Home Concepimento Rimanere incinta

Metodi contraccettivi: non esiste solo la pillola

di Penelope Greco - 10.03.2021 - Scrivici

metodi-contraccettivi
Fonte: Shutterstock
Il 10 marzo 1971 la maternità diventò una scelta. Oggi si festeggiano 50 anni di contraccezione legale. Quali metodi contraccettivi conoscete?

50 anni fa le donne iniziavano a scegliere in fatto di maternità. Il 10 marzo 1971 infatti diventa legale la pillola anticoncezionale. AIED (Associazione Italiana per l'Educazione Demografica) ha ottenuto infatti l'abrogazione da parte della Corte Costituzionale dell'art. 553 del Codice Penale che vietava la contraccezione in Italia. Ma la rivoluzione contraccettiva è ancora lontana. E voi quanti metodi contraccettivi conoscete?

In questo articolo

Metodi contraccettivi

Esistono diversi metodi contraccettivi:

  • alcuni si usano prima del rapporto sessuale come i contraccettivi ormonali (pillola estroprogestinica, anello contraccettivo, cerotto transdermico, contraccettivo sottocutaneo), dispositivi intrauterini (IUD comunemente detta spirale)
  • altri si usano durante il rapporto sessuale come i metodi di barriera (preservativo o condom, diaframma, metodi chimici, spermicidi (capsule, ovuli, gelatine, creme).
  • e poi esistono metodi naturali (metodo Ogino-Knaus, metodo della temperatura basale, metodo Billings, coitus interruptus)

Metodi contraccettivi: la pillola

Dopo tre mesi dalla conquista del sì al divorzio come pratica legale per la dissoluzione del vincolo matrimoniale, ecco che arriva un altro grande passo verso la libertà della donna con la libertà di contraccezione.

Continuava però in Italia il divieto di vendita nelle farmacie dei contraccettivi, in quanto il Ministero della Sanità continuava ad applicare alcune norme del "Regolamento per la registrazione dei farmaci" (Reg. n. 478 del 1927), che non consentiva "la registrazione di specialità medicinali e di presidi medico-chirurgici aventi indicazioni anticoncezionali".

Per questo motivo, infatti, i contraccettivi venivano ancora registrati sotto "mentite spoglie": la pillola come regolatore dei cicli mestruali, mentre gli spermicidi come antisettici per l'igiene intima della donna. Fu AIED ad avviare nel 1976 una solitaria azione di denuncia legale e politica e solo a seguito di quella mobilitazione, nell'ottobre 1976, il Ministero provvedeva ad abrogare quelle norme.

La pillola

La pillola combinata, chiamata comunemente pillola, contiene due ormoni: estrogeni e progestinici. Questi sono simili agli ormoni naturali prodotti dalle ovaie. Esistono diversi tipi di pillola combinata e diversi modi per prenderla.

Efficacia: la pillola è più efficace se usata perfettamente.
È efficace al 99% nel prevenire la gravidanza con un uso perfetto e al 91% con un uso normale.

Ricorda regolarmente: devi prendere la pillola ogni giorno all'incirca alla stessa ora.

Mestruazioni: a seconda di come prendi la pillola combinata, potrebbe rendere le mestruazioni più regolari, più leggere e meno dolorose, oppure le mestruazioni potrebbero interrompersi tutte insieme. Può anche aiutare con i sintomi premestruali.

Protezione contro le malattie sessualmente trasmissibili: No. Usa preservativi esterni o interni per proteggerti dalle malattie sessualmente trasmissibili.

Ormoni: contiene due ormoni: estrogeni e progestinici.

Metodi contraccettivi: preservativo

I preservativi esterni sono metodi contraccettivi di barriera. Impediscono allo sperma di incontrare un uovo.

Efficacia: i preservativi esterni sono più efficaci se usati perfettamente. Sono efficaci al 98% nel prevenire la gravidanza con un uso perfetto e all'82% con un uso normale.

Ricorda prima del sesso: usa un nuovo preservativo ogni volta che fai sesso.

Mestruazioni: i preservativi non alterano il ciclo.

Protezione STI: sì. I preservativi esterni sono gli unici metodi di contraccezione che ti aiutano a proteggerti dalle IST.

Ormoni: niente ormoni.

Metodi contraccettivi: preservativo interno

I preservativi interni sono metodi contraccettivi di barriera. Impediscono allo sperma di incontrare un uovo. Un preservativo interno è realizzato in poliuretano (plastica morbida) o polimero nitrile (gomma sintetica). Viene inserito nella vagina e lo allinea liberamente.

Efficacia: i preservativi interni sono più efficaci se usati perfettamente. Sono efficaci al 95% nel prevenire la gravidanza con un uso perfetto e al 79% con un uso normale.

Ricorda prima del sesso: usa un nuovo preservativo ogni volta che fai sesso. Puoi inserire in anticipo se lo desideri.

Mestruazioni: i preservativi non alterano il ciclo.

Protezione STI: sì. I preservativi esterni e interni sono gli unici metodi di contraccezione che ti aiutano a proteggerti dalle IST.

Ormoni: niente ormoni.

Metodi contraccettivi: impianto

Un impianto contraccettivo è una piccola asta flessibile che viene posizionata appena sotto la pelle nella parte superiore del braccio. Rilascia un ormone progestinico simile al progesterone naturale prodotto dalle ovaie. Funziona per tre anni.

Efficacia: oltre il 99% di efficacia nel prevenire la gravidanza - uno dei metodi più efficaci che ci siano.

In forma e dimentica: una volta che ne hai uno, non devi ricordarti di prendere o usare la contraccezione per 3 anni.

Periodi: possono essere irregolari, fermarsi o durare più a lungo. Può aiutare con periodi pesanti e dolorosi.

Protezione contro le malattie sessualmente trasmissibili: No. Usa preservativi esterni o interni per proteggerti dalle malattie sessualmente trasmissibili.

Ormoni: sì. L'impianto rilascia l'ormone progestinico.

Metodi contraccettivi: cerotto

Il cerotto contraccettivo è un cerotto piccolo, sottile, di colore beige, di dimensioni quasi 5 cm x 5 cm.

Lo attacchi sulla pelle e rilascia due ormoni: estrogeni e progestinici. Questi sono simili agli ormoni naturali prodotti dalle ovaie e sono come quelli usati nella pillola combinata.

Efficacia: il cerotto è più efficace se usato perfettamente. È efficace al 99% nel prevenire la gravidanza con un uso perfetto e al 91% con un uso normale.

Ricorda regolarmente: devi cambiare il cerotto una volta alla settimana.

Periodi: a seconda di come usi il cerotto, può rendere i periodi più regolari, più leggeri e meno dolorosi, oppure i tuoi periodi possono interrompersi tutti insieme. Può anche aiutare con i sintomi premestruali.

Protezione contro le malattie sessualmente trasmissibili: No. Usa preservativi esterni o interni per proteggerti dalle malattie sessualmente trasmissibili.

Ormoni: contiene due ormoni: estrogeni e progestinici.

Metodi contraccettivi: anello vaginale

L'anello vaginale contraccettivo è un anello di plastica flessibile e trasparente. Viene inserito nella vagina dove rilascia due ormoni: estrogeni e progestinici. Questi sono simili agli ormoni naturali prodotti dalle ovaie e sono come quelli usati nella pillola combinata.

Efficacia: l'anello è più efficace se usato perfettamente. È efficace al 99% nel prevenire la gravidanza con un uso perfetto e al 91% con un uso normale.

Ricorda regolarmente: devi togliere il vecchio anello e metterne uno nuovo ogni mese.

Mestruazioni: a seconda di come prendi l'anello vaginale contraccettivo, potrebbe rendere le mestruazioni più regolari, più leggere e meno dolorose, oppure le mestruazioni potrebbero interrompersi tutte insieme. Può anche aiutare con i sintomi premestruali.

Protezione contro le malattie sessualmente trasmissibili: No. Usa preservativi esterni o interni per proteggerti dalle malattie sessualmente trasmissibili.

Ormoni: contiene due ormoni: estrogeni e progestinici.

Metodi contraccettivi: diaframmi e tappi

I diaframmi e i cappucci sono metodi contraccettivi di barriera. Ciò significa che ti aiutano a non rimanere incinta impedendo allo sperma di incontrare un uovo. Si adattano alla tua vagina e coprono la cervice (ingresso dell'utero - utero). Diaframmi e tappi sono disponibili in diverse forme e dimensioni. I diaframmi vaginali sono cupole circolari in silicone con un bordo flessibile. I cappucci cervicali sono più piccoli e sono realizzati in silicone. Per essere efficaci, diaframmi e cappucci dovrebbero essere usati con uno spermicida. Lo spermicida è una sostanza che uccide lo sperma. È disponibile in diverse forme, come crema o gel.

Efficacia: i diaframmi e i cappucci sono più efficaci se usati perfettamente e con lo spermicida.
Sono efficaci per il 92-96% nel prevenire la gravidanza con un uso perfetto e per il 71-88% circa con un uso normale.

Ricorda prima di fare sesso: devi mettere il diaframma o il cappuccio prima di fare sesso.

Periodi: diaframmi e tappi non alterano i tuoi periodi.

Protezione contro le malattie sessualmente trasmissibili: No. Usa preservativi esterni o interni per proteggerti dalle malattie sessualmente trasmissibili.

Ormoni: niente ormoni.

Metodi contraccettivi: dispositivo intrauterino

Uno IUD è un piccolo dispositivo flessibile in plastica e rame che viene inserito nel tuo utero (utero). Ha uno o due fili sottili all'estremità che pendono dalla cervice (l'ingresso dell'utero) nella parte superiore della vagina.

Uno IUD funziona per la contraccezione per 5 o 10 anni, a seconda del tipo. Se hai 40 anni o più quando lo IUD è montato, funzionerà per la contraccezione fino a dopo la menopausa, quando la contraccezione non è necessaria.

Efficacia: oltre il 99% di efficacia nel prevenire la gravidanza - uno dei metodi più efficaci che ci siano.

In forma e dimentica: una volta che ne hai uno, non devi ricordarti di prendere o usare la contraccezione per almeno 5 anni.

Periodi: possono essere più pesanti, più lunghi o più dolorosi. Questo può migliorare dopo alcuni mesi.

Protezione contro le malattie sessualmente trasmissibili: No. Usa preservativi esterni o interni per proteggerti dalle malattie sessualmente trasmissibili.

Ormoni: lo IUD è privo di ormoni.

Metodi contraccettivi: IUS dispositivo intrauterino

Uno IUS è un piccolo dispositivo di plastica che viene inserito nell'utero (utero) e rilascia un ormone progestinico. Questo è simile al progesterone naturale prodotto dalle ovaie. Lo IUS funziona come contraccezione per tre o cinque anni a seconda del tipo. Esistono diversi tipi e dimensioni con diverse quantità di ormone progestinico. Se hai più di 45 anni quando è montato un particolare tipo di IUS (Mirena), funzionerà come contraccezione fino a dopo la menopausa, quando la contraccezione non è necessaria.

Efficacia: oltre il 99% di efficacia nel prevenire la gravidanza - uno dei metodi più efficaci che ci siano.

In forma e dimentica: una volta che ne hai uno, non è necessario ricordarti di prendere o usare la contraccezione. Lo IUS può funzionare per 3 o 5 anni a seconda del tipo che ottieni.

Periodi: possono essere più leggeri, più brevi o meno dolorosi. Può fermarsi o diventare irregolare.

Protezione contro le malattie sessualmente trasmissibili: No. Usa preservativi esterni o interni per proteggerti dalle malattie sessualmente trasmissibili.

Ormoni: rilascia l'ormone progestinico

Metodi contraccettivi: durante l'allattamento

I metodi di contraccezione durante l'allattamento come barriera - preservativo (maschile o femminile) e diaframma vaginale - non influenzano in alcun modo la salute della madre o del bambino. Via anche al preservativo.
Nella donna che allatta,la pillola con solo progestinico può essere utilizzata a partire dalle sei settimane dopo il parto, mentre l'associazione estro-progestinica nelle sue varie forme (pillola orale, ma anche cerotto o anello) può essere utilizzata dopo sei mesi dal parto

Anticoncenzionali dopo il parto

È vero: l'allattamento al seno riduce la fertilità della donna (la riduce anche del 98%, entro i sei mesi dalla nascita e se viene praticato in modo esclusivo e frequente), ma non si può dire che rappresenti un metodo affidabile di controllo delle nascite. Per evitare gravidanze troppo precoci, dunque, è bene affidarsi a qualche metodo più sicuro.

  • preservativi
  • diaframma (dopo 6 settimane)
  • spirale (dopo 6 settimane)
  • metodi ormonali
  • coito interrotto
  • diaframma

Fonti articolo: Aied, Gov. Salute e Sexwise

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli