Viaggi in famiglia

Vacanze di Pasqua con i bambini

08 Marzo 2012
Un fine settimana lungo per godersi il primo sole al mare o l'ultima neve in montagna? Qualche giorno in un agriturismo con gli animali o al parco divertimenti? Se state programmando uno 'stacco' con tutta la famiglia ecco qualche idea a cui ispirarvi.
Facebook Twitter More
cervia-pineta400

Primo mare tra le farfalle di Cervia

Per chi ha voglia di mare e non sa aspettare l’estate, il weekend di Pasqua è l’occasione per regalarsi una vacanza tutti insieme. A Cervia (Ra) lo Sportur Club Hotel, affacciato sul mare e a due passi dal centro storico e dalla pineta, il pacchetto Ponte di Pasqua valido dal 5 al 10 aprile comprende il servizio spiaggia al Fantini Club (servizio spiaggia con lettini, ombrellone e uso della cabina), situato proprio di fronte all’albergo e con un’ampia offerta anche di attrezzature sportive (palestra Technogym, corsi yoga e pilates, beach sport, basket, tennis da tavolo e molto altro), e il centro benessere Fantini Wave spa per le ore più calde della giornata. In più ingressi gratuiti e ridotti ai parchi Mirabilandia e Cervia avventura e convenzione con circolo nautico per escursioni familiari in barca a vela. Pasqua è anche la stagione ideale per scorazzare in bici (messe a disposizione dell’hotel) ed esplorare la pineta di Cervia-Milano Marittima o raggiungere la Casa delle Farfalle, un luogo dove i bambini possono scoprire tutti i segreti di insetti e farfalle tropicali. Il pacchetto di 2 notti in mezza pensione (bevande incluse) costa 112 € a persona, 3 notti 159 € (primo bambino fino a 12 anni gratis, altri bimbi in camera gratis fino a 2 anni, 50% da 3 a 12 anni). Supplemento Pranzo di Pasqua 20 € a persona, 10 € per i bambini fino a 12 anni. E per tutti i piccoli ospiti un gadget di benvenuto. Info: tel. 0544.975039, www.sporturclubhotel.com Se si vuole assistere a una magia, domenica 8 da non perdere l’appuntamento esclusivo per assistere in diretta allo spettacolo del primo volo delle farfalle nate durante le prime ore della giornata, mentre sabato 7 ci sarà una caccia al “tesoro delle farfalle”. Da non perdere “La via dei nidi” per tutto il weekend di Pasqua, l’escursione guidata a piedi nelle saline con particolare attenzione alle aree di nidificazioni e ai nuovi nati. Quale grande emozione si può provare trovandosi di fronte alle uova che si schiudono per dare alla luce i piccoli abitanti di questi luoghi? Sempre alla scoperta dell’avifauna anche l’iniziativa “Piccoli birdwatchers crescono” (venerdì 6), il mini corso di birdwatching riservato ai ragazzi dagli 8 anni ai 14, mentre l’avventura è assicurata con lo spettacolo “Il ritorno di jack il salino” (domenica 8), fiaba animata che racconta le avventure del pirata Jack Salino e la scoperta di un inestimabile tesoro: il sale di Cervia. La caccia al tesoro e il laboratorio creativo sono studiati per entrare a far parte della ciurma e diventare pirati temerari.

GardalandPark_400

Gardaland, una Pasqua magica

Tantissime novità a Gardaland a Peschiera del Garda (Vr), il più grande parco di divertimenti in Italia Resort: il 31 marzo inaugurerà la nuova ed eccezionale attrazione “L’era Glaciale l’esperienza 4-D” ispirata all’avventura dell’omonima saga campione di incassi. L’attesissima attrazione, che sorgerà all’interno di Time Voyagers, il cinema a 4 dimensioni di Gardaland Park, combinerà immagini in 3-D di Sid e Scrat e presenterà un’incredibile varietà di fantastici effetti speciali: la magia di una fantastica nevicata, un leggiadro sfarfallio di bolle, l’improvvisa vibrazione dei sedili, i rinfrescanti improvvisi spruzzi d’acqua, i leggeri soffi di vento, le inebrianti profumazioni nell’aria, luci stroboscopiche e… solletico alle gambe. Gardaland Park è aperto dalle 10 alle 18 con biglietto giornaliero intero a 36,50 €, ridotto a 30 €; il Sea Life Aquarium è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 18 con biglietto intero 15 €, ridotto 9,50 € (bambini sotto i 10 anni, militari, senior di età superiore ai 60 anni e accompagnatori di disabili non autosufficienti). Speciali tariffe per gruppi familiari di 3, 4, o 5 persone con bambini sotto i 10 anni. Per Pasqua si può approfittare del pacchetto che comprende 2 notti e prima colazione, laboratorio con Aurora (miniclub) con simpatiche attività per tutti i piccoli ospiti dai 3 ai 10 anni; happy hour presso il Relaxing Cafè; cena a buffet il giorno dell’arrivo presso il Wonder Restaurant con bevande incluse; la mattina dell’8 aprile consegna delle uova pasquali con originale sorpresa da parte di Prezzemolo e dei suoi amici (uno per ogni bimbo prenotato); biglietto combinato 2 giorni Gardaland Park + 1 giorno Gardaland Sea Life Aquarium (uno per ogni persona valido in 3 giorni a scelta). Il pacchetto per 2 adulti e un bambino (età compresa tra i 3 ed i 10 anni) costa da 157 € a persona al giorno. Info: www.gardaland.it

plan_de_corones400

Plan de Corones, ultima neve gratis

Al Plan de Corones, il panettone sciistico della Val Pusteria (Bz), una tra le stazioni più attente alle famiglie con bambini, a Pasqua si può ancora sciare perché i 114 km di piste e i 32 impianti restarenno aperti fino al 22 aprile. Qui mentre i genitori si godono le piste e le novità della stagione, come il nuovo impianto e relativa pista Ried di 7 km con accesso diretto alla linea ferroviaria, i bimbi muovono i primi passi sulla neve in un contesto stimolante e sicuro grazie alle 5 scuole sci. A partire dalla Croniworld dove i maestri di sci specializzati si assicurano che i bambini da 3 a 12 anni abbiano un’attrezzatura adeguata, poi li portano in uno dei tanti parchi tematici per testare le capacità individuali e dividerli in gruppi omogenei. Per loro, tante cose divertenti… il tappeto magico di Aladino, il percorso del Cronicastle, il castello incantato si raggiunge solo dopo aver attraversato ostacoli e gallerie sulla pista Belvedere, un’area giochi coperta in caso di brutto tempo. Poi, tutti a pranzo nel ristorante specializzato per bambini Kroni dove, oltre a un servizio babysitter, c’è la possibilità di affidare i bambini al ristorante e farli pranzare da soli (corso sci e assistenza intera giornata per bimbi dai 3 ai 4 anni, incluso pranzo e assistenza al ristorante: 110 € per 3 giorni). Accesso vietato ai genitori! Una mascotte saluta i ragazzi in tre lingue all’entrata del parco; da lì si parte, imparando a rispettare gli altri sciatori, la giusta distanza di sicurezza e anche la natura. Il parco, sui 6 ettari, offre anche un minitracciato per boardercross, una pista con timer e un carosello per i più piccoli. Un’altra attività che piacerà molto ai ragazzi è lo Snowtubing: si scende su dei mega ciambellani: da soli o in gruppo, di giorno o al calar del sole, quando si accendono i fari lungo la pista, è un’avventura per tutti! Fino al 22 aprile per soggiorni di una settimana (hotel e skipass di 6 giorni) i bambini fino a 8 anni in camera coi genitori sono gratis; dagli 8 ai 12 anni sconto del 50%. Scuole di sci e alcuni noleggi offrono sconti del 15% e 20%). Soggiorni di 7 giorni da 400 € in mezza pensione in 4 stelle, da 300 € in 3 stelle. Info: tel. 0474 553348, www.plandecorones.com

ischia_400

Ischia: terme e miniclub

Sull’Isola d’Ischia (Na) il Park Hotel Terme di Michelangelo, un 4 stelle di charme mediterraneo affiliato alla catena Italy Family Hotels, consorzio di alberghi e hotel specializzato nelle vacanze per famiglie con una beauty farm termale, 5 piscine interne ed esterne (anche intercomunicanti), 2 ristoranti, 2 bar, spiaggia privata, parcheggio, pianobar, musica dal vivo, feste a tema e un mondo di servizi, propone un’offerta limitata valida dal 7 al 10 aprile: sono inclusi l’utilizzo di piscine termali, percorso benessere, idromassaggi, cascate cervicali, panca geyser e palestra, e inoltre le serate musicali dal vivo. E ancora, le cure termali coi fanghi o inalatorie e per i piccoli l’ingresso al Pisolo Club, il miniclub con giochi e tanto verde. Il prezzo parte da 133 € a persona in mezza pensione. I bimbi fino ai 2 anni soggiornano gratis, dai 3 ai 12 anni sconto del 50% e dai 13 ai 15 anni del 30%. Info: Tel. 0541.394851, www.italyfamilyhotels.it

Tenuta-Specolizz_400

Pasqua in Puglia, l’estate è già qui

La Tenuta Specolizzi di Salve (Le) invita a trascorrere il fine settimana alla scoperta delle meraviglie del Salento con un pacchetto speciale. L’arrivo è previsto la sera di sabato 7 aprile, brunch dolce e salato a base di prodotti salentini al buffet con tutta calma dalle 9 alle 11 la mattina di Pasqua. La sera si cena in un rinomato ristorante della zona, assaggiando i piatti tipici della ricorrenza che tradizionalmente si preparano in zona. Il giorno di Pasquetta, dopo il brunch, la gita come da costume: si parte per una escursione in barca sotto costa, che porta a visitare le grotte carsiche vicino a Santa Maria di Leuca. Queste grotte, affascinanti e magiche, sono state sede di culto durante l’antichità, come testimoniano oggetti e monete ritrovati dagli archeologi. I bambini si divertiranno a riconoscere le loro forme insolite che hanno suggerito leggende e storie fantastiche legate ai miti degli dei e degli eroi, e che ancora oggi regalano emozioni uniche. La gita include una degustazione a bordo, e chi lo desidera può concedersi un massaggio antistress nella spa della Tenuta, che ospita vasca idromassaggio, percorso Kneipp e docce emozionali. Il prezzo parte da 90 € a persona al giorno in camera doppia, e da 70 € in appartamento da 4 posti letto. Info: tel. 0833.711305, www.specolizzi.it

Montebelli-Agriturismo_400

Maremma formato famiglia

Un programma pensato per soddisfare tutta la famiglia quello che Montebelli Agriturismo di Caldana (Gr) propone per la Pasqua. La tenuta mette a disposizione il suo grande parco per entrare in armonia con la natura e assaporare il gusto della Toscana più autentica. Gli ospiti vengono accompagnati in jeep a fare un tour del parco e degustare i prodotti biologici: olio, vino e freschissimi ortaggi. La produzione propria è al centro del grande pranzo tradizionale di Pasqua. Alla Pasquetta è riservato un barbecue di carne e i bimbi hanno la possibilità di partecipare a una entusiasmante caccia al tesoro nel parco, alla ricerca di uova colorate nascoste che racchiudono premi e sorprese! Il pacchetto di 3 notti con prima colazione a buffet, pranzo di Pasqua e degustazione è di 630 €, per 2 adulti e 1 bambino sotto i 12 anni. Chi trascorre 2 notti avrà inclusi nel prezzo di 540 € anche un massaggio rilassante e un’ora di passeggiata a cavallo all’interno dell’azienda. Compreso anche l’accesso al centro benessere e alla piscina riscaldata con idromassaggio, sauna, bagno turco e zona relax. E come souvenir due bottiglie di ottimo vino Fabula prodotto a Montebelli. Info: tel. 0566.887100, www.montebelli.com

La-Francesca_400

In Liguria per dipingere le uova

A La Francesca Resort di Bonassola (Sp), un villaggio con bungalow e appartamenti a picco sul mare attrezzati con tutti i comfort, l’idea è quella di trascorrere il lungo weekend di Pasqua in perfetta armonia con la natura. Il risveglio della primavera coincide con lo sbocciare dei fiori, sulle splendide terrazze sul mare che rendono la Riviera Ligure famosa in tutto il mondo. Tre giorni da vivere in totale relax, spalancando le finestre della propria villetta per ammirare il riflesso del sole sul mare, passeggiando per il parco privato di pini e macchia mediterranea, che per i bambini si trasforma in un “bosco magico”. Il sabato pomeriggio, vigilia della Pasqua i più piccoli si divertono a colorare le tradizionali uova con gli acquerelli. Con una variante ecologica: ad ogni uovo viene attribuito il nome di una pianta di La Francesca Resort e la domenica mattina parte la grande caccia al tesoro, nella quale ogni uovo si trova accanto alla pianta corrispondente. Un modo diverso e insolito per avvicinare i bimbi alla ricchezza naturale e alla biodiversità presente nel parco. La proposta di soggiorno include tre pernottamenti con pranzo di Pasqua, per due adulti e un bambino, a paritre da 400 €. Info: tel. 0187.813911, www.villaggilafrancesca.it

castello-gropparello400

Una Pasqua da favola

Al grido di “Caricaaaaaaaa!” è ricominciata una nuova stagione al Parco delle Fiabe del Castello di Gropparello (Pc), tutta dedicata ai bimbi e ai loro sogni ad occhi aperti. Qui i bambini imparano divertendosi e non c’è niente di più coinvolgente di un’avventura vissuta sulla propria pelle. Lo scenario naturale in cui è immersa la struttura è composto di rocce millenarie e alberi secolari e il bosco è l’habitat che accoglie i giovani avventurieri. Nel bosco ci si perde, si fanno scoperte meravigliose, animali e persone si tramutano in personaggi veri o inventati. I piccoli, una volta entrati nella magia del parco, indossano cappa e spada e, accompagnati dal Cavaliere Bianco, rivivono l’entusiasmo delle scorribande medievali, combattendo contro gli esseri nascosti negli scuri anfratti della vegetazione. Ad assisterli e a vegliare su di loro ci sono gli altri abitanti del bosco: Fate, Folletti, Elfi, Druidi e poi l’Uomo Albero e l’Uomo Animale. Tutto prende corpo, con la felicità e la leggerezza dei sogni ad occhi aperti, dissolvendo i timori nelle risate e nello stupore che procurano le storie mozzafiato. Il Parco delle Fiabe è aperto fino al 18 novembre tutte le domeniche e giorni festivi (anche Pasqua e Pasquetta) dalle 10 alle 17.30. Negli altri giorni solo su prenotazione. Biglietti da 7 € per adulti e da 5 € per bambini per la sola visita guidata al castello (17,50 € e 13,50 € con la visita guidata anche al parco delle fiabe e un’avventura). Info: tel. 0523. 855814, www.castellodigropparello.it

Primo mare tra le farfalle di Cervia

Per chi ha voglia di mare e non sa aspettare l’estate, il weekend di Pasqua è l’occasione per regalarsi una vacanza tutti insieme. A Cervia (Ra) lo Sportur Club Hotel, affacciato sul mare e a due passi dal centro storico e dalla pineta, il pacchetto Ponte di Pasqua valido dal 5 al 10 aprile comprende il servizio spiaggia al Fantini Club (servizio spiaggia con lettini, ombrellone e uso della cabina), situato proprio di fronte all’albergo e con un’ampia offerta anche di attrezzature sportive (palestra Technogym, corsi yoga e pilates, beach sport, basket, tennis da tavolo e molto altro), e il centro benessere Fantini Wave spa per le ore più calde della giornata. In più ingressi gratuiti e ridotti ai parchi Mirabilandia e Cervia avventura e convenzione con circolo nautico per escursioni familiari in barca a vela. Pasqua è anche la stagione ideale per scorazzare in bici (messe a disposizione dell’hotel) ed esplorare la pineta di Cervia-Milano Marittima o raggiungere la Casa delle Farfalle, un luogo dove i bambini possono scoprire tutti i segreti di insetti e farfalle tropicali. Il pacchetto di 2 notti in mezza pensione (bevande incluse) costa 112 € a persona, 3 notti 159 € (primo bambino fino a 12 anni gratis, altri bimbi in camera gratis fino a 2 anni, 50% da 3 a 12 anni). Supplemento Pranzo di Pasqua 20 € a persona, 10 € per i bambini fino a 12 anni. E per tutti i piccoli ospiti un gadget di benvenuto. Info: tel. 0544.975039, www.sporturclubhotel.com Se si vuole assistere a una magia, domenica 8 da non perdere l’appuntamento esclusivo per assistere in diretta allo spettacolo del primo volo delle farfalle nate durante le prime ore della giornata, mentre sabato 7 ci sarà una caccia al “tesoro delle farfalle”. Da non perdere “La via dei nidi” per tutto il weekend di Pasqua, l’escursione guidata a piedi nelle saline con particolare attenzione alle aree di nidificazioni e ai nuovi nati. Quale grande emozione si può provare trovandosi di fronte alle uova che si schiudono per dare alla luce i piccoli abitanti di questi luoghi? Sempre alla scoperta dell’avifauna anche l’iniziativa “Piccoli birdwatchers crescono” (venerdì 6), il mini corso di birdwatching riservato ai ragazzi dagli 8 anni ai 14, mentre l’avventura è assicurata con lo spettacolo “Il ritorno di jack il salino” (domenica 8), fiaba animata che racconta le avventure del pirata Jack Salino e la scoperta di un inestimabile tesoro: il sale di Cervia. La caccia al tesoro e il laboratorio creativo sono studiati per entrare a far parte della ciurma e diventare pirati temerari.
Facebook Twitter More