Home Bimbi in viaggio In Abruzzo con i bambini

I borghi più belli da visitare in Abruzzo

di valentina vanzini - 11.05.2022 - Scrivici

abruzzo-borghi
Fonte: Shutterstock
Se avete in programma una vacanza in Abruzzo, ecco i borghi più belli da visitare con i bambini con esperienze davvero uniche

L'Abruzzo offre ogni tipologia di vacanza: mare, relax, natura, ma anche cultura e divertimento. Da non perdere, per una vacanza diversa dal solito, i molti i borghi d'Abruzzo che sono delle vere e proprie perle. Il tempo qui sembra essersi fermato e potrete andare a conoscere le antiche tradizioni di un tempo.

In questo articolo

Santo Stefano di Sessanio

Situato all'interno del Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga, il piccolo borgo di Santo Stefano di Sessanio è una cittadina di origine medioevale. Considerato uno tra i borghi più belli non solo d'Abruzzo ma di tutta Italia, a Santo Stefano di Sessanio si possono ammirare edifici costruiti in pietra calcarea bianca e tetti realizzati con coppi.  

  • Porta Medicea: punto di ingresso del borgo, sopra la Porta ancora oggi si può ammirare lo stemma della Famiglia De' Medici che furono signori di Santo Stefano dal 1579 al 1743.  
  • Torre Medicea: si trova in cima al borgo e aveva funzione di avvistamento. Purtroppo durante il terremoto del 2009 è crollata quasi completamente ma, dopo 12 anni dal sisma, è stata ricostruita completamente
  • Palazzo del Capitano: costruito dai De' Medici come residenza signorile della famiglia

Castello di Rocca Calascio

Una delle attrattive più famose di tutta la regione è il Castello di Rocca Calascio, dato che qui sono state girate scene di film famosi come Ladyhawke, Il nome della Rosa ed altri film famosi. Situato a 1450 metri di altezza su di un'altura che circonda il comune di Calascio, il castello è stato costruito su volere del re Ruggero d'Altavilla tra il 1140 ed il 1239 per scopi puramente difensivi.

Purtroppo il Castello di Rocca Calascio è stato danneggiato da una forte scossa di terremoto avvenuta nel Settecento e da quel momento sia la fortezza che il villaggio sottostante sono stati abbandonati. Dopo diversi lavori di restauro la Rocca è ora visitabile e conserva ancora parte del suo fascino.

Roccascalegna

Fra i luoghi più magici dell'Abruzzo, Roccascalegna è un borgo meraviglioso. Il simbolo di questo posto è un castello, considerato una fortezza inespugnabile e ricco di segreti. Realizzato dai Longobardi su uno sperone di roccia, la fortezza venne realizzata per difendere il borgo dalle invasioni. Ai piedi di esso c'è il centro storico, con case in pietra, vicoli e antichissime chiese.  

Caramanico Terme

Caramanico è un borgo meraviglioso immerso all'interno del Parco nazionale della Majella, nel cuore ddell'Appennino centrale abruzzese. Si trova a 650 metri d'altitudine ed è una località termale molto per via di alcune preziose acque:

  • solfurea con delle proprietà antinfiammatorie
  • oligominerale con delle proprietà diuretiche

Il centro termale mette a disposizione programmi benessere dedicati ad adulti e bambini con trattamenti estetici e termali, massaggi, cure rilassanti.  

Scanno

Scanno è il centro più famoso del Parco Nazionale d'Abruzzo, una cittadina insignita della Bandiera Arancione Touring entrata nella lista de "I borghi più belli d'Italia".

 

Disclaimer: alcuni luoghi e attrazioni citati nell'articolo potrebbero essere chiusi o aver subito variazione d'orario per l'emergenza Covid-19. Consultare sempre i siti di riferimento per verificare prima di mettersi in viaggio con i bambini. Il nostro intento è quello di svelare luoghi nascosti dell'Italia, borghi e località sconosciute per viaggiare in prossimità quando si potrà farlo con maggiore leggerezza. Per questo continueremo a dare dei consigli in merito alle famiglie che non vedono l'ora di ricominciare!

 

Aggiornato il 23.07.2021

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli