Nostrofiglio

News

Bonus mamma domani: sono stati pagati oltre 400mila premi

dormireingravidanza

05 Febbraio 2018
Come comunica l'Inps, in data 1 febbraio 2018 risultano pagate 400.352 prestazioni di "premio alla nascita". Ci sono ancora 36.360 richieste in lavorazione.

Facebook Twitter Google Plus More

Secondo anno da poco iniziato per il bonus mamma domani.

Il 1° febbraio l'Inps ha pubblicato un resoconto su questo nuovo aiuto per i neo-genitori.

Come si legge sul comunicato: "Alla data odierna [1 febbraio, ndr] risultano pagati 400.352 prestazioni di “premi o alla nascita ” (c.d. bonus mamma domani), per un totale di 320 milioni di euro".

 

E' stato possibile presentare richiesta per l'agevolazione economica dal 4 maggio dello scorso anno e in questo periodo sono state presentate 496.134 domande. Le richieste respinte sono state 59.413, mentre 36.369 sono quelle ancora in lavorazione.

 

Di tutte le domande arrivate in questo periodo, ben 153.538 (circa il 31%) sono state presentate on line direttamente dal cittadino. Come specifica l'Inps, a questo risultato "si è giunti grazie al programma di acquisizione delle domande, un applicativo user friendly che ha permesso di interagire in maniera semplice con l’Istituto, e grazie anche al più elevato grado di alfabetizzazione informatica della platea interessata al bonus".

 

Il bonus mamma domani nel 2018

E' ancora possibile fare richiesta per il bonus. "Le condizioni sono rimaste invariate" ci ha specificato l'Inps.

Che cosa è il bonus mamma domani
Questo bonus di 800 euro viene corrisposto in un'unica soluzione per figlio/affidamento/adozione dall'Inps "per la nascita o l’adozione di un minore, a partire dal 1° gennaio 2017, su domanda della futura madre al compimento del settimo mese di gravidanza (inizio dell’ottavo mese di gravidanza) o alla nascita, adozione o affido".

Scopri chi ne ha diritto e come fare richiesta.

Per approfondire: il comunicato dell'Inps

 

Leggi anche: tutti i bonus e le agevolazioni per famiglie del 2018