Bimbi in viaggio in Friuli

Giro a Palmanova con i bambini

Piazza_grande_2.JPG
14 Marzo 2013
Gita nella città-fortezza di Palmanova, in provincia di Udine. Visiteremo Piazza Grande, le porte monumentali e il Museo Civico Storico
Facebook Twitter More

Quante città particolari e carine che abbiamo qui in Italia, magari ci viviamo vicino e non sappiamo neanche che le abbiamo a portata di mano, o di macchina. Per tutti quelli che hanno voglia di visitare un po’ il Friuli ecco una bella alternativa alla solita routine, un pomeriggio tutti insieme a Palmanova!!

Palmanova si trova nella regione Friuli Venezia Giulia, in provincia di Udine, ed è soprannominata la città-fortezza perché è stata anticamente costruita per essere uno scudo e una vera e proprio macchina da guerra per difesa dei confini regionali. Proprio per questo motivo le è stata data una particolare forma geografica, questa città infatti se la si guarda dal satellite o comunque dall’alto, ha la forma di una stella a 9 punte. Degne di apprezzamento sono le mura che la circondano, costruite nel 1593 dai veneziani, e che le conferiscono ancora oggi questa sua forma particolare e geometricamente precisa. Questa città è stata nominata “Monumento nazionale” dal 1960 tramite Decreto del Presidente della Repubblica e offre oggi una valida alternativa per trascorrere un pomeriggio di relax e divertimento in famiglia visitando una città un po’ diversa dal solito.

Da qualunque parte si arrivi il punto di sbocco è la sua piazza che si trova proprio al centro della città ed è chiamata la “Piazza Grande”. Questa piazza ha una forma perfettamente esagonale ed è molto grande, vi si possono trovare alcune giostre per intrattenere i bambini, ed è un luogo carino dove passeggiare e prendere un gelato. Nella piazza vi si trova il Duomo e tutt’intorno ci sono i principali edifici della città e moltissimi locali e negozi. Ed ecco una cosa che mi è subito saltata all’occhio: la città è strapiena di negozi di tutti i generi specialmente i marchi conosciuti, ci sono proprio tutti o quasi!!

Shopping per le vie della città

Avendo visitato Palmanova posso consigliarla soprattutto per trascorrere un pomeriggio insieme magari a girare per le vie della città facendo un po’ di shopping che a volte, diciamocelo, serve anche quello! Quindi se avete bisogno di comprarvi qualcosa ma non volete rinchiudervi nel solito centro commerciale perché magari come me non vi piace sprecare le belle giornate primaverili stando dentro un edificio chiuso, andate piuttosto a Palmanova, troverete una città attrezzatissima con ogni negozio che possiate cercare, c’è davvero di tutto, e girare per le vie della città è una cosa molto piacevole visto che i marciapiedi sono larghi e la città è molto pulita e ordinata, nonostante sia comunque piena di persone. Tra i luoghi di interesse ci sono anche le porte monumentali di Palmanova, all’esterno, dalle quali infatti si accede alla città.

Visita al Museo Civico Storico

Per approfondire la storia di questa città che anticamente fungeva da punto strategico militare, potete visitare il Museo Civico Storico di Palmanova che però è aperto solo la mattina dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 12.30, l’entrata costa solo 2 euro con ulteriore riduzione per i bambini. Nel museo troverete principalmente armi, monete, antiche piantine della città e documenti visto che si tratta di una città che anticamente era di tipo militare.

E’ inutile dire che la mia bimba duenne del museo non ne ha voluto neanche sentir parlare, ci siamo però divertiti molto sulle giostrine della piazza, specialmente quella a forma di trenino che credevo volesse portarsela a casa, fortuna che sono fissate al suolo se no mia figlia se la portava sul serio, abbiamo corso un po’ e ci siamo goduti una bella merenda in una delle tante pasticcerie che si affacciano intorno alla Piazza Grande.

Consiglio per i golosi: cioccolata calda con pasticcino

A proposito, vi consiglio, dopo un bel pomeriggio di shopping, di fermarvi a prendere una bella cioccolata calda come abbiamo fatto noi, magari con un pasticcino che la accompagna tanto avrete bruciato abbastanza calorie passeggiando per le innumerevoli strade piene di negozi, quindi potrete farlo senza nessun senso di colpa ;) Le pasticcerie e i bar sulla piazza sono tanti, provate la pasticceria a fianco del duomo, quella più nascosta nell’angolino della piazza, che ha la lavagnetta fuori dalla porta con scritto: “la migliore cioccolata di Palmanova” è l’unica con la lavagnetta all’esterno non potete sbagliare ;)

La famiglia reporter

Ciao a tutti, siamo una famiglia composta da mamma Anita di 28 anni che fa l’impiegata, papà Luciano di 33 che fa l’operaio e Noemi, la nostra prima bimba di due, che fa la principessa di mamma e papà ;).

Amiamo molto viaggiare, cucinare torte e non ci facciamo mai scappare occasione per stare un po’ fuori casa in gita in posti vicini a noi, anche perché la nostra piccola ha preso proprio le nostre abitudini e ama moltissimo andare in giro in posti sempre nuovi. Se vorrete, vi daremo tanti spunti per le prossime vacanze!!

Leggi gli itinerari della famiglia in Friuli

Leggi tutti gli itinerari su bimbi in viaggio