Aiuti alla famiglia

Umbria, mutui garantiti

Di Centro studi Sintesi
Assisi.jpg
18 Marzo 2014
La regione Umbria mette a disposizione un fondo costituito per concedere garanzie sui mutui ipotecari per l’acquisto della prima casa presso banche convenzionate.
Facebook Twitter Google Plus More

Che cos’è

Un Fondo costituito per concedere garanzie sui mutui ipotecari per l’acquisto della prima casa presso banche convenzionate.

Condizioni per avere diritto al beneficio

Per accedere alla garanzia è necessario che sia il richiedente, sia i componenti del nucleo familiare, rispettino i seguenti requisiti:

Requisiti del solo richiedente:

  • Cittadinanza italiana o di un paese UE o comunque cittadini in regola con le vigenti norme in materia di immigrazione;

  • Residenza o attività lavorativa nella Regione da almeno due anni consecutivi (per il calcolo si possono cumulare i periodi di lavoro a tempo determinato).

Requisiti che devono possedere tutti i componenti del nucleo familiare:

  • Nessun componente deve possedere o disporre in usufrutto di alloggi su tutto il territorio nazionale.

Requisiti Isee e altro

Il nucleo familiare deve possedere un Isee non superiore a 28.000 euro.

Alla data della domanda il nucleo familiare deve essere percettore di reddito (purché non si tratti esclusivamente di redditi da fabbricati, dominicali, agrari).

Sono ammessi alla garanzia anche i nuclei familiari di futura costituzione, purché vengano costituiti entro 6 mesi dalla data della domanda.

Quanto vale

La garanzia concessa dalla società finanziaria regionale dell’Umbria (Gepafin) vale fino ad un massimo dell’81% della spesa ammissibile, corrispondente al 90% del valore del mutuo che, a sua volta, non può eccedere il 90% della spesa stessa. La durata massima della garanzia è di 24 anni con 24 mesi di preammortamento.

Sono ammessi a finanziamento solo immobili siti in Umbria.

Lo spread massimo applicabile dalla banca è stabilito in base alla durata del finanziamento.

Come richiederlo

Rivolgendosi alla banca convenzionata prescelta che indirizzerà successivamente a Gepafin per le procedure necessarie all’attivazione della garanzia.

Termine per presentare le domande

Non è previsto un termine.

Link per saperne di più e chiedere informazioni

http://www.casa.regione.umbria.it/Mediacenter/FE/CategoriaMedia.aspx?idc=65&explicit=SI

Telefono: 075 5059823 (Gepafin)

Leggi tutti gli aggiornamenti sui BONUS BEBE'

Ti potrebbe interessare anche: Umbria, aiuti alle famiglie vulnerabili

Umbria Family Hel, aiuti per baby sitter

Se vuoi confrontarti con altre mamme entra nel forum sezione BONUS BEBE'