Nostrofiglio

Voucher formazione

Assegno di ricollocazione: cos'è e chi ne può beneficiare

Di Niccolò De Rosa
occupazione

23 Gennaio 2017
Nel pacchetto del Jobs Act esiste un voucher da spendere presso gli operatori del mercato del lavoro per i servizi di assistenza e sostegno alla ricerca del lavoro, così da agevolare il reinserimento dei disoccupati. Ecco come funziona

Facebook Twitter Google Plus More

Il 2017 sarà l'anno della sperimentazione dell'Assegno di Ricollocazione, uno strumento previsto dal Jobs Act per aiutare gli italiani privi di impiego a trovare una nuova occupazione

 

A chi spetta

Il voucher è destinato ai disoccupati che percepiscono l’indennità di disoccupazione NASPI da almeno 4 mesi. Se infatti al termine del quarto mese il soggetto non ha ancora trovato un lavoro, questi può richiedere l'Assegno.

 

La domanda per l’Assegno è volontaria e può essere avanzata su Anpal.gov.it o presso un Centro per l’Impiego.

 

Per i primi sei mesi di sperimentazione, la scelta sui destinatari del voucher sarà sorteggiata, mentre da giugno occorrerà registrarsi al sito.

 

Come funziona

Il voucher consiste in un assegno della durata di sei mesi e rinnovabile per altri sei. 

L'ammontare dell'assegno varia a seconda dei criteri di occupabilità (età, profilo professionale, istruzione, situazione individuale e territoriale ecc...) e del tipo di contratto ottenuto.  Dunque, maggiore sarà la distanza del soggetto dal mercato del lavoro (con conseguente difficoltà nel reperire un impiego), maggiore sarà la somma concessa:

 

- Da 1.000 a 5.000 euro in caso di risultato occupazionale che preveda un contratto a tempo  indeterminato (compreso apprendistato).


- Da 500 a 2.500 euro in caso di contratto a termine superiore o uguale a 6 mesi.


- Da 250 a 1.250 euro per contratti a termine da 3 a 6 mesi (solo in Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia).

 

Il programma inoltre prevede l’assegnazione di un Tutor, un percorso di assistenza intensiva alla ricollocazione e incontri di Analisi e ricerca delle opportunità occupazionale.

 

Il lavoratore che pur avendo ottenuto l'accesso al programma non seguirà le tappe di formazione, perderà l'indennità di disoccupazione.

 

INFO:
Numero verde: 800.000.039 attivo dalle 9 alle 18, dal lunedì al venerdì
Mail: info@anpal.gov.it.

 

FONTE: Anpal

 

Leggi tutti i bonus per famiglie per il 2017