Home Concepimento Giorni fertili

Test di ovulazione canadesi

di Angela Bisceglia - 03.02.2017 - Scrivici

test-canadesi-ovulazione
Fonte: shutterstock
Si acquistano online e sono più economici rispetto ai test ‘non canadesi’. Come gli altri, rilevano i livelli dell’ormone LH, che aumenta in prossimità dell’ovulazione.

I test di ovulazione canadesi

Un aiuto per rimanere incinta

Per chi cerca un bimbo, i test di ovulazione possono essere un aiuto in più per individuare i giorni più fertili, nei quali concentrare i rapporti. Sul mercato ce ne sono di diversi tipi, con costi differenti. Tra i più economici ci sono i cosiddetti test canadesi, da acquistare online. Vediamo come funzionano con l'aiuto della ginecologa Rossana Sarli.

In questo articolo

Come funzionano i test di ovulazione canadesi?

Valutano i livelli dell'ormone LH


Come tutti gli altri stick dell'ovulazione" risponde la ginecologa Sarli. "In pratica valutano nelle urine i livelli dell'ormone LH, che si innalza ed ha un picco circa 24-36 ore prima dell'ovulazione". 

Quando è consigliabile farli?

A partire dal 16esimo giorno prima delle mestruazioni


Dipende da quanto dura il ciclo mestruale: in genere si inizia a misurare la quantità di ormone circa 16 giorni prima dell'arrivo del ciclo. Quindi se la donna mediamente ha un ciclo di 26 giorni, si può iniziare dal decimo giorno, se è di 28 giorni si inizia dal dodicesimo, se di 30, dal 14esimo. Proprio perché sono più economici, si possono eseguire anche due volte al giorno, così da cogliere esattamente il momento in cui si inizia ad esser fertili.

In quale momento della giornata è meglio effettuarli?

In qualsiasi momento della giornata


"Si possono fare in qualunque momento, basta non aver urinato da almeno 4 ore, in modo da avere urine più concentrate" dice la ginecologa.

Quando il test si considera positivo?

Devono comparire due lineette colorate


Quando sullo stick compaiono due lineette colorate: la prima è la linea di controllo, che indica che il test è stato eseguito correttamente, la seconda indica la presenza dell'ormone. La positività dura in genere 4-5 giorni, dopodiché il livello di LH decresce ed il test diventa negativo. In ogni caso, per eseguire correttamente è fondamentale leggere prima le istruzioni, perché ogni test potrebbe avere caratteristiche proprie.

Quando cominciare ad avere rapporti?

Con il test positivo si possono avere rapporti


Si possono avere rapporti dal momento in cui il test risulta positivo: anche se l'ovulazione avverrà 36 ore dopo, gli spermatozoi già qualche giorno prima trovano nel collo dell'utero un ambiente favorevole ad ospitarli e nutrirli.

Domande e risposte

Come rimanere incinta velocemente?

Ci sono solo alcuni giorni di ogni mese in cui una donna può rimanere incinta; avendo rapporti sessuali nel giorno dell'ovulazione  o nei pochi giorni prima dell'ovulazione avrai le massime possibilità di rimanere incinta.

Qual è la differenza fra ovulazione e giorni fertili?

Anche se un ovulo sopravvive per non più di 24 ore, lo sperma può rimanere attivo fino a cinque giorni. Può essere quindi sorprendente sapere che una coppia può concepire in seguito a un rapporto sessuale avvenuto quattro o cinque giorni prima che l'ovulo fosse rilasciato. I 'giorni fertili' sono tutti i giorni del ciclo mestruale in cui hai la capacità di rimanere incinta se hai rapporti sessuali non protetti.

TI POTREBBE INTERESSARE

Leggi articoli su

articoli correlati

ultimi articoli