Aiuti alla famiglia

Valle d'Aosta, assegno nuovi nati

Di Centro studi Sintesi
valle-d-aosta
12 Febbraio 2014
La regione ha predisposto un assegno per il primo anno di vita dei bambini nati nel 2014. La domanda deve essere presentata entro 60 giorni dalla nascita o dalla data di adozione.
Facebook Twitter Google Plus More

In che cosa consiste il bonus

L'assegno post natale è un contributo per il primo anno di vita a favore dei bambini residenti nel territorio regionale a sostegno delle maggiori spese che le famiglie devono affrontare a seguito della nascita di un figlio.

Condizioni per aver diritto all’assegno:

Hanno diritto all’assegno:

  • I nati nel 2014 residenti in Valle d'Aosta;

  • I minori residenti in Valle d'Aosta in età compresa tra 0 e 5 anni in situazione di affidamento preadottivo, di adozione e di affidamento familiare, disposti dal Tribunale per i minori.

Requisiti Isee e altro

Per accedere al beneficio il nucleo familiare di appartenenza del bambino deve essere in possesso di un IRSEE (Indicatore Regionale della Situazione Economica Equivalente), non superiore a 18.000 euro.

N.B. La legge regionale 13 dicembre 2013, n. 18, ha eliminato la possibilità di accedere al contributo per il 2° e il 3° anno di vita del bambino. Di conseguenza per i nati nel 2012 e nel 2013 non è più possibile effettuare la richiesta di un ulteriore contributo se ne hanno già beneficiato per l’anno precedente.

Quanto vale il bonus bebè

1° figlio € 604,00

2° figlio € 900,00

3° figlio € 1.213,00

Per ogni ulteriore figlio € 300,00

Come richiedere l'assegno e presentare la domanda

La domanda deve essere presentata da chi esercita la potestà al comune di residenza del minore. La domanda deve essere corredata dalla Dichiarazione Sostitutiva Unica (D.S.U.) in corso di validità del nucleo del minore, attestante l’IRSEE.

Leggi anche: BONUS BEBE' E AIUTI ALLA FAMIGLIA

Termine per presentare la domanda

La domanda deve essere presentata entro 60 giorni dalla nascita o dalla data del provvedimento del Tribunale dei minori col quale si dispone l’affidamento o l’adozione.

Link per saperne di più e chiedere informazioni

www.regione.vda.it

Telefono: 0165/527103 - 0165/527102

Mail: l.gal@regione.vda.it

Legge/provvedimento di riferimento

  • LR 23 luglio 2010, n. 23;

  • DGR n. 1551 del 2011;

  • LR 13 dicembre 2013, n. 18.