Vacanze in famiglia

10 cose da vedere a Pisa e Lucca con i bambini

famiglia-pisa
07 Ottobre 2013
Un fine settimana a Pisa e Lucca con i bambini: ne vale davvero la pena! Partite da piazza dei miracoli per vedere almeno dal basso la Torre pendente (la salita è vietata ai bambini fino a otto anni), poi una passeggiata in carrozza e lungo l'Arno. A Lucca percorrete la cinta delle mura in bici e non perdetevi il museo del fumetto
Facebook Twitter Google Plus More

La prima impressione per chi come le mie bambine ed io non l’abbiamo mai vista è qualcosa di unico. La piazza della Torre è un vero miracolo italiano. La luce del sole di fine estate, il verde brillante e il bianco delle costruzioni creano un effetto stupefacente. Ovviamente come tutti i turisti che attraversano la piccola via disseminata di bancarelle non resistiamo alla tentazione della classica foto, dove ci si posiziona in maniera da reggere, virtualmente, la torre pendente.

Siamo a Pisa, è chiaro. In una tre giorni che è cominciata la sera prima con l’arrivo a Lucca, piccola cittadina a misura d’uomo, circondata da morbide colline, con tutto il suo fascino di storia a vista tra la cinta muraria rimasta intatta, le piazze, le sue torri, gli edifici e le stradine che sul finire della giornata si tingono di quella luce che sa di toscana.

ENTRA NELLA NOSTRA SEZIONE BIMBI IN VIAGGIO

Avendo a disposizione il tempo di un fine settimana ci si può organizzare per fare una puntatina in entrambe le cittadine, organizzando una visita che tenga conto dei desideri dei più piccoli.

Ecco la nostra agenda in dieci punti.

1) Non si può prescindere da Pisa senza una visita alla piazza dei miracoli. Il complesso architettonico, fra i patrimoni mondiali dell’Unesco, comprende oltre la Torre, la Cattedrale, il Battistero e il Campo Santo. Noi abbiamo dovuto rinunciare alla salita alla Torre, vietata infatti ai bambini sotto gli otto anni. Libero (e gratuito) invece l’accesso alla Cattedrale.

2) Concedetevi una tranquilla passeggiata in carrozza dopo la visita alla Torre. Gli itinerari partono proprio dalla piazza e permettono di ammirare le bellezze della città con le spiegazioni del cicerone cocchiere.

3) Pisa è anche l’Arno: noi abbiamo percorso gli argini e attraversato il ponte di Mezzo, mi ha ricordato lontanamente Firenze, con tutti quegli edifici che fanno capolino sull’acqua.

4) Pausa relax. Per il pranzo allontanatevi dai locali più turistici attaccati alla Torre, e scegliete tra le trattorie più tipiche. Noi ci siamo fermati in Piazza Dante, al Vecchio Teatro. I racconti del proprietario, Giovanni, valgono la sosta. Da non perdere la ricetta della casa, creata dalla mamma dell’attuale gestore: risotto ai gamberi cotto nel succo di arancia.

5) Pomeriggio a Pisa: a seconda delle forze potete scegliere se godervi il verde di Viale delle Piagge o del Giardino Scotto, oppure riprendere l’auto e dirigervi verso la Certosa di Calci, a qualche chilometro dalla città. Nel caso non perdete, coi bambini, il Museo di Storia Naturale.

6) Lucca: noleggiate una bicicletta e percorrete la cinta delle mura. Qua e là giardini pubblici, dove fermarsi, l’Orto Botanico cittadini e aree per pic-nic.

7) Anche Lucca è la città delle torri: da percorrere oltre 200 gradini per salire alle due più famose, la Torre delle Ore e la Torre Guinigi. Incantevole il panorama dall’alto.

8) Appassionati di Topolino & co? Bene, a Lucca c’è il museo nazionale del Fumetto. Vale di sicuro una visita, soprattutto per i bambini.

9) Perdetevi attraverso le antiche vie di Lucca nel tardo pomeriggio. La luce ritaglia scorci indimenticabili, le piazze sono un’arena perfetta per le corse dei bimbi. Noi abbiamo scelto piazza del Giglio per la cena: ammetto di essere rimasta piacevolmente stupita dalla gentilezza e accoglienza riservata ai bambini.

10) Se prima della partenza avete qualche ora, stupite i vostri bambini con una visita al Parco Preistorico di Peccioli: rimarranno a bocca aperta ammirando i dinosauri a grandezza naturale presenti.

Per informazioni, visitate il portale turistico di Pisa provincia: http://www.pisaunicaterra.it/

Trovate tante altre idee di viaggio con i bambini nella sezione di nostrofiglio.it Bimbi in viaggio

Gli itinerari in Toscana