Home Bimbi in viaggio In Toscana con i bambini

Isola d'Elba: le migliori esperienze da vivere in famiglia

di Nicoletta Vuodi - 05.07.2024 - Scrivici

isola-d-elba-le-esperienze-da-fare-in-famiglia
Fonte: Shutterstock
Isola d'Elba: le migliori esperienze da vivere in famiglia tra spiagge con mare cristallino, paesaggi da esplorare, relitti di navi naufragate da scoprire, tante specie di farfalle da conoscere

In questo articolo

Cosa fare all'Isola d'Elba con i bambini?

L'Isola d'Elba è pronta ad accogliervi per una vacanza indimenticabile in famiglia, un luogo magico dove grandi e piccini possono vivere avventure indimenticabili insieme.

Potrete rilassarvi su spiagge dal mare cristallino, ideali per giocare e fare castelli di sabbia sotto il sole caldo. Potrete esplorare insieme i sentieri che si snodano tra boschi verdi e panorami mozzafiato, perfetti per passeggiate e pic-nic in mezzo alla natura.

Scoprirete borghi pittoreschi, ricchi di storia e leggende da raccontare ai più piccoli, mentre esplorerete antiche fortezze e resti romani. Non dimenticate di assaggiare le specialità locali nei ristoranti accoglienti, dove i sapori genuini conquisteranno anche i palati più esigenti.

Non perdete l'opportunità di lasciarvi incantare dall'Isola d'Elba, un paradiso da esplorare e amare. Vediamo cosa fare per le vacanze in famiglia all'Isola d'Elba.

Le migliori esperienze da vivere all'Elba

Esplorare il lago Rosso delle Conche

Nascosto tra le colline del versante orientale dell'isola, nel cuore del Parco Minerario di Rio Marina, si trova un paesaggio che sembra uscito da un altro pianeta. Qui, agli occhi del visitatore curioso, appare all'improvviso uno spettacolo straordinario: il Laghetto Rosso o Laghetto delle Conche. Questo meraviglioso lago di origine mineraria deve il suo nome alle sue acque, che sfoggiano splendide tonalità di rosso e giallo, in netto contrasto con il verde lussureggiante che lo circonda, creando un vero tripudio di colori.

L'insolita colorazione delle acque è dovuta alla presenza di ossidi di ferro, in particolare l'ematite, che a contatto con l'acqua piovana rilascia i caratteristici colori rosso, arancio e giallo. Un'esperienza visiva unica, che rende questo angolo dell'isola una meta imperdibile per tutti gli amanti della natura e della fotografia.

Per maggiori info: Cantieri Minerari

Lago Rosso Isola D'Elba

Fonte: Comunicato stampa

Immergersi nel relitto dell'Elviscot

La spiaggia dell'Ogliera, situata non lontano da Pomonte, è un angolo di paradiso nascosto tra alte scogliere, appena visibile dalla strada.

Questo incantevole luogo è composto da due piccole spiagge, da cui parte l'avventura verso il relitto dell'Elviscot. Questo relitto, raggiungibile a nuoto, è una meta affascinante per subacquei e snorkelisti.

La nave, naufragata sugli scogli quasi 50 anni fa, giace sott'acqua e offre uno spettacolo straordinario che attrae appassionati e curiosi da tutto il mondo. L'immersione nel relitto dell'Elviscot è un'esperienza unica che permette di esplorare un pezzo di storia sommersa e ammirare la vita marina che ha fatto di questo relitto la sua casa.

Per maggiori info: Diving in Elba

Osservare il panorama dalla Fortezza del Volterraio

La fortezza del Volterraio rappresenta uno dei luoghi più affascinanti e magici dell'isola, in particolare se visitata al tramonto. Situata a 395 metri di altezza, la fortezza si erge dalla roccia come un miracolo della natura. Dall'alto, si apre un panorama mozzafiato da cui si scorgono l'isola di Pianosa e di Montecristo.

Davanti, la vista si estende alla parte centrale dell'isola con le sue dolci colline, gli ampi golfi meridionali e la singolare conformazione del golfo di Portoferraio, dominato dal massiccio del Monte Capanne. Spostando lo sguardo a destra, si scorge l'isola selvaggia di Capraia, e, sullo sfondo, le montagne della Corsica con Capo Corso che si proietta verso il nord.

Per maggiori info: Infopark

Fortezza Volterraio, Isola d'Elba

Fonte: Comunicato stampa

Dedicarsi allo sport

Se siete appassionati di attività sportiva o avete tempo per lo sport solo in vacanza, che preferiate la bici, il tennis, il windsurf, il trekking, la vela, il golf o l'ebike, l'isola d'Elba ha qualcosa da offrire per tutti. Qual è lo sport che vi affascina o che avete sempre voluto provare?

All'Elba troverete percorsi e campi attrezzati per coltivare la vostra passione sportiva senza mai doverla lasciare a casa. 

Per maggiori info: Gli sport all'Elba

Avvistare le tartarughe Caretta caretta

Le tartarughe Caretta caretta( la specie più comune nel mar Mediterraneo) sembrano trovare l'isola d'Elba particolarmente accogliente, tanto da scegliere le sue spiagge per deporre le uova negli ultimi anni.

E, sorprendentemente, queste uova si sono schiuse!

Per questo motivo, è possibile andare alla ricerca delle tracce delle tartarughe e contribuire alla protezione delle uova e alla salvaguardia della schiusa. La tartaruga che depone le uova è di grandi dimensioni, misurando tra i 100 e i 150 cm di lunghezza e con un peso considerevole. Quando emerge dall'acqua, lascia sulla sabbia una traccia facilmente riconoscibile.

Se avvistate una tartaruga o notate le impronte lasciate sulla sabbia, è fondamentale contattare immediatamente la Guardia Costiera e informare i referenti del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano, che organizzano periodicamente corsi specifici per la tutela delle tartarughe.

Per maggiori info: Islepark

Tartarughe Isola D'Elba

Fonte: Comunicato stampa

Visitare le Miniere di Ferro

La Miniera di magnetite del Ginevro, l'unica miniera sotterranea ancora visitabile sull'isola d'Elba, è il più grande giacimento d'Europa e una riserva strategica di ferro per l'Italia. Muniti di caschetto e accompagnati da guide esperte, potrete avventurarvi nelle profondità della terra per un'esperienza indimenticabile.

Scoprirete come vivevano i minatori, le abitudini della comunità di scavatori e cosa significava lavorare sottoterra. Il percorso vi porterà attraverso cunicoli e spazi comuni della miniera, con strumentazioni lasciate intatte dalla chiusura negli anni '80, creando l'illusione di un'attività ancora in corso.

Sono disponibili due itinerari: uno pianeggiante a quota +6, adatto a tutti, e uno più impegnativo a quota -24, che comporta la discesa di 220 scalini.

Per info: Miniere di Calamita

Miniera di ferro, Isola d'Elba

Fonte: Comunicato stampa

Ammirare tante specie di farfalle

Nel cuore dell'isola d'Elba, tra il Monte Perone e la vetta del Capanne, si trova il Santuario delle Farfalle. Questo sentiero tematico permette di ammirare una delle popolazioni di farfalle più preziose nel loro habitat naturale. Tra le specie presenti ci sono Giasone, Macaone, Cleopatra, Silvano Azzurro, Vanessa del Cardo e Vanessa Atlanta. L'ambiente fresco, luminoso e ricco di fiori offre rifugio e nutrimento alle farfalle, soprattutto nei mesi estivi.

Con oltre 50 specie registrate, tra cui alcune endemiche delle isole toscane, il santuario è un vero paradiso per gli appassionati.

Per maggiori info: Il percorso del santuario delle farfalle

Il santuario delle farfalle, Isola d'Elba

Fonte: Comunicato stampa

Rilassarsi in spiaggia

L'Elba offre oltre 200 spiagge tra cui scegliere, perfette per ogni umore e preferenza. Gli appassionati di snorkeling troveranno il loro paradiso a Sant'Andrea, mentre Marina di Campo è ideale per le famiglie. La Biodola o Cavoli? Padulella o Sansone? Sabbia o rocce? Quale sarà la vostra preferita?

Per maggiori info: Le spiagge dell'Elba

Spiaggia Padulella, Isola d'Elba

Fonte: Comunicato stampa

I migliori articoli sul tema "Isola d'Elba e vacanze in famiglia"

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli