Nostrofiglio

Ovulazione

I sintomi dell'ovulazione, quali sono?

ovulazione2

27 Ottobre 2014
Perdite vaginali più abbondanti, trasparenti ed elastiche, tensione nel basso ventre. Questi sono i principali sintomi dell'ovulazione. Che cosa c'è in più da sapere quando avviene l'ovulazione.

Facebook Twitter Google Plus More

Dolore e tensione al basso ventre e perdite vaginali più abbondanti, trasparenti ed elastiche: questi i segnali principali dell’ovulazione.

 

 

 

I sintomi dell’ovulazione sono principalmente due: dolore al basso ventre e muco cervicale filamentoso.

 

1) Dolore al basso ventre

 

Si avverte una tensione più o meno dolorosa nella parte bassa dell’addome, in particolare in corrispondenza di una delle ovaie, dove cresce il follicolo che porta a maturazione l’ovocita (o ovulo). “Crescendo di circa 2 cm, il follicolo fa quasi raddoppiare il volume dell’ovaio, distendendo il peritoneo (la membrana che riveste la cavità addominale), che è ricco di recettori del dolore” spiega la ginecologa Rossana Sarli. Quando il follicolo si rompe, liberando l’ovocita e il liquido follicolare che lo protegge, ecco che il dolore scompare. La sensazione dolorosa è individuale: c’è chi ne è molto infastidito, chi neanche se ne accorge. (Fai anche Quiz: conosci il ciclo mestruale?)

 

2) Muco cervicale filamentoso

 

Il muco cervicale diventa trasparente ed elastico come la chiara dell’uovo. “È una trasformazione che permette la risalita degli spermatozoi” prosegue la ginecologa: “non per niente al microscopio si vedono strutture che sembrano le corsie di una piscina”. (Leggi anche: sintomi gravidanza o sintomi premestruali?)

 

Da sapere quando c’è l’ovulazione: tra ovulazione e primo giorno di mestruazioni passano 14 giorni. E gli spermatozoi sopravvivono nel collo dell'utero per 3 giorni

 

A prescindere dai sintomi, ci si accorge che sta arrivando l’ovulazione da un semplice calcolo matematico: tra l’ovulazione e il primo giorno di mestruazione passano 14 giorni. Questo significa che se, ad esempio, il ciclo è di 29 giorni, l’ovulazione avviene al 15esimo giorno (29-14= 15); se il ciclo è di 34 giorni, l’ovulazione avviene al 20esimo giorno (34-14= 20). Un po’ più incerto il calcolo se il ciclo è irregolare: se ad esempio i cicli sono di 27-30 giorni, l’ovulazione avverrà tra 13 e 16esimo giorno.

 

Gli spermatozoi possono sopravvivere nel collo dell’utero circa 3 giorni e l’ovulo sopravvive per circa 24 ore. Quindi in un ciclo ad esempio di 29 giorni, la fertilità è tra il 12 e 16esimo giorno, cioè 3 giorni prima e un giorno dopo la ovulazione. (Leggi anche: impara a conoscere il ciclo mestruale)

 

Vuoi sapere quando avviene la tua ovulazione? Vai al nostro servizio online con il calendario dell'ovulazione 

ciclo mestruale
Ciclo mestruale. Dall'alto al basso:
- la curva degli ormoni che secerne l'ipofisi
- il ciclo ovarico
- la curva degli ormoni ovarici - utero

LE STORIE DI MAMMENELLARETE - Non riuscivo a rimanere incinta ma dopo essere andata in vacanza ... 

Salve a tutti, sono mamma di una bellissima principessa di 4 anni. Ho conosciuto il mio compagno nel 2006, e sin dall’inizio abbiamo cercato di fare un figlio. Lo volevamo fortemente, sopratutto lui, ma non arrivava. Ho cominciato a preoccuparmi e a fare dei controlli e visite, chiedendo ai dottori: “Ma io posso fare figli?” Non avevo niente, ero sana come un pesce, anche mio compagno uguale… ma niente! >>> continua

Se cerchi un bimbo e ancora non è arrivato, entra nel forum Cerco un bimbo