In viaggio

In auto con bambini: 7 dritte per viaggiare sereni

viaggioautobambino
29 Luglio 2015 | Aggiornato il 18 Luglio 2018
Sì all'aria condizionata se non troppo bassa, ok cibi leggeri e pianificare delle pause. Ecco alcuni consigli per una partenza serena in macchina con i bambini piccoli secondo Luigi Greco, vicepresidente Sip (Società italiana di pediatria) e pediatra di famiglia a Bergamo. 
Facebook Twitter More

I bimbi mai in braccio, ok l'aria condizionata se tenuta bassa, scacciare la noia giocando con la fantasia e raccontando storie. Agosto è alle porte. Le vacanze (per chi non è ancora partito) stanno per cominciare. E se per spostarvi avete scelto di utilizzare l'automobile, ecco alcuni consigli per una partenza serena in macchina con i più piccoli secondo Luigi Greco, vicepresidente Sip (Società italiana di pediatria) e pediatra di famiglia a Bergamo.

 

1 - I bimbi mai in braccio

 

"I bimbi devono viaggiare dietro nei seggiolini, guardati a vista da un adulto, che deve viaggiare sul sedile accanto a loro". Questo il suggerimento di Greco, che ricorda che dovrebbero essere evitate cattive abitudini come quella di tenere i piccoli in braccio.

 

2 - Ok l'aria condizionata

 

"Non c'è nessun problema a utilizzare l'aria condizionata, purché la temperatura non sia troppo bassa - spiega Luigi Greco. - Una 'strategia' può essere, quando ci si avvicina alla destinazione finale a una meta intermedia, quella di far si che la temperatura interna dell'abitacolo si avvicini a quella esterna, per non subire troppo lo stacco".

 

3 - Pianificate il viaggio con pause

 

Il viaggio va pianificato individuando aree di servizio attrezzate per piccole pause, cambi pannolino. E' inoltre indispensabile non perdere mai di vista i bimbi durante le soste.

 

4 - Pasti? L'importante è che siano leggeri

 

Per quanto riguarda i pasti, il consiglio del pediatra Luigi Greco "mantenere il più possibile la regolarità. Se bambino è molto piccolo può essere allattato al seno, se non è possibile riceverà il latte idoneo all'età, mentre per quelli più grandi sono consigliati pasti leggeri a base di frutta e verdura. Per praticità si possono utilizzare anche bresaola o prosciutto come sostituti della carne".

 

5 - Niente bibite gassate e zuccherate

 

Per idratarsi, è consigliata unicamente l'acqua. Niente bevande gassate e zuccherate.

 

6 - Sta male in auto? Attrezzati prima

 

Se sapete che il piccolo soffre molto il mal d'auto e il tragitto è lungo, si possono prendere sostante per evitare il problema. Consultate il pediatra per individuare il più adatto. E se il bambino si sente male durante il viaggio, fate una pausa e dategli il tempo di riprendersi. 

"La ventilazione sul viso aiuta ad esempio ad evitare il ripetersi dell'episodio".

 

7 - Per passare il tempo, le storie sono perfette

 

L'ultimo consiglio di Greco? Mettere in moto la fantasia o leggere delle storie, infine, può servire a far passare prima il viaggio. (Leggi anche: giochi da fare in auto)