Studio

Rimanere incinta: camminare fa bene!

Di Lorenza Laudi
camminare.600
10 maggio 2018
Bastano 10 minuti al giorno, una o più volte, per aumentare le possibilità di rimanere incinta. Specie se si è in sovrappeso o obese e si ha avuto un aborto spontaneo.  Lo spiega uno studio della  University of Massachusetts.

Camminare anche solo 10 minuti al giorno, una o più volte, potrebbe aumentare la possibilità di rimanere incinta. Soprattutto se si è ha qualche chiletto di troppo e si ha già avu.

 

Lo suggerisce una ricerca pubblicata sulla rivista Human Reproduction da ricercatori della University of Massachusetts a Amherst. Lo studio è stato realizzato da Lindsey Russo e Brian Whitcomb, professore associato di biostatistica ed epidemiologia.

 

L'analisi ha coinvolto 1214 donne tra i 18 e i 40 anni che in passato avevano avuto uno o due aborti spontanei. Comparando i dati con diversi tipi di attività, i ricercatori hanno constatato che solo dalla camminata sono emersi dei benefici: le donne che camminavano per tratti della durata di 10 minuti una o più volte al giorno presentavano maggiori chance di restare incinte, in particolare se sovrappeso o obese.

 

 

 

Come afferma Brian Whitcomb, coordinatore dello studio: "Gli stili di vita hanno un impatto rilevante sulle chance di concepire poiché possono indurre un effetto a livello molecolare. Ciò che mangiamo e che facciamo sono fattori modificabili che possiamo cambiare in prima persona per 'dare forma' alla nostra salute. Questa ricerca è importante perché dà informazioni su ciò su cui le persone possono effettivamente lavorare da soli".

 

"Siamo contenti di essere stati in grado di dare una evidenza scientifica alle raccomandazioni sull'attività fisica. In particolare per la camminata, anche per brevi periodi di tempo. Camminare ha un grande potenziale di cambiamento degli stili di vita di ciascuno di noi, anche perché costa poco ed è semplice da fare" conclude.