Vacanze in famiglia

Pasqua 2015: 11 mete da scoprire insieme ai bambini

02 Marzo 2015 | Aggiornato il 16 Marzo 2015
Il periodo di Pasqua (5 aprile 2015) ha il privilegio di poter scegliere tra le prime esperienze in riva al mare e le ultime sciate tra le alte vette. Così per le famiglie, che hanno una voglia matta di escursioni all’aria aperta, diventa il momento ideale per godersi una breve vacanza con i piccoli. Nostrofiglio vi dà qualche suggerimento per un viaggio con i bambini: in montagna per l’ultima neve o in campagna, in città o in un parco di divertimenti dove scatenarsi a più non posso. Scegliete la meta che fa per voi.
Facebook Twitter More
cesenatico

1) Cesenatico, primo mare senza folla

Voglia irresistibile di mare? L’occasione giusta arriva a Pasqua, quando i bimbi hanno qualche giorno di vacanza.
A Cesenatico (Fc) oltre cento vele provenienti da tutto il mondo si danno appuntamento per la regata internazionale “Vele di Pasqua” da venerdì 4 a lunedì 6 aprile. uno spettacolo unico seguito da famiglie e turisti che non vedono l’ora di trascorrere una vacanza all’aria aperta tra spiagge, parchi verdi e i sapori della vita marina.

spiaggiacesenatico

Per una Pasqua a prova di famiglia i Family Resort Cesenatico propone una vacanza all inclusive (colazione del buongustaio, pranzo tradizionale di Pasqua e di Pasquetta, cena a base delle specialità locali) e stanze con tutte le dotazioni per bimbi e bebè. I bambini possono giocare con la mascotte Marino Granchio Bagnino del miniclub, divertirsi nel grande parco piscina o approfittare dello sconto del 30% sull'ingresso al Parco Oltremare di Riccione. I soggiorni partono da 279 € per 4 notti (bimbi fino a 8 anni gratis) o 450 € per 4 notti in appartamento per 4 persone. www.riccihotels.it

formenterallevant

2) Formentera, mare e nient'altro

A meno di due ore di volo dall’Italia e a circa mezz'ora di traghetto da Ibiza, Formentera è un'isola perfetta per le famiglie che amano vivere una vacanza al mare in assoluta libertà. Le spiagge infatti, di sabbia fine e chiara, sono quasi tutte libere e non esiste il concetto di stabilimento balneare: se perciò siete abituati ad avere una cabina dove cambiarvi o se avete necessità di fare la doccia dopo ogni bagno, sappiate in partenza che questo posto non fa per voi. Così come non esiste un intrattenimento dedicato espressamente ai bambini : se cercate il lungomare con le giostre e i gonfiabili cambiate destinazione.

formentera

L’isola offre moltissime spiagge, quasi tutte sabbiose quindi più che godibili per bambini di tutte le età. L’atmosfera è rilassata, si può vivere tutta la vacanza in infradito. I bambini apprezzeranno la libertà e la vita semplice all’aria aperta, cercheranno granchi sugli scogli e godranno del mare fino all’imbrunire. Un consiglio: poiché come ogni isola Formentera è molto ventilata, è bene scegliere la spiaggia in base al vento, che cambia ogni giorno. Se davanti all'albergo o all'appartamento c’è qualche onda, prendete la macchina e in 10 minuti potete raggiungere una spiaggia sul versante opposto con il mare piattissimo. www.formentera.es

perugia2

3) Perugia, città d'arte e cioccolato

Perugia è da sempre la città del cioccolato. Ma anche se la kermesse Eurochocolate si tiene a ottobre, niente paura: visitare a Pasqua il capoluogo umbro è l’occasione giusta per incontri golosi ravvicinati… Gli indirizzi per il cioccolato d’autore sono tanti, a cominciare dalla storica pasticceria Sandri, nel centrale corso Vannucci, dove potete scegliere tra un tripudio di uova di tutte le fogge. A San Sisto, poi, a circa 5 km da Perugia, la Perugina offre un’attrazione irresistibile come La Casa del Cioccolato con il Museo Storico e la Scuola del cioccolato, aperta a tutti.

piazza-4-novembre-perugia

Ma Perugia attrae i bambini anche per la sua storia: il Palazzo dei Priori, uno degli edifici più imponenti del Medioevo italiano, il Duomo, la celebre Fontana Maggiore e il Palazzo del Capitano del Popolo, che era sede della magistratura in epoca comunale.
www.turismo.comune.perugia.it

ortisei

4) Ortisei: Natale con i tuoi, Pasqua con la neve

Nella classifica delle mete sciistiche italiane con la migliore reputazione online, Trivago.it ha incoronato Ortisei (Bz) vera e propria regina dell’inverno grazie a un indice di 89,08 su 100. E restando in tema di classifiche, i Travelers’ Choice® Awards 2015 di TripAdvisor confermano il Cavallino Bianco di Ortisei come miglior struttura per famiglie al mondo. Circondato dallo spettacolo delle Dolomiti, questo hotel è la destinazione ideale per le famiglie, da quelle più numerose ai single con bambini, dai neo-genitori alle prese con il bebè a chi ha figli adolescenti. Qui vale una sola regola: portare con sé la prole. A tutto il resto pensa uno staff preparatissimo che può seguire anche i neonati, mentre mamma e papà possono dedicarsi allo sport, al relax o semplicemente stare un po’ da soli.

ortisei2

E quando si decide di stare tutti insieme, nessun timore perché i bimbi sono i benvenuti ovunque, dai ristoranti alle piscine, fino all’area wellness. Al Cavallino Bianco hanno fatto di questa formula una vera e propria filosofia di vacanza: si tratta del progetto “Time is Life – Live it now!”, che punta a invogliare gli ospiti a cercare il giusto equilibrio tra i momenti che si passano con i propri figli, con il proprio partner o da soli. Il progetto si concretizza in un albero di legno che viene consegnato all’arrivo in hotel: agli ospiti il compito di completarlo con le foglioline colorate (consegnate dallo staff in base al tipo di attività che si sceglie di svolgere nel corso della giornata). www.cavallino-bianco.com

uovapasqua

5) Grosseto: pic-nic di Pasquetta in campagna

Per la cornice del pic nic di Pasquetta, cosa c'è di più nello della campagna toscana? Un paesaggio che tutto il mondo ci invidia e che trasmette serenità solo a guardarlo. Per preparare con cura le uova al Montebello Agriturimo di Caldana (Gr), una tenuta a vocazione biologica nel cuore della Maremma, organizzano un lungo weekend di giochi: il sabato con tempere e pastelli si decorano le uova, tipica usanza anglosassone, che vengono nascoste nel parco per poi essere protagoniste della divertente caccia al tesoro della domenica dopo il pranzo pasquale.

campagnatoscana

I piccoli cacciatori si sfidano con il proprio cestino in mano, in una gara che ha come premio la golosità di farsi una scorpacciata di cioccolato tutti insieme! Il pacchetto include 3 notti con prima colazione a ricco buffet e il pranzo tradizionale della domenica di Pasqua (un piccolo fino a 12 anni gratis) e parte da 580 €. www.montebelli.com

panorama-lago-di-ledro_1

6) A Ledro, sul lago delle fiabe

La tranquillità di un lago incastonato tra le montagne e boschi rigogliosi in cui avventurarsi in escursioni o in mountain bike. La primavera è la stagione iedale per apprezzare il lago, più umido e afoso in estate. A 15 km dalla folla del Lago di Garda c'è il Lago di Ledro (Tn), un posto magico nei pressi del quale c'è l'Adriana Family Hotel, una grande casa di montagna in stile alpino immersa nel verde. In questa atmosfera fiabesca i bimbi vengono trascinati ogni giorno in nuovi giochi nella natura, in piscina e con gli animatori del miniclub.

lagodi-ledro-lago-3157

Dal 2 all’11 aprile il pacchetto prevede 7 notti in mezza pensione all inclusive al prezzo di 6 (bimbi fino a 8 anni gratis). Incluso un ricco pranzo di Pasqua e una divertente caccia alle uova di cioccolato. Per Pasquetta si parte per un’avventurosa escursione, per poi giocare a una speciale tombola con tanti premi per i piccoli. Il prezzo parte da 348 €. www.italyfamilyhotels.it

gardaland

7) In un parco divertimenti

Una giornata in un parco divertimenti mette d’accordo tutti, grandi e bambini. Quello di Gardaland (Vr) riapre il 28 marzo, a ridosso della Pasqua, inaugurando Oblivion - The Black Hole, le nuove montagne russe a caduta in picchiata verticale. Si tratta del primo Dive Coaster in Italia e del più lungo d’Europa (42,5 metri di altezza, 87 gradi di inclinazione e una velocità di 100 km/h!). Un’esperienza adrenalinica riservata ai veri temerari (dai 140 cm di altezza ai 99 anni).

gardaland_sealife_invasionedeigranchi_2015

Per i più piccoli e i meno coraggiosi ci sono altre innumerevoli attrazioni e il Sea Life Aquarium che quest’anno ospita diverse specie di granchi tra cui quello gigante del Giappone che, in alcuni casi, può raggiungere un’ampiezza totale di ben 4 metri. Sul sito è possibile acquistare un biglietto super scontato a 29 € scegliendo con 7 giorni di anticipo la data della visita. www.gardaland.it

castello_di_gropparello_-_parco_delle_fiabe_11

8) In un castello medievale

Si terrà a Pasqua e Pasquetta, domenica 5 e lunedì 6 aprile, una magica caccia al tesoro in compagnia di Mago Merlino, alla ricerca dell’Uovo di Drago al Parco delle Fiabe del Castello di Gropparello (Pc). Merlino, infatti, ha atteso per tutto il lungo e rigido inverno che arrivassero giovani valorosi da accompagnare alla grande prova “La ricerca dell’uovo del drago”, per sconfiggere gli eserciti nemici! I piccoli cavalieri faranno una grande caccia al tesoro, alla fine della quale il più meritevole troverà l’Uovo di Drago e sarà investito a Primo Cavaliere del Drago, difensore del Castello di Gropparello. Per tutti gli altri valorosi piccoli guerrieri ovetti di cioccolata dal cesto della Fata del Lago.

castellodigropparello_magomerlino

Ingresso con prenotazione obbligatoria a 18,50 € per adulti e 15 per bambini, comprensivo di visita al Castello, Parco delle fiabe e l’avventura caccia all'uovo del Drago, con cavalieri, orchi e streghe. www.castellodigropparello.it

rotonda_besana_phpformisano

11) A Milano... un campus

Chi invece non potrà partire e soprattutto non sa dove “piazzare” i bambini a casa da scuola, può cogliere l'occasione per iscriverli a un campus. A Milano, nella storica cornice della Rotonda di via Besana, il MUBA, Museo dei Bambini, propone il 2 e 3 aprile due giornate di campus all’interno della mostra-gioco Energia! e dei laboratori creativi Remida.

_mg_0369

I diversi allestimenti rendono ogni giornata speciale e diversa dalla precedente e offrono spunti creativi che permettono ai bambini di conoscersi tramite il gioco. Ideale per bambini dai 5 agli 11 anni. Ingresso dalle 8.30 e uscita entro le 17, con pranzo al sacco. Prezzi: € 35 al giorno, € 30 per fratelli e sorelle. Prenotazione obbligatoria allo 02.43980402, s.valenti@muba.it www.muba.it

1) Cesenatico, primo mare senza folla

Voglia irresistibile di mare? L’occasione giusta arriva a Pasqua, quando i bimbi hanno qualche giorno di vacanza.
A Cesenatico (Fc) oltre cento vele provenienti da tutto il mondo si danno appuntamento per la regata internazionale “Vele di Pasqua” da venerdì 4 a lunedì 6 aprile. uno spettacolo unico seguito da famiglie e turisti che non vedono l’ora di trascorrere una vacanza all’aria aperta tra spiagge, parchi verdi e i sapori della vita marina.
Facebook Twitter More