei quartieri più adatto alle famiglie di Dubai e dove risiede una delle attrazioni più rinomate della città, The Green Planet, un ecosistema che dà vita a una foresta pluviale tropicale con oltre 3.000 piante e animali;
  • Kite Beach: una spiaggia attrezzata che presenta persino un parco skateboard, tappeti elastici all'aperto, area giochi, percorso avventura e tante possibilità per fare sport con vista mare;
  • Creek: un estuario di acqua salata dove si insediarono le tribù Bani Yas. Ci si può perdere tra i vicoli caratteristici dei suq e fare un gita sull'abra, una tipica barca.

Oltre le attrazioni: quali esperienze fare a Dubai

Come vi dicevamo in precedenza, andare a Dubai con i bambini vuol dire scoprire anche tanta natura.

Questo luogo, infatti, è stato costruito nel bel mezzo del deserto.

Da queste parti le esperienze da fare con i più piccoli sono davvero tantissime: i safari nel deserto, con tanto di pernottamento in un camp con le tende tipiche e di cenare sotto la luce di un cielo di stelle, alle passeggiate a dorso di cammello e molto altro ancora.

Gli adolescenti possono addirittura provare il sandboarding, un'attività che consiste nel surfare sulle dune di sabbia. Senza dimenticare le guide esperte che aiutano a conoscere tutto sulla flora e la fauna del deserto.

Non da meno è la Camel Farm, dove fare una passeggiata all'interno di una fattoria, coccolare gli animali e un trekking di un'ora a dorso di cammello nel deserto (dai 10 anni in su).

A Dubai con i bambini: come farli divertire

Se il viaggio che state per fare è in famiglia non si può non pensare a come far divertire i più piccoli. E a Dubai con i bambini lo spasso è assicurato. Sono numerosi luoghi in cui loro potrebbero trovare il proprio paradiso personale. Anche in questo caso, infatti, siamo stati costretti a fare una selezione:

  • Legoland: adatto per tutti i bambini da 2 anni in su;
  • Dubai Mall: l'enorme centro commerciale dove ammirare la più grande vetrata in vetro acrilico del mondo con tantissimi pesci colorati e molte altre attrazioni come il Dubai Aquarium and Underware Zoo, per camminare nei tunnel sotto l'acqua;
  • Wild Wadi Water Park: con attrazioni ispirate a Simbad ed esteso tra folta vegetazione, spiagge e piscine;
  • The Lost Chambers Aquarium e Dolphin Bay: dove vivono 24 delfini e oltre 65.000 pesci di ogni genere;
  • KidZania Space Centre: il centro spaziale dove i bambini possono imparare tutto quello che c'è da sapere sul mestiere dell'astronauta;
  • IMG World of Adventures: il parco a tema al coperto più grande al mondo dedicato ai film;
  • Seawings Tour: l'idrovolante che si alza alto nel cielo sorvolando i maestosi monumenti locali e i grattacieli;
  • Aquaventure Waterpark: il parco acquatico più grande del mondo con scivoli di ogni genere e vasche per il divertimento di bambini di ogni età;
  • Balloon Fly Experience: la mongolfiera che sorvola il deserto circostante.

Dubai con i bambini: documenti e info utili

Dubai in famiglia | Shutterstock

Per raggiungere facilmente Dubai con i bambini basta prendere i voli diretti giornalieri che partono da Roma, Milano, Venezia, Napoli, Bologna e Catania. Altrimenti potreste pensare a dei voli con scalo ad Abu Dhabi.

Chi preferisce vivere un'esperienza via mare può optare per una crociera che consente di fare un viaggio nel viaggio.

A livello di documenti, è necessario il passaporto con validità residua di almeno sei mesi dal giorno d'ingresso a Dubai.

Crea la tua lista nascita

lasciandoti ispirare dalle nostre proposte o compila la tua lista fai da te

crea adesso

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli