Aiuti 2014

Veneto: bonus alle famiglie numerose

Di Centro studi Sintesi
venezia.180x120
5 febbraio 2014
Il bonus famiglia può essere richiesto da chi ha tre gemelli o almeno quattro figli sotto i 27 anni. Domande dall'11 febbraio all'11 aprile 2014

Che cos’è il Bonus Famiglia?

Un programma di intervento economico straordinario della Regione Veneto a favore delle famiglie con parti trigemellari o con un numero di figli pari o superiore a quattro.

 

Condizioni per avere diritto al beneficio

Sono beneficiari le famiglie con parti trigemellari (i figli, conviventi e non, devono essere di età inferiore o uguale a 26, 27 anni non compiuti e a carico IRPEF) e con numero di figli pari o superiore a quattro (figli, conviventi e non, devono essere di età inferiore o uguale a 26, 27 anni non compiuti e a carico IRPEF).

 

Il Bonus può essere richiesto da uno dei due genitori purché in possesso dei seguenti requisiti, al momento della presentazione della domanda al Comune di residenza:

 

  • essere cittadino italiano o cittadino di uno Stato appartenente all’Unione Europea o rifugiato politico, oppure qualora cittadino extracomunitario, essere in possesso del permesso di soggiorno CE per i soggiornanti di lungo periodo (ex carta di soggiorno) o di un permesso di soggiorno della durata non inferiore ad un anno. I componenti il nucleo famigliare (coniuge e figli) devono essere in regola con le norme che disciplinano il soggiorno in Italia;

  • essere residente nella Regione del Veneto.

 

Requisiti Isee e altro

È necessario avere un ISEE compreso tra 0 e 25.000 euro, riferito ai redditi dell’anno 2012, dichiarati nel 2013 (risultante dall’ultima dichiarazione dei redditi valida ai fini fiscali).

 

Come richiederlo

La procedura di richiesta è suddivisa in due parti, il richiedente deve:

 

1) Compilare e inviare via web la “DOMANDA DEL BONUS FAMIGLIA”, seguendo le istruzioni che troverà nel sito internet della Regione

 

nella parte riservata al richiedente;

 

2) Recarsi presso il Comune di residenza ed esibire i seguenti documenti:

 

- numero identificativo della domanda ricevuto dalla procedura web;

 

- copia fotostatica del documento d’identità in corso di validità;

 

- attestazione ISEE in corso di validità;

 

- copia della carta di soggiorno per ciascun membro il nucleo famigliare;

 

oppure inviare copia dei suddetti documenti al Comune di residenza con ogni mezzo consentito dalla normativa vigente.

 

Leggi anche: ASSEGNO PER LE FAMIGLIE NUMEROSE, COME SI OTTIENE

 

Quanto vale

Le famiglie con parti trigemellari, saranno destinatarie di un buono famiglia pari ad € 900,00.

 

Le famiglie con numero di figli pari o superiore a quattro saranno destinatarie di un buono pari ad € 125,00 a figlio.

 

Es: una famiglia di 5 figli sarà destinataria di un contributo complessivo di € 625,00 (€125,00 x 5 figli); una famiglia con 6 figli sarà destinataria di un contributo complessivo di € 750,00 (€125 x 6) ecc. ecc.

 

Termine per presentare le domande

L’invio delle domande può essere effettuato a partire dall’11/02/2014 fino alle ore 12.00 dell’ 11/04/2014.

 

Link per saperne di più e chiedere informazioni

Regione Veneto

 

tel. 041-2791428 - 1438

 

indirizzo mail: famiglie.numerose@regione.veneto.it

 

Legge/provvedimento di riferimento

DGR n. 2407 del 16 dicembre 2013

 

Leggi tutti gli approfondimenti della sezione bonus bebè 2014

LEGGI ANCHE SE HAI DIRITTO A ALTRI AIUTI:

Friuli Venezia Giulia, un contributo per cambiare la retta del nido

Friuli Venezia Giulia, contributi per la prima casa

Friuli Venezia Giulia, un aiuto per l'affitto

Bonus bebè Friuli Venezia Giulia

DAL FORUM Bonus, agevolazioni e aiuti per le famiglie: Assistenza fiscale, agevolazioni fiscali, bonus, aiuti alle famiglie. Risponde Giuseppe Mastrototaro, responsabile del Centro Raccolta Caf Fenapi Bisceglie