Home Concepimento Rimanere incinta

Frasi per un figlio che non arriva

di Sveva Galassi - 29.09.2020 - Scrivici

coppia
Fonte: Shutterstock
Ecco una serie di frasi scritte per le persone che ancora non hanno avuto bambini e che invece li desiderano molto, per incoraggiarle a superare il dolore e l'attesa. Non mancano frasi per chi invece ha scelto di non avere figli.

In alcuni casi non avere bambini è una scelta con la quale si convive serenamente. Però, se si desiderano fortemente figli che non vengono, il dolore può essere grande. 

Ecco alcune frasi su chi non ha figli perché lo ha scelto e anche una serie di frasi scritte invece per le persone che ancora non hanno avuto bambini e li vorrebbero, per incoraggiarle a superare la frustrazione e il dolore e ad avere speranza. E' infatti bello dedicare un pensiero o una frase dolce ad una mamma o ad un papà che sperano di avere presto un bebé, augurando loro il lieto arrivo. 

Frasi sul dolore di non essere madre

E' certamente molto difficile consolare una donna che non è riuscita ancora ad avere figli, benché lo desideri tanto. Si tratta di momenti molto delicati per la coppia, nei quali qualsiasi parola può risultare inopportuna. Ecco, comunque, alcune frasi che possono aiutare a riflettere sul dolore che proviene da questa situazione. 

  1. "La causa di un dolore dura solo se noi continuiamo a pensarla e a ripensarla, a crederle". Raffaele Morelli
  2. "Il rimpianto è il vano pascolo di uno spirito disoccupato. Bisogna soprattutto evitare il rimpianto occupando sempre lo spirito con nuove sensazioni e con nuove immaginazioni". Gabriele D'Annunzio 
  3. "Date parole al vostro dolore; il dolore che non parla sussurra al cuore troppo gonfio e lo invita a spezzarsi". William Shakespeare
  4. "Il dolore se condiviso si dimezza. La gioia se condivisa si raddoppia". San Tommaso

Frasi sulla frustrazione di non avere figli

Di seguito, invece alcune frasi per superare la frustrazione derivante dal non avere ancora avuto figli e che possono aiutare le coppie a uscire da un difficile momento della vita.

  1. "Le anime più forti sono quelle temprate dalla sofferenza. I caratteri più solidi sono cosparsi di cicatrici". Khalil Gibran 
  2. "Nessuno può farti più male di quello che fai tu a te stesso". Mahatma Gandhi 
  3. "I dolori, le delusioni e la malinconia non sono fatti per renderci scontenti e toglierci valore e dignità, ma per maturarci". Herman Hesse
  4. "Anche i dolori sono, dopo lungo tempo, una gioia, per chi ricorda tutto ciò che ha passato e sopportato". Omero 
  5. "Soffrire e piangere significa vivere". Fëdor Dostoevskij

Frasi per figli che non arrivano

Ecco alcune frasi simpatiche per chi non ha figli, perfette per scherzare in maniera giocosa e per lanciare uno spunto di riflessione.

  1. "Nel tanto decantato amore col quale si mettono al mondo dei figli, io ci vedo parecchio egoismo, un po' d'incoscienza ed un pizzico di crudeltà". Giovanni Soriano
  2. "Siamo tutti preoccupati dell'esplosione demografica, ma non ce ne preoccupiamo quando è il momento di farlo". Art Hoppe
  3. "La soluzione al problema della sovrappopolazione è... più monaci". Dalai Lama 
  4. "Se i tuoi genitori non hanno mai avuto bambini, è probabile che neanche tu li abbia". Dick Cavett

Frasi sull'arrendersi a non avere figli

Il momento in cui ci si arrende al fatto che non si possono avere figli è quello finale, dopo il quale subentra l'accettazione della condizione in cui ci si trova la coppia. Ecco alcune frasi che possono essere di spunto in questi periodi così delicati.

  1. "Un dolore ti insegna a viaggiare a marcia indietro. Da grande a piccolo. Da ricco a povero. Dal superfluo all'essenziale". Fabrizio Caramagna
  2. "Quando una disgrazia è accaduta e non si può più mutare, non ci si dovrebbe permettere neanche il pensiero che le cose potevano andare diversamente o addirittura essere evitate: esso infatti aumenta il dolore fino a renderlo intollerabile". Arthur Schopenhauer
  3. "Anche se adesso sembra impossibile, i giorni di sole e di gioia ritorneranno. Siate forti, resistete alla tristezza e trovate conforto in chi vi vuole bene". Anonimo
  4. "Vi sono perdite o mancanze che comunicano all'anima una sublimità, nella quale essa si astiene dal lamento e cammina in silenzio come sotto alti neri cipressi". Friedrich Wilhelm Nietzsche
  5. "Ma la grande, la tremenda verità è questa: soffrire non serve a niente". Cesare Pavese

TI POTREBBE INTERESSARE

Leggi articoli su

articoli correlati

ultimi articoli