Bonus famiglia

Milano, patto per il riscatto sociale

Di Centro studi Sintesi
milano_galleria.jpg.180x120
13 maggio 2014
Arriverà probabilmente a luglio il bando del Comune di Milano per la nuova iniziativa di sostegno al reddito denominata “Patto per il riscatto sociale”, un sussidio di 1.200 euro destinato a persone disoccupate, con o senza figli minori, in cambio della partecipazione ad iniziative con lo scopo di reinserire il beneficiario nel mercato del lavoro.

Arriverà probabilmente a luglio il bando del Comune di Milano per la nuova iniziativa di sostegno al reddito denominata “Patto per il riscatto sociale”, un sussidio di 1.200 euro destinato a persone disoccupate, con o senza figli minori, in cambio della partecipazione ad iniziative con lo scopo di reinserire il beneficiario nel mercato del lavoro e uscire dalla condizione di disagio economico.

 

L’intenzione del Comune di Milano è di aiutare in tal modo 2.041 famiglie, grazie ad uno stanziamento complessivo di 2.450.000 euro. I beneficiari del sussidio dovranno possedere un ISEE inferiore a 6.000 euro e accettare l’impegno di partecipare ad un programma di interventi d’inclusione sociale per un periodo di sei mesi come borse lavoro, percorsi formativi, azioni di volontariato, forme alternative di spesa (ticket, social market), partecipazione a laboratori occupazionali.

 

Più informazioni al seguente link:

 

https://www.comune.milano.it/portale/wps/portal/CDM?WCM_GLOBAL_CONTEXT=/wps/wcm/connect/ContentLibrary/giornale/giornale/tutte+le+notizie+new/politiche+sociali+e+cultura+della+salute/nasce_patto_per_riscatto_sociale