Nostrofiglio

Fertilità

Fecondazione naturale, la riproduzione e il ciclo mestruale femminile

Di Cristina Ferrario Daniela Ovadia
ciclo_mestruale

02 Maggio 2013
L’apparato riproduttivo di una donna in età fertile, ogni mese subisce una serie di modifiche - note come ciclo mestruale - che permettono il rilascio di un ovocita maturo dall’ovaio e preparano il corpo della donna ad una possibile gravidanza.

Facebook Twitter Google Plus More

Ogni mese l’apparato riproduttivo di una donna in età fertile subisce una serie di modifiche note come ciclo mestruale. Tali trasformazioni permettono il rilascio di un ovocita maturo dall’ovaio e preparano il corpo della donna ad una possibile gravidanza.

In sintesi:

  • Un ovulo matura all’interno di un follicolo nell’ovaio;

  • L’ovulo maturo è rilasciato durante l’ovulazione, a metà ciclo;

  • L’ovulo espulso è spinto nelle tube di Falloppio verso l’utero;

  • Parallelamente allo sviluppo dell’ovulo, il rivestimento interno dell’utero si prepara a ricevere e a fornire nutrimento all’ovulo fecondato;

  • Se la fecondazione è avvenuta, l’ovulo si annida nell’endometrio (impianto) e ha inizio la gravidanza;

  • Se la fecondazione non avviene, l’endometrio si sfalda ed è espulso attraverso il processo detto mestruazione, ovvero l’emissione di sangue, cellule endometriali e muco dalla vagina durante il periodo mestruale.

La durata del ciclo mestruale è calcolata dal primo giorno di sanguinamento mestruale fino al giorno in cui ciò si verifica nuovamente. Di norma è pari a 28 giorni, compresi 4-5 giorni di perdite mestruali, ma può variare molto da donna a donna (cicli di 23 o di 35 giorni sono considerati normali). Questa variabilità si riferisce, generalmente, alla prima metà del ciclo; la seconda metà ha, infatti, una durata per lo più fissa, di 14 giorni, dal momento dell’ovulazione.

image

Leggi anche:

Fertlità, come funziona la fecondazione naturale

Che cosa succede nell'ovaio

Che cosa succede durante il ciclo mestruale

L'impianto e la gravidanza

Lo sviluppo dell'embrione

Guida alla fertilità e al concepimento

Consulenza del prof Carlo Flamigni, medico chirurgo, libero docente in Clinica ostetrica e ginecologica, membro del Comitato Nazionale di Bioetica.

Per scambio informazioni, consigli, condivisione entra nella sezione del Forum Concepimento