Il desiderio di un papà

Il web raccoglie il desiderio di un papà: vedere sua figlia Sophia senza tubi

Di Nostrofiglio Redazione
6.sophia.600
23 luglio 2014
Papà Nathen Steffel ha sperato fino all'ultimo istante di poter vedere sua figlia Sophia libera dai tubi. Alla morte della piccola, ha chiesto al web di esaudire il suo ultimo desiderio: vedere la bimba senza i tubi respiratori e le medicazione che mascheravano il suo piccolo viso.
 
 

Una storia che ha commosso e mobilitato il web intero. Nathen Steffel è il papà della piccola Sophia, nata con una grave malattia che l'ha colpita dalla nascita: un tumore al fegato. La piccola ha lottato per sei mesi contro il male che aveva dentro di sé. Ma non ce l'ha fatta, all'improvviso è deceduta, a causa dell'eccessivo sforzo fisico, all'ospedale di Cincinnati, nell'Ohio, Stati Uniti.

 

Sophia aspettava un trapianto e il 10 luglio scorso i sogni di papà Nathen si sono spezzati. Nathen non si voleva rassegnare al ricordo della sua Sophia piena di tubi respiratori e medicazioni. Così, dopo la morte della piccola, ha deciso di lanciare un appello sul web: poterla vedere senza tubi. "Sophia se n’è andata dopo una lunga battaglia - ha scritto su Reddit -. Non ho altre foto senza questi tubi. C’è qualcuno che è in grado di rimuoverli?". La richiesta è stata pienamente accolta. Centinaia di utenti in tutto il mondo si sono adoperati per esaudire il suo desiderio.

 

Come scrive in seguito lo stesso papà Nathen: "Tutto quello che volevo era una bella foto. Ciò che che ho ricevuto è amore e supporto da una marea di sconosciuti. Grazie a tutti."