Nostrofiglio

Bonus cicogna

Bonus Cicogna 2017 per i bambini nati nel 2016, come ottenerlo

Di Sara De Giorgi
bebe

03 Agosto 2017
L'INPS erogherà, a 600 richiedenti, un contributo per le famiglie con bambini nati nel 2016. Si tratta di un bonus di 500 euro destinato ai figli ed orfani di dipendenti del Gruppo Poste Italiane Spa e di dipendenti Gestione Fondo IPOST. La domanda dovrà essere presentata entro il 31 ottobre.

Facebook Twitter Google Plus More

Che cosa è il bonus Cicogna 2017 e come funziona

 

L'INPS ha indetto un concorso, il Bonus Cicogna 2017, per l’erogazione di un contributo per sostenere economicamente i bambini nati nel 2016. In totale saranno erogate 500 euro per ogni richiedente con i requisiti indicati nella normativa del concorso. La domanda dovrà essere presentata entro il 31 ottobre.

 

Ti potrebbe interessare anche: Bonus Nido 2017, è operativo

 

Requisiti per usufruire del bonus Cicogna 2017

 

Questo bonus non è aperto a tutti, ma è destinato ai figli ed orfani di: 

 

- dipendenti del Gruppo Poste Italiane Spa; 

- dipendenti Gestione Fondo IPOST, sottoposti alla trattenuta mensile dello 0,40 % di cui all'articolo 3, legge 27 marzo 1952, n. 208;

- pensionati già dipendenti del Gruppo Poste Italiane Spa e già dipendenti ex Ipost.

 

Come fare la richiesta

 

Chi vuole presentare domanda deve iscriversi a una banca dati: per fare ciò è necessario richiedere sul sito dell'Inps un Pin apposito.

 

Al momento della presentazione della domanda, il richiedente deve aver presentato la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per la determinazione dell'ISEE ordinaria o ISEE minorenni con genitori non coniugati tra loro e non conviventi, se in possesso delle condizioni indicate nella normativa relativa.

 

L'attestazione ISEE è rilasciata dall'INPS o dagli enti che sono convenzionati (CAF, comuni, ecc.) su presentazione della DSU da parte del richiedente. L'attestazione ISEE è obbligatoria per stabilire la posizione nella graduatoria definitiva.

 

Dopo la presentazione della domanda di partecipazione, ciascun partecipante potrà visualizzare lo stato della sua pratica all'interno dell'area riservata. 

 

Il bonus Cicogna sarà erogato in totale a 600 richiedenti e sarà realizzata una graduatoria, che verrà stilata dall'INPS dopo la scadenza dei termini prestabiliti per la partecipazione.

 

Per altre informazioni è possibile contattare le sedi INPS o il Contact Center ai numeri 803.164 (gratuito da rete fissa) o 06164164 (a pagamento da cellulare).

 

Leggi anche:  Bonus Bebè e aiuti alla famiglia per il 2017