Viaggi in famiglia

Versilia, le leggenda delle Apuane

Di Ettore Pettinaroli
colonnata.jpg
28 Aprile 2014
Perché le Apuane sono così bianche e si chiamano Alpi? Ecco la leggenda della nascita di questa affascinante catena montuosa.
Facebook Twitter Google Plus More

Quando stava creando il Mondo, Dio incaricò due Arcangeli di innalzare le catene delle Alpi e degli Appennini. Consegnò loro tutto quanto serviva - calcare, granito, quarzo, argilla, gess, marmo – con una sola raccomandazione: usate il marmo con parsimonia e spargetene un pochino da tutte le parti. I due Arcangeli si divisero il lavoro. Uno costruì le Alpi, l'altro si dedicò alla dorsale appenninica. Il primo fu molto più svelto e ultimato il proprio compito si recò dall'amico che era arrivato con i suoi Appennini all'altezza del Golfo di Genova mar Ligure e aveva quasi finito il materiale, tranne il marmo che era ancora tutto lì inutilizzato.

Allora il primo consigliò al collega ancora al lavoro di unire le “sue” montagne ancora in costruzione alle Alpi Marittime, così il materiale sarebbe bastato. Quello partì, lasciando il marmo dove aveva incontrato l'amico. Questi osservando tutta quella roccia splendente e inutilizzata ebbe l'idea di creare una piccola catena di montagne assolutamente speciale e così in un batter d'occhio plasmò le Apuane quasi in riva al mare. Il suo entusiasmo fu però smorzato al ritorno dell'altro Arcangelo. “Che hai combinato?”, disse. “Il Signore adesso ci sgriderà per avere utilizzato tutto il marmo in un unico luogo!”

LEGGI ANCHE: Versilia, itinerario con i bambini

Infatti Dio fu molto sorpreso alla vista di quelle montagne luccicanti e per di più tanto simili alle Alpi. Però fu comprensivo e non si arrabbiò, ma richiese di nascondere almeno un po' tutto quel marmo. Così gli arcangeli lo coprirono con prati e foreste, lasciandone in vista solo alcuni grossi massi. Gli uomini avrebbero dovuto scoprirlo un po' alla volta e lavorare duramente per poterlo prendere e utilizzare. Così per tantissimi anni il marmo nessuno si accorse di quanto marmo ci fosse sotto quei boschi. di quelle montagne rimase invisibile. Lo scoprirono i Romani che per sconfiggere il popolo degli Apuani dovettero disboscare quelle montagne. Però rimase il nome di Alpi e non di Appennini come vorrebbe la posizione geografica. Ed è giusto così, visto che il loro “architetto” fu proprio lo stesso che aveva costruito le Alpi.

Leggi tutti gli itinerari delle famiglie in Toscana

Leggi tutti gli itinerari delle famiglie in giro per l'Italia nella sezione bimbi in viaggio