La merenda preferita di Lavinia UnDueTris Citterio

L'esperienza di Serena De Giusti, blogger di "Mamma al primo sguardo"

Mia figlia sta crescendo e i suoi gusti stanno cambiando, ma su una cosa abbiamo trovato un accordo: la scelta della merenda giusta per lei!  

Mia figlia maggiore è in quinta elementare e da quest’anno la scuola offre la possibilità ai ragazzi di quinta e delle medie di acquistare la merenda a scuola. Un po’ come facevamo io e i miei compagni. Focacce, pizzette, patatine, piadine, a rotazione.  

La differenza però è che la nostra “concessione” avveniva al liceo, momento in cui i ragazzi hanno già una maggiore consapevolezza del proprio corpo e dell’importanza di alimentarsi correttamente, mentre Lavinia ha solo dieci anni.

È una bambina molto intelligente e diligente, che mangia le verdure (non tutte con gusto, ma ci stiamo lavorando!) e che sta iniziando a capire quanto sia importante un’alimentazione equilibrata; però è anche nell’età della preadolescenza, fase in cui i ragazzi iniziano a sviluppare sempre di più i loro gusti e vogliono fare le loro scelte, anche quando si tratta di cibo.  

È tutto normale, fa parte della loro crescita. Oltretutto è un momento molto delicato, con il corpo che cambia e tutti gli stravolgimenti che questo può comportare. Quindi cerco di trovare un equilibrio tra le sue richieste e ciò che è meglio per la sua salute e la sua crescita armoniosa, sia fisica che psicologica.

Per questo non sono molto d’accordo sull’idea di farle prendere la merenda a scuola, ma preferisco che la porti da casa. Ho a lungo ragionato su quale potesse fare al caso nostro: volevo una merenda che le desse la giusta carica per affrontare la giornata, con tutti gli impegni anche extrascolastici che ha, ma che fosse anche gustosa e stuzzicante, per venire incontro alle sue preferenze. E la scelta è ricaduta su UnDueTris Merenda di Citterio.

Realizzato appositamente per soddisfare il fabbisogno energetico dei bambini, UnDueTris Merenda di Citterio è uno snack completo dal punto di vista nutrizionale, goloso e delizioso, che comprende gustosi bastoncini di prosciutto cotto o di salame, croccanti grissini e frutta preparata senza conservanti, in un appetitoso mix di proteine, frutta e carboidrati.  

Scegliendo UnDueTris Merenda di Citterio, scelgo di darle una merenda completa, che le regala la gioia di uno snack sfizioso, che coccola la gola e che le dà l’energia, mentale e fisica, per affrontare la giornata, pur senza appesantirla troppo.  

Una merenda che può scegliere di mangiare sia a scuola, durante l’intervallo, sia dopo scuola, prima di correre a danza, perché è pratico da portare e si conserva a lungo fuori dal frigo (4 ore quello con i bastoncini di cotto e 8 quello con i bastoncini di salame).  

Il preferito di Lavinia è sicuramente quello con i bastoncini di salame e mi chiede di portarlo a scuola anche per poter scambiare con le sue compagne, anch’esse golose di UnDueTris Merenda, le mitiche sorpresine di Alvin SuperStar. Perché la merenda è senz’altro uno dei momenti che ti ricordi negli anni, sia perché spesso viene fatta insieme ai compagni di scuola dopo ore di studio, sia perché sancisce la fine delle lezioni, con tutta l’euforia che ne consegue.  

Felice lei, felice io. E per chi ha bambini intolleranti al glutine, una preziosa informazione: da qualche tempo UnDueTris Merenda di Citterio è disponibile anche nella versione senza glutine.