Nostrofiglio

Spiagge

Spiagge balneabili o no? Lo si può scoprire sui siti Arpa

Di Sara De Giorgi
gallipoli

08 Agosto 2018
Sapere in tempo reale se le spiagge italiane dove si sceglie di andare sono balneabili? Adesso è possibile grazie ai siti web delle agenzie ambientali regionali (Arpa): li si può consultare e leggere qual è stato di balneabilità della spiaggia che interessa. Lo ha fatto sapere il sistema nazionale per la protezione dell'Ambiente. Buone vacanze in spiaggia, allora!

Facebook Twitter Google Plus More

Il sistema nazionale per la protezione dell'Ambiente (Snpa), l'organismo formato dall'Ispra, Centro studi del Ministero dell'Ambiente e dalle agenzie ambientali delle Regioni e delle Province autonome, ha fatto sapere che sui siti di tutte le agenzie ambientali regionali (Arpa)   sono disponibili i dati continuamente aggiornati dei controlli di balneabilità.

 

Tali verifiche sono effettuate sulle spiagge marine e sui laghi durante la stagione balneare, ossia da maggio a settembre.

 

Se si dovessero rilevare superamenti dei limiti, sarà data subito comunicazione al sindaco, il quale necessariamente dovrà emanare l'ordinanza di divieto di balneazione.

 

Le agenzie ambientali regionali (tranne in Sicilia, dove è compito della Asl) aggiornano continuamente i propri siti con i risultati delle rilevazioni. Così i cittadini possono sempre essere informati sullo stato di balneabilità della spiaggia dove hanno deciso di andare... anche per essere più sicuri se ci portano i bimbi. 

 

Ecco alcuni link delle agenzie regionali ambientali: 

Piemonte; Liguria; Alto Adige; Friuli Venezia-Giulia; Veneto; Emilia-Romagna; Toscana; Marche; UmbriaLazio; Abruzzo; Molise; Campania; Basilicata; Puglia; Calabria; Sicilia; Sardegna.

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: