Home Bimbi in viaggio

Idee e consigli per viaggiare in barca coi bambini

di Elena Berti - 10.06.2022 - Scrivici

viaggi-o-weekend-in-barca-coi-bambini
Fonte: Shutterstock
Viaggi o weekend in barca con i bambini: consigli e idee per affrontare una vacanza in barca a vela o in catamarano coi figli

Viaggi o weekend in barca con i bambini

Organizzare le vacanze in famiglia richiede sempre organizzazione e un po' di anticipo, e con tutte le variabili da tenere in conto in tempi di Covid si scartano un sacco di idee. Oggi vi proponiamo un'alternativa che forse non avete ancora preso in considerazione: viaggi o weekend in barca con i bambini

In questo articolo

Perché scegliere viaggi o weekend in barca con i bambini

Capitali europee, voli a lungo raggio, isole esotiche, family hotel in montagna o riviera romagnola: ormai le avete provate tutte e cercate qualcosa di diverso che vi regali un'esperienza unica e indimenticabile. Fare viaggi o weekend in barca con i bambini può fare al caso vostro perché non solo vivrete momenti che ricorderete per sempre, ma perché la vita in barca allena lo spirito di squadra, è avventurosa e insegna molto! Piace agli adulti e ai bambini, che si cimentano in qualcosa di totalmente nuovo vivendo l'emozione di stare in mare

Weekend in barca, idee e consigli

Se non siete esperti di mare ma vorreste provare quest'esperienza, potete rivolgervi a una delle tante agenzie che organizza crociere di due o tre giorni. Come funzionano? Noleggiate una barca, solitamente a vela, completa di skipper, con o senza altre famiglie, e scegliete la meta che vi comoda di più: Costa Azzurra, isole italiane, Corsica, le opzioni in Italia sono tantissime. Nei giorni di navigazione, oltre a godersi il mare e il sole, si possono imparare i rudimenti della navigazione e diventare dei piccoli skipper. 

Sul sito Sailsquare, per esempio, trovate raccolte molte offerte di weekend in barca a vela, per godersi il mare, imparare le regole della barca o ancora rilassarsi senza pensare a niente. 

Viaggi in barca coi bambini

I viaggi in barca sono invece delle vere e proprie crociere. Ma se le crociere classiche, con altre migliaia di persone, non vi interessano, potete optare per la stessa formula, cioè comprare un pacchetto con skipper, su barca a vela o catamarano, e avventurarvi alla scoperta di luoghi magici. Dall'Italia ci si può spingere fino in Francia o in Croazia, si possono avvistare le balene col WWF o ancora scegliere pacchetti yoga o benessere per tutta la famiglia. Rivolgetevi a un'agenzia specializzata se volete organizzare una vacanza di questo tipo e non avete esperienza! 

Consigli per andare in barca coi bambini

Ma di cosa bisogna tenere conto quando si decide di fare una vacanza o un weekend in barca a vela coi propri figli? Anche se non serve una preparazione particolare, è sempre meglio non lasciare niente al caso! 

Assicuratevi per esempio che nessuno soffra di mal di mare: se accadesse, la vacanza sarebbe un disastro. In farmacia si trovano antiemetici che possono evitare di star male, anche per i bambini, ma creano sonnolenza. 

Informatevi prima sul tipo di giro che intendete fare e su cosa comporta, se ci saranno soste sulla terra ferma, se rischiate di trovare brutto tempo, se potete avvistare balene, delfini o altri animali. 

Acquistate abbigliamento giusto: scarpe comode, giubbotto anti-vento, cappello per il sole e crema solare non dovrebbero mai mancare, ma prendete anche qualcosa di pesante perché in barca potrebbe far freddo

Un altro punto su cui è meglio informarsi è il cibo: se i vostri figli hanno esigenze particolari verificate prima la possibilità di portare a bordo quello che vi serve e di poterlo cucinare. Non dimenticate di portare con voi un piccolo kit di pronto soccorso, con medicine di base, cerotti e crema per le scottature, anche se solitamente sono già a bordo. 

E poi libri, pinne, occhialini, macchina fotografica e tutto quello che può servirvi per rilassarvi, divertirvi e rendere indimenticabile i vostri giorni in barca! 

Fare un viaggio o un weekend in barca con i bambini non è un'esperienza per tutti, ha spesso costi elevati ed è indicato per chi non soffre il mal di mare. Ma se fa al caso vostro, sarà una vacanza davvero da sogno, che i più piccoli ricorderanno per sempre (e non solo loro!). 

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli