In viaggio

Parigi: cosa vedere con i bambini

Di Miralda Colombo
29 maggio 2017
La città più romantica del mondo può diventare una meta adatta ai più piccoli, basta sapere dove andare e come organizzarsi. E magari abbinando l'indimenticabile tour col batobus ad una bella gita a Disneyland!
batobus.1500x1000

Uno degli aspetti affascinanti della capitale francese sta tutto nell’atmosfera che si respira. Proprio per questo abbiamo prenotato un appartamento nel Marais (via AIRNB): quinto piano senza ascensore ma vista incredibile dalla finestra. E per girarla, abbiamo scelto il battello bus, con vetri panoramici ma anche spazi all’aperto, è la soluzione ideale per una prima volta a Parigi.

altalenasenna.1500x1000

Mai dimenticarsi della pause, quando si viaggia con i bambini. Lungo la Senna abbiamo approfittato di un volo sulle fantastiche altalene fra gli alberi con vista su Notre Dame, mentre un po’ dovunque c’è la giostra carosello, da non perdere la più antica a Trocadero per un giro sull’aereo del Piccolo Principe.

statualibertaetorre.1500x1000

Tutti conoscono la Statua della Libertà, ma non tanti sanno che ha un suo corrispettivo in “miniatura” (poco più di 11 metri di altezza) a Parigi, sull’isolotto dei Cigni

torre.1500x1000

E’ lei, coi suoi 324 metri di altezza, il simbolo di Parigi, la Torre Eiffel.

discesadaigraidini.1500x1000

Che ne dite di affrontare la discesa attraverso i gradini per ammirare da vicino l’incredibile struttura?

pavimentodivetrotorre.1500x1000

Da non perdere: passeggiare sospesi nel vuoto (ma anche saltare o sdraiarsi!) sul pavimento di cristallo del primo piano.

luovre.1500x1000

Il Louvre, il museo più visitato al mondo, può incutere a tutta prima un po’ di timore, soprattutto se state per visitarlo con bambini al seguito. In realtà basta organizzare per bene la visita.

crepe.1500x1000

E’ uno degli street food parigini da non mancare, la crepe, soprattutto se viaggiate con bambini. A scelta, tra sucreé o salè.

librerieambulanti.1500x1000

Usciti dal Louvre, abbiamo gironzolato lungo la Senna imbattendoci nelle bouquinistes, piccole librerie a cielo aperto che contano quattrocento anni di storia.

notredamesera.1500x1000

Notre Dame sorge nel cuore di Parigi, sull’Ile de la Citè che è stato il primo nucleo antico della città. Raccontate ai bambini la storia del Gobbo e della bella Esmeralda.

parigi.1500x1000

In una prima visita non deve mancare un tour serale sulla Senna: è solo quando cala il buio che Parigi si accende, a cominciare dalla Torre Eiffel.

Uno degli aspetti affascinanti della capitale francese sta tutto nell’atmosfera che si respira. Proprio per questo abbiamo prenotato un appartamento nel Marais (via AIRNB): quinto piano senza ascensore ma vista incredibile dalla finestra. E per girarla, abbiamo scelto il battello bus, con vetri panoramici ma anche spazi all’aperto, è la soluzione ideale per una prima volta a Parigi. | Miralda Colombo