Cultura

Estate 2015: i più bei festival per bambini in Italia

laboratoriperbambinifdm7-photodavidedaninos
23 Luglio 2015
A Mantova sulla letteratura, a Modena sulla filosofia, a Bergamo e Genova sulla Scienza, a Sarzana sulle neuroscienze, a Pistoia sull’antropologia: ecco l'elenco dei più bei festival per bambini in Italia. Per trasformare le vacanze in occasione di apprendimento intelligente (e divertente). 
Facebook Twitter Google Plus More

Estate, voglia di festival. Meglio se in famiglia. Da una decina d’anni, si sono moltiplicati in Italia gli appuntamenti che, specie d’estate, propongono laboratori, reading, spettacoli musicali e teatrali a tema. Su modello del leggendario festival letterario a Hay-on-Wye, in Inghilterra, il più longevo dei festival culturali al mondo, anche da noi ci sono (felici) esperimenti simili: a Mantova sulla letteratura, a Modena sulla filosofia, a Bergamo e Genova sulla Scienza, a Sarzana sulle neuroscienze, a Pistoia sull’antropologia. 


C’è anche chi ha indagato con cura il fenomeno, come il docente di Economia e Management della Bocconi Guido Guerzoni, che ha scritto «Effettofestival. L’impatto economico dei festival di approfondimento culturale», proprio per spiegare le positive ricadute, culturali ed economiche, di questo intrattenimento intelligente. 


Edu-taiment, spettacolo educativo (o educazione divertente) lo definiscono infatti i sociologi americani: ottimo per i grandi, perfetto per i piccoli.  

Leggi anche: La nuova frontiera delle app educative. Arriva "If"


Di seguito un agile vademecum estivo di festival “a misura di famiglia” lungo tutto lo Stivale, per trasformare le vacanze in occasione di apprendimento intelligente (e divertente). 

 

  1. IN RIVA AL MARE:  Il Festival dei bambini di Rimini.

    Cominciamo da Rimini, la ‘capitale’ del turismo italiano per bambini. Non poteva che essere qui – con un appendice di iniziative anche a Bellaria, Igea Marina e Riccione – il «Festival dei bambini” (http://ilfestivaldeibambini.it/, tutte le iniziative sono gratuite). Il cuore degli eventi è stato nel mese di giugno ma per tutto luglio e agosto, in riva al mare, sono previsti: spettacoli di burattini, cinema all’aperto, giocolieri di strada. 
  2. ECOLOGIA A MUSURA DI BIMBO: Festambiente in provincia di Grosseto (7-16 agosto). 

     Un eco-festival a misura di famiglia nel cuore della Maremma: «Festambiente», il festival internazionale di Legambiente (dal 7 al 16 agosto, www.festambiente.it) è giunto alla ventisettesima edizione: per l’occasione Rispescia, in provincia di Grosseto, si trasforma in una cittadella ecologica dove si insegnano le “buone pratiche” del riciclo e del rispetto dell’ambiente. Tra mostre, dibattiti, spettacoli musicali, c’è spazio anche per laboratori a tema per i bambini (fino ai 12 anni biglietto gratis, ingresso per adulti: 12 euro) e tutta la ristorazione proposta è bio. 
  3. TRA I CAMPI GRANO: FESTA DEL GRANO in provincia di Reggio-Emilia (6-25 agosto)

    Come facevano i contadini a mietere ettari ed ettari di terra? Perché alcuni campi non devono essere seminati e altri sì? A Olmo di Gattatico, in provincia di Reggio-Emilia, la mietitura del grano è un momento di festa (dal 6 al 25 agosto, www.festadelgranoolmo.it). Tra spettacoli pirotecnici, sagre e orchestrali, anche laboratori pratici per i bambini.
  4.  

    TARANTA PER TUTTI: NOTTE DELLA TARANTA (5-23 agosto)

    Tirar tardi la notte non è l’ideale per i bambini piccoli, ma se i vostri figli sono in età scolare e siete in vacanza in Puglia, da non perdere la diciassettesima della Notte della Taranta: oltre alle infinite e nottambule feste per strada, ai balli al ritmo scatenato della pizzica, quest’anno sono previsti anche giochi pomeridiani in diverse piazze della provincia di Lecce (tutto il programma è qui: www.lanottedellataranta, dal 5 al 23 agosto, in molti comuni del Salento).
  5. FIABE IN RIVA AL LAGO: NETTE DI FIABA sul lago di Garda (27-30 agosto)

    Quattro giorni di magia pura sul Garda: il lago si trasforma in un palcoscenico incantato per i bambini con spettacoli, laboratori, giochi, concerti e racconti per tutte le età. In strada, animatori agghindati da personaggi leggendari – l’edizione di quest’anno celebra il mitico Robin Hood, principe dei ladri – si esibiscono in performance teatrali, spettacoli e letture ad alta voce. Clou della festa: sabato sera, dalle 22, le acque del Garda si illumineranno per quaranta minuti con fuochi d’artificio davvero fiabeschi. Dal 27 al 30 agosto, a Riva del Garda, “paese di fiaba” (www.nottedifiaba.it).
  6. TICINO PER I BAMBINI: in Canton Ticino (luglio e agosto)

    La Svizzera Italiana si è attrezzata a dovere per ospitare le famiglie: da Lugano ad Ascona, passando per Mendrisio e altri piccoli centri, tutta l’estate è punteggiata di eventi per i più piccoli: a Lugano, nel nuovo centro culturale LAC, sul lungolago, laboratori di design per bambini, dalla cucina alla falegnameria, mentre il teatro del Gatto di Ascona presenta spettacoli apposta per loro. Tutto il programma di luglio e agosto è disponibile su www.ticinoperbambini.ch.
  7. SOGNIAMO AD OCCHI APERTI! Festival der Traume a Innsbruck (5-30 agosto)

    Bisogna oltrepassare il confine e andare in Austria per trovare il festival più originale dell’estate: è IL “Festival der Traume” di Innsbruck. A dispetto di come suona il titolo in italiano, è una rassegna tutta dedicata ai sogni, interpretati da balletti, spettacoli teatrali e divertenti laboratori artistici per i bambini. Quella di quest’anno è la venticinquesima edizione (dal 5 al 30 agosto, www.innsbruck.info) e prevede il progetto speciale del musical “Racconti da sogno” interpretato e animato da duecento bambini. 
  8. COME FUNZIONA LA MENTE? FESTIVAL DELLA MENTE a Sarzana (4-6 settembre)

    Gli ultimi tre festival della nostra selezione sono settembrini: cominciano quando l’estate sta finendo e la scuola non è ancora iniziata. A Sarzana, in provincia di La Spezia, dal 4 al 6 settembre, bambini e ragazzi godono di un programma ricchissimo (22 eventi curati da Chicca Gagliardo) per capire come funziona la loro mente attraverso l’arte  la musica, la fotografia , l’illustrazione.  Col supporto del Centro DreamsLab della Scuola Normale Superiore di Pisa, potranno sperimentare anche uno stupefacente viaggio 3D: grazie ad un caschetto speciale i bambini possono essere protagonisti di una visita guidata nel mondo della ricerca scientifica (www.festivaldellamente.it).
  9. A MANTOVA CON IL NASU ALL’INSU’ : FESTIVALETTERATURA di Mantova (9-13 settembre)

    Il Festivaletteratura di Mantova, il più longevo e grande festival culturale italiano, da sempre prevede incontri con autori, illustratori e fumettisti vicini al mondo dei bambini, da Bianca Pitzorno a Piumini, da Altan alle performance di Geronimo Stilton. La chicca di quest’anno, però, è Lara Albanese, collaboratrice dell'Osservatorio Astrofisico di Arcetri, che sarà a Mantova per insegnare ai ragazzi tutto quel che riguarda stelle e pianeti in una serie di laboratori e di visite guidate al neonato Museo del Tempo presso la Torre dell'Orologio in piazza delle Erbe (www.festivaletteratura.it, dal  9 al 13 settembre, eventi a pagamento come da programma)
  10. TUTTI LUPI DI MARE! FESTIVAL COMUNICAZIONE in provincia di Genova (10-13 settembre)

    Nel fine settimana prima che riaprano le scuole, Camogli, in provincia di Genova, ospita il Festival della Comunicazione (www.festivalcomunicazione.it, dal 10 al 13 settembre). Il programma per gli adulti è “ghiotto” e denso, e del resto il patron è Umberto Eco, ma anche quello dei bambini è molto originale (e tutto gratuito): al Museo Marinaro il laboratorio “lupi di mare” insegna ai più piccoli i mestieri legati al mare; in spiaggia i bambini potranno anche accostarsi alla pittura sotto la guida del pittore Pietro Spica. Per i bambini delle elementari e delle medie, spazio alla comunicazione robotica, con la realizzazione di piccoli robot intelligenti in un “Coderdojo”, una palestra per imparare a programmare (usare il code) con il pc divertendosi.  (Dal forum leggi anche: eventi e corsi)

 

Genova e dintorni, itinerario per i bambini
VAI ALLA GALLERY (N foto)