I segnali della fertilità

Capire se si è fertili, altri sintomi da tenere d'occhio

Di Nostrofiglio Redazione
7 maggio 2013
Ovulazione dolorosa e variazioni del seno possono aiutare ad individuare il periodo fertile.

Ovulazione dolorosa - Quando si avvicina l'ovulazione alcune donne hanno dolori addominali localizzati in un punto a sinistra o a destra nella parte inferiore del ventre. E' la conseguenza della pressione nel follicolo e nell'ovaia e precede l'ovulazione. Il dolore può durare alcune ore: le donne che ne soffrono, hanno un sintomo in più per individuare l'ovulazione.

 

Variazioni del seno – Durante la prima fase del ciclo la maggior parte delle donne ha i seni leggermente più piccoli rispetto alla seconda fase, dopo l'ovulazione, sotto l'influenza del progesterone. Subito prima della mestruazione possono essere turgidi e doloranti.

 

Consulenza scientifica di Rossella Nappi, ginecologa ed endocrinologa della Fondazione Maugeri, Università di Pavia

 

Metodo Billings (chiamato anche metodo dell'ovulazione o metodo del muco)

 

Metodo della temperatura basale

 

Osservazione della cervice

 

Il metodo sintotermico

 

I test dell'ovulazione

 

Leggi anche: La fertilità si impara

 

Vuoi confrontarti con altre donne nella tua situazione? Entra nel forum