Home Concepimento Rimanere incinta

Sintomi di gravidanza prima del ciclo

di Lorenza Laudi - 24.02.2021 - Scrivici

nausea-gravidanza
Fonte: shutterstock
Sintomi di gravidanza prima del ciclo: quali sono? Nausea, sbalzi di umore: come distinguere un avvio di una gravidanza dai sintomi premestruali

Sintomi di gravidanza prima del ciclo

Riconoscere una gravidanza prima del ciclo mestruale è possibile? Quali sono i sintomi, i segnali, di un avvenuto concepimento? Tra dolorini, tensione al seno, acne, stanchezza, sbalzi d'umore, come destreggiarsi quando la speranza del test di gravidanza positivo è dietro l'angolo e da un po' si sta cercando l'arrivo di un figlio?

Prima di tutto: mettiamoci il cuore in pace. I sintomi di una gravidanza variano molto da donna a donna e anche da gravidanza a gravidanza: alcune possono sperimentare tutti i sintomi più comuni, altre solo pochi sintomi, e altre ancora possono non sentire nulla. Il primo, vero segnale reale di una probabile gravidanza in arrivo è comunque l'amenorrea, il ciclo che salta. Secondo step per stare tranquilli? Fare il test di gravidanza. Purtroppo i segnali di una gravidanza appena iniziata sono molto simili ai sintomi premestruali. 

Segnali che si possono verificare prima dell'assenza del ciclo mesturale

Ma quali sono i segnali che potrebbero indicarci una gravidanza prima ancora dell'amenorrea? Le prime avvisaglie sono: perdite da impianto, la stanchezza, la sensibilità agli odori e la nausea. 

Scopriamoli nei dettagli.

  1. Leggere perdite di sangue,  già da una a due settimane dopo il concepimento. Potrebbero essere perdite da impianto dell'embrione nell'utero e non sono da confondere con le mestruazioni (spotting premestruale) perché durano meno e sono di colore più chiaro. 
  2. Nausea o vomito. È uno dei sintomi più tipici e può comparire tra le 2 e le 8 settimane dopo il concepimento, per proseguire anche per tutta la gravidanza. Non vale per tutte le donne e l'assenza di nausea non può essere presa come segno di mancata gravidanza.
  3. Stanchezza.Alcune donne si sentono stanche anche prima delle mestruazioni, ma il fenomeno è molto accentuato nelle prime settimane di gravidanza, a causa degli ormoni.
  4. Fame, desiderio o avversione per alcuni cibi, sensibilità agli odori. Un netto aumento della fame e del desiderio di alcuni cibi in particolare, può verificarsi anche prima delle mestruazioni.

Il fatto di non avere questi sintomi non significa che non sei incinta: al ritardo del ciclo, per sicurezza, fai comunque il test di gravidanza.

Altri sintomi di gravidanza che potrebbero verificarsi prima del ciclo

Secondo gli esperti di Mother&Baby che hanno incrociato diverse ricerche per arrivare a una lista di 17 segnali precoci di gravidanza, individuare nel proprio corpo alcuni di questi cambiamenti può essere abbastanza emblematico. Questi sono quelli più comuni:

Sintomi molto comuni con il periodo premestruale

  1. Dolori pelvici nella zona delle ovaie si potrebbero presentare sia se c'è una gravidanza sia poco prima delle mestruazioni.
  2. Seno o capezzoli più sensibili o più gonfi A causa dei cambiamenti ormonali in corso (sia durante la gravidanza, sia appena prima delle mestruazioni), il seno può risultare più turgido, gonfio e pesante, o addirittura dolorante in alcuni punti.
  3. Mal di testa.
  4. Umore instabile e irritabilità.

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli