Home Bimbi in viaggio

Singapore con i bambini: attività e consigli

di Luisa Perego - 14.06.2023 - Scrivici

singapore-bambini
Fonte: shutterstock
State organizzando uno scalo o una vacanza a Singapore con i bambini? Tra il Marina Sand Bay, i musei e gli zoo, ecco alcune attività e consigli

In questo articolo

Singapore con i bambini

C'è chi la definisce "la Svizzera dell'Asia". Pulita, sicura, lussureggiante, tropicale. Con uno skyline degno di New York, tante attrazioni e divertimento, poco traffico, la serenità dei templi induisti e buddisti, il melting pot culturale degno di questa cosmopolita città dell'Asia, cibo e gente da tutto il mondo. Per le strade si può sentire parlare mandarino, tamil, malese, ma soprattutto inglese, la lingua che qui unisce tutti. Stiamo parlando di Singapore. Chi viaggia nel Sud Est asiatico spesso ci finisce come scalo e ci passa da qualche ora a qualche giorno. C'è ci invece usa la città come base per poi aggirarsi nei dintorni. La Malesia è poco più a nord, a sud, l'Indonesia. Ma nella stessa città c'è tantissimo da visitare, anche e soprattutto quando si viaggia con i bambini. Che cosa fare a Singapore in vacanza in famiglia? Quali attività sono adatte ai più piccini nella Città del Leone? Scopriamolo insieme grazie ai consigli dell'Ufficio del Turismo di Singapore.

Attività da fare a Singapore

Gardens by the Bay

Avrete sentito parlare dei Gardens by the Bay. Questa area è un must have della propria lista di attività e luoghi da visitare una volta arrivati a Singapore.

Sono infatti dei veri e propri giardini da lasciare senza fiato con la cascata più alta del mondo, la Flower Dome, la serra di vetro più grande del mondo e una serie di alberi dai 25 ai 50 metri d'altezza! Sono 18 giganti e li avrete visti sicuramente in qualche foto: questi alberi e questo parco sono diventati il simbolo della città. Di notte poi... si illuminano!

Marina Bay Sands

Altro simbolo della città è il Marina Bay Sands, il famosissimo casinò resort a forma di nave, con vista panoramica. Iconica è la piscina a sfioro che tutti sognano, l'Infinity Pool. Per poterci nuotare, bisogna per forza essere clienti dell'hotel.

Un'alternativa però è godersi comunque la vista della baia di Singapore dal 57esimo piano dalla terrazza Observation Deck. Questa terrazza è accessibile pagando un biglietto d'ingresso.  

Bioparchi e Singapore Zoo

Con i bambini è possibile andare alla scoperta dei bioparchi della città: il Singapore Zoo, per esempio, è uno zoo di 26 ettari che ospita 300 specie di animali – dagli ippopotami alle scimmie, dalle giraffe ai panda – che vivono liberi nel loro habitat naturale. Lo zoo è composto da 11 zone che rappresentano alcuni degli habitat naturali più unici del mondo, come l'Australasia per camminare tra canguri e agili wallaby, oppure l'area Reptile Gardens, un paradiso dove si possono ammirare diverse specie di tartarughe.

Night Safari

Il Night Safari, invece, è il primo parco safari al mondo – inaugurati nel 1994 – che permette di vivere l'esperienza di fare un safari notturno, alla scoperta degli animali che vivono principalmente di notte. Suddiviso in sette habitat – dalle aspre colline dell'Himalaya alle paludi dell'Africa equatoriale –, il parco ospita 2.500 animali autoctoni e oltre 130 specie, tra cui l'elefante asiatico in via di estinzione, il tapiro malese e la tigre malese.

National Gallery

Se invece si vuole andare alla scoperta della storia e della cultura della Città del Leone, da non perdere è la National Gallery, situata nel cuore del Civic District: il museo è una delle principali istituzioni che ospita la più grande collezione pubblica al mondo di arte moderna di Singapore e del sud-est asiatico, che si pone l'obiettivo di promuovere e ispirare una società creativa e inclusiva. Al suo interno è presente anche uno spazio riservato ai più piccoli, il Keppel Center for Art Education, che vuole incoraggiare l'immaginazione, la creatività e l'esplorazione del mondo dell'arte, offrendo una serie di programmi per giovani, bambini e famiglie durante tutto l'anno.

Science Center Singapore

Il Science Center Singapore, nato nel 1977 da un'idea di Toh Chin Chye, il Ministro della Scienza e della Tecnologia di quel tempo, è un centro educativo incentrato sulle scienze che vuole stimolare i più piccoli ad apprendere e approfondire la scienza e la tecnologia in modo creativo e coinvolgente grazie ad alcune attività pensate ad hoc per i bambini.

Per vivere un'esperienza suggestiva tutti insieme, il Singapore Flyer è la soluzione ideale: è la ruota panoramica più alta del sud-est asiatico da cui si può godere di una vista a 360 gradi sullo skyline della Città del Leone – emblema di una città moderna e all'avanguardia, in cui tradizione e contemporaneità convivono – e, nelle giornate più terse, anche intravedere la Malesia e l'Indonesia.

Isole di fronte a Singapore

Oltre all'omonima isola principale, Singapore si compone di altre 60 isole e isolette, tra cui Sentosa, conosciuta anche come "l'isola del divertimento". E' collegata a Singapore con un ponte: qui adulti e bambini potranno sia svagarsi immersi nella natura, immergersi nel mondo dei grandi film hollywoodiani grazie agli Universal Studios o anche rilassarsi su una delle molte spiagge dell'isola.

Che cosa fare a Sentosa

Per gli amanti degli animali, in particolare quelli del mondo marino, una delle attività imperdibili è la visita al S.E.A. Aquarium, uno degli acquari più grandi e suggestivi del mondo che si trova all'interno del Resorts World™ Sentosa e permette di immergersi completamente nel mondo sottomarino. Sono presenti oltre 100.000 animali di circa 1.000 specie diverse, che vivono in dieci diverse zone con oltre 50 habitat: un'esperienza unica per osservare da vicino anche alcuni animali in via d'estinzione, come lo squalo martello smerlato o lo squalo pinna d'argento.

Per chi vuole vivere un'esperienza adrenalinica e a contatto con l'acqua, a Sentosa è presente anche l'Adventure Cove Waterpark, un parco divertimenti acquatico con numerose giostre e giochi per il divertimento di tutta la famiglia: non solo è possibile divertirsi su scivoli sopraelevati con curve e ripidi dislivelli, ma anche immergersi nell'habitat della giungla grazie all'experience lungo il fiume "Adventure" o fare un po' di snorkeling al Rainbow Reef in una laguna con 20.000 pesci diversi.

Bintan e isole Riau

Da Singapore all'Indonesia. Con solo un'ora di traghetto dalla città si raggiunge Bintan che insieme a diverse altre isole dell'arcipelago delle isole Riau sono un posto con mare sorprendente. Bintan in particolare è una delle mete preferite dalle famiglie con bambini.

Come raggiungere Singapore

Singapore è una città stato raggiungibile facilmente dall'Italia in aereo con diverse compagnie da Milano e da Roma. Solo Singapore Airlines offre soluzioni senza scalo.

Il modo più semplice per arrivare in città dall'aeroporto Changi, da cui dista circa 20km, è il treno. E' anche possibile prendere il taxi.

Per soggiornare, è necessario il passaporto, con almeno sei mesi di validità residua dalla data di ingresso. Per soggiorni inferiori ai 90 giorni non è necessario il visto di ingresso per turismo. 

Non ci sono vaccinazioni raccomandate o obbligatorie, a parte quella per la febbre gialla, per i viaggiatori maggiori di un anno di età, provenienti da Paesi in cui  la febbre gialla è a rischio trasmissione (Kenya, Etiopia, ecc.), anche nel caso di solo transito aeroportuale, se questo è superiore alle 12 ore ed in ogni caso se si lascia l'aeroporto di scalo. Prima di partire con un bimbo è sempre meglio consultare il proprio medico curante.

Il clima

A Singapore il clima è equatoriale con alto tasso di umidità (fino al 100%). Tutto l'anno le temperature oscillano fra i 25 e i 35 gradi.

La stagione delle piogge è da settembre a marzo (ma questo non esclude altri periodi dell'anno) e i temporali, spesso di breve durata, possono essere molto violenti. Il livello di inquinamento è in linea con gli standar europei a parte da luglio a ottobre, quando può essere affetta da un'intensa cappa di smog dovuta agli incendi annuali di foreste in Indonesia.

Per maggiori info:

Crea la tua lista nascita

lasciandoti ispirare dalle nostre proposte o compila la tua lista fai da te

crea adesso

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli